Pubblicità pub noci24 01

Pubblicità Assinotar 2017 luglio 1

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

- -
Pubblicità

trovo aziende

07 11 IGP6143 cr FOTO ALBUMINA 1909 LIBORIO ANTONELLI e MATTEUCCI CC cortile interno castello svevo archivio de Carolis StefanoBARI - Venerdì 13 luglio 2018 alle ore 19.00 presso la terrazza del Fortino S. Antonio di Bari si terrà la presentazione del volume “Con un piede nella fossa”. 1861-1914: storie di malavita e camorra barese (LB edizioni, pp. 170, 12,00 €) di Stefano de Carolis.

Il volume

Introdotto dalle parole del Procuratore della Repubblica di Bari, dott. Giuseppe Volpe, e del Comandante della Legione Carabinieri  Puglia di Bari, il Gen. di Brigata dott. Giovanni Cataldo, il volume di Stefano de Carolis, Sottufficiale nell’Arma dei Carabinieri, è patrocinato dall’Arma dei Carabinieri e dall’Associazione Grafologica Italiana, e ricostruisce, sulla scorta di documenti e fonti di archivio anche inedite, la nascita e lo sviluppo in Terra di Bari della malavita, la potente e temuta organizzazione criminale di derivazione camorristica che fu processata nel 1891 nel primo maxiprocesso italiano contro un’associazione di stampo camorristico. «Dallo studio dei verbali di polizia dell’epoca, emerge un racconto inedito e a tinte fosche di una città che, fra la seconda metà dell’Ottocento e i primi anni del Novecento, fu il palcoscenico di un’organizzazione criminale giovane e spietata che attraverso furti, omicidi, estorsioni e violenze carnali, e vari traffici illeciti, ne mise a repentaglio lo sviluppo commerciale e sociale». Il saggio contiene anche un interessante documento “inedito” che attesta la presenza nel castello Svevo di Bari del Corpo dei Carabinieri Reali già dal 1860.

L’evento

Alla presentazione del volume, moderato dal giornalista Lino Patruno, interverranno il Procuratore della Repubblica, dott. Giuseppe Volpe, il Generale di Brigata Comandante della Legione Carabinieri Puglia di Bari, dott. Giovanni Cataldo, la direttrice dell’Archivio di Stato di Bari, dott.ssa Antonella Pompilio, il Col. CC. Vincenzo Caiazzo e l’avv. Dott. Giuseppe Santorelli, grafologi, il prof. Dinko Fabris, musicologo. Nel corso della manifestazione sarà allestita una mostra dossier patrocinata dall’Arma dei Carabinieri  per gentile concessione del dott. Paolo Caradonna.  

Ospite della serata vedrà il dott. Nino Melito Petrosino, pronipote del famoso Joe Petrosino, poliziotto Italo-americano negli USA, ucciso dalla Mafia a Palermo nel 1909.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenta tramite Facebook

 

trovo aziende

Necrologi

Necrologi - Lunedì, 11 Giugno 2018

A Liliana

Necrologi - Lunedì, 26 Febbraio 2018

Muore il Cav. Francesco Ferulli

Necrologi - Martedì, 20 Febbraio 2018

Simone Martucci, i funerali

Necrologi - Giovedì, 28 Settembre 2017

Ultimo saluto a Sebastiano D'Onghia

Necrologi - Martedì, 19 Settembre 2017

Addio ad Arturo D'Aprile

Auguri

Auguri - Domenica, 15 Luglio 2018

Congratulazioni a Sabrina Silvestri

Auguri - Venerdì, 15 Novembre 2013

I tuoi auguri a...

Auguri - Martedì, 03 Gennaio 2012

Buon anno con il calendario di NOCI24.it

Altri hanno letto anche:

Pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

Ginevra
Pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 189 visitatori e un utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 
master-noci24-ballottaggio
promemoria

CONTRATTI DI QUARTIERE II

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 1-4-2004

Avvio lavori P.zza Garibaldi: 11-4-2012

Fine lavori P.zza Garibaldi: 30-4-2013

Approvazione convenzione: 15-07-2014

Avvio lavori per le case: ???

Sono trascorsi:

 

Google+

 

MUSEO DEI RAGAZZI

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 30-11-2005

Primo stralcio: 7-06-2011

Secondo stralcio: 7-04-2014

Avvio Terzo stralcio: 29-12-2015

Conclusione Terzo stralcio: ???

Sono trascorsi:

 

Twitter

PUMS

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 19-12-2014

Affidamento: 8-09-2016

Sito web dedicato al PUMS: 17-09-2016

Chiusura prima fase del PUMS: 22-12-2016

Adozione ed attuazione PUMS: ???

Sono trascorsi:

 

Facebook