Informazione pubblicitaria

Informazione pubblicitaria

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

MartedÌ, 27 Luglio 2021 - 19:30

coronavirus

 lamp   La situazione del Covid-19  -->> nel Mondo   e   -->> in Italia   lamp

trovo aziende

 

05 08robertovecchioniNOCI (Bari) - Il background di un umanista per narrare la vita, anzi, la bellezza della vita. E’ questo quello che continua a fare Roberto Vecchioni attraverso i suoi scritti. E chi, meglio di lui, poteva raccontarlo a centinaia di studenti che da tempo cercano di ascoltarlo dal vivo. Sabato pomeriggio, nel parco grotte di Putignano, una fiaba piena di passione: gli studenti del Liceo Majorana Laterza di Putignano insieme agli studenti del Liceo Da Vinci di Noci hanno finalmente incontrato, come da programma, uno dei professori più amati dalla scuola italiana. E noi, puntualmente, c’eravamo, per ascoltare quello che avesse da dire.

Ironia della sorte: maltempo, goccioloni, contest musicale per band emergenti saltati. Grotte inagibili, palco allagato. Un solo tendone, la speranza. Ed eccolo lì arrivare per parlare a centinaia e centinaia di studenti che aspettavano di ascoltare il vero messaggio contenuto ne “Il mercante di Luce” libro edito da Einaudi. Roberto Vecchioni, da vero mercante di luce, aveva già spiegato agli inesauribili organizzatori chi fosse “costui”, ovvero, colui che sottrae all'inesorabile scorrere del tempo piccoli istanti gravidi di senso. Come una melodia o come un'emozione, come l'ipotesi di una speranza.

E così fra cultura greca, miti tramandati dai cantori leggendari, Omero, Sofocle, Euripide, Saffo e tanti altri, Vecchioni ha ritrasmesso e risollevato la radice del pensiero del mondo occidentale, cioè la promessa di ri-creare il mondo attraverso la sua rappresentazione. Con la semplice ma geniale storia di Stefano Quondam, professore di letteratura greca e suo figlio, Marco, affetto da progeria (malattia e allegoria), una storia che riprende il pathos esistenziale che i greci usarono per condire la loro ars narrandi. Il mistero del tempo, il male, il bene, l’amore e la vergogna. In poche parole, la vita.

Un incontro profondo, emozionante, che però ha lasciato agli alunni la speranza per il futuro, nonostante la società “schifosa” in cui si sono ritrovati a vivere. “Ho insegnato latino e greco per quarant’anni”, ha commentato. “Quando ho cominciato ad entrare nelle classi del ginnasio ho provato forti emozioni. Allora feci una promessa a me stesso: che avrei aiutato i ragazzi, con la mia cultura, a ricostruire il mondo; quello che altri prima di noi hanno distrutto. Quel mondo descritto nelle parole di Saffo, Catullo, e in tutte la poesie che raccontano l’amore per la vita”. “La società oggi non promette molto” ha continuato rivolgendosi agli studenti, “ma voi non calcolatevi mai e non fatevi mai calcolare per quello che fate praticamente. Fatevi calcolare per quello che siete dentro”.

L'incontro con il professore, cantante e scrittore Vecchioni, si è concluso con un lungo firmacopie emozionante ed unico: ma momento più vivo ed indimenticabile di tutti, l’interpretazione da parte degli studenti di una canzone del 1997 tratta dall’album El bandolero stanco, intitolata Celia De La Cerna, che qui vi facciamo ascoltare.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenta tramite Facebook

 

Necrologi

Necrologi - Venerdì, 28 Maggio 2021

Ultimo saluto a Pietro Cazzolla

trovo aziende

 

Altri hanno letto anche:

Informazione pubblicitaria

La pubblicità
NOCI24.it media partner di Esseri Urbani 2021 Esseri Urbani 2021

Informazione pubblicitaria

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 523 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 

FUORI CITTA'

Alberobello - Sottraevano farmaci dalla postazione del 118: indagati due infermieri

22-07-2021

ALBEROBELLO- I Carabinieri della Stazione di Castellana Grotte hanno dato esecuzione a una misura cautelare interdittiva del divieto di esercitare l’attività...

PUTIGNANO - Torturato per una notte, riesce a fuggire e far arrestare i suoi tre…

16-07-2021

PUTIGNANO - I Carabinieri di Putignano, a conclusione di una tanto rapida quanto efficace indagine, sono riusciti a trarre in...

Monopoli - Picchia la compagna e la sorella che la difendeva. Arrestato dai carabinieri

30-06-2021

MONOPOLI - I Carabinieri della Stazione di Monopoli hanno arrestato in esecuzione di ordinanza di custodia cautelare emessa dal GIP del...

Incidente sulla sp 106 fra Gioia e Putignano: due morti

28-06-2021

PUTIGNANO - Ennesimo incidente mortale questa mattina dopo le nove sulla sp 106 fra Gioia e Putignano. Due persone, entrambe di...

Molfetta: 16 arresti per corruzione

08-06-2021

Aggiornamento 9 giugno 2021 -Stando a quanto si apprende da numerose fonti giornalistiche locali e regionali, tra le 10 persone...

Gioia del Colle - Arrestato con 125 gr di marijuana

21-05-2021

GIOIA DEL COLLE - I Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia Carabinieri di Gioia del Colle, al termine di un predisposto...

NECROLOGI

Ultimo saluto a Pietro Cazzolla

28-05-2021

NECROLOGIO - Improvvisamente ieri, 27 maggio 2021, all'età di 42 anni è tornato alla casa del Padre Pietro Cazzolla. Lo...

Come inviare un necrologio su NOCI24.it

03-02-2021

Invia i tuoi necrologi su NOCI24.it. Registrati sul sito, fai il Login ed invia i tuoi necrologi. Se desideri allegare...

LETTERE AL GIORNALE

Senatrice Liliana Segre, cittadina onoraria di Noci

22-07-2021

Il 15 luglio il Consiglio Comunale di Noci ha deliberato la cittadinanza onoraria alla senatrice Liliana Segre, presidente della Commissione...

Comitato per la cittadinanza onoraria nocese a Liliana Segre: punto di partenza e non di…

01-07-2021

NOCI - Pubblichiamo di seguito un comunicato da parte del Comitato per il conferimento della cittadinanza nocese alla senatrice Liliana Segre a...

Comitato per la cittadinanza onoraria nocese a Liliana Segre: alcune considerazioni

30-05-2021

NOCI - Pubblichiamo du seguito alcune importanti considerazioni ricevute da parte del Comitato per il conferimento della cittadinanza nocese alla...

25 aprile 2021

25-04-2021

NOCI - Il 25 aprile è festa. Lo sanno tutti. Soprattutto gli studenti, perché quasi sempre è un giorno di...

Liuzzi: "Anche a Noci il sogno magnogreco di Rossana Di Bello"

11-04-2021

NOCI - Piero Liuzzi ricorda Rossana Di Bello, ex sindaco di Taranto dal  2000 al 2006 e assessore regionale al...

Pensieri e parole di una giovane allevatrice

26-01-2021

LETTERA AL GIORNALE - Eppure tempo fa la mungitura rappresentava, per noi allevatori, un momento gioioso, con la quale si...