Informazione pubblicitaria

Informazione pubblicitaria

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

Domenica, 1 Agosto 2021 - 12:03

coronavirus

 lamp   La situazione del Covid-19  -->> nel Mondo   e   -->> in Italia   lamp

trovo aziende

 

02 03 LaCasadegliEdili 1NOCI (Bari) - Lo scorso 1 febbraio, presso la libreria indipendente “Fatti di carta” a partire dalle ore 19:00, si è tenuta la presentazione del libro di poesie “La casa degli edili. Poesie e altre macerie”, scritto da Antonio Natile. Il volume è piccino in quanto a dimensioni, ma grande e profondo per contenuti. Dal titolo, si può già intuire chiaramente quale sia il tema centrale dei componimenti. Il tutto ruota attorno al “minimondo” degli operai edili a partire dagli anni 50’, quando da proletari, essi maturarono una coscienza sociale e si costituirono come classe a sé stante. Con l’autore ha dialogato il poeta dialettale Mario Gabriele, eviscerando alcune profonde riflessioni sullo stato di salute della poesia, e fornendo alcune preziose chiavi di lettura.

02 03 LaCasadegliEdili 3Quello degli operai edili viene descritto come un micro universo, che per certi versi, somiglia molto al mondo circense: fatto tradizioni; di rituali ciclici; di spazi di distensione faticosamente ritagliati; di sogni e di grandi sacrifici. Un alternarsi di tinte chiare e scure che l’alternanza italiano-dialetto riesce a rendere efficacemente. Con Natile, torna il poeta nella sua natia veste di “denunciatore sociale”, capace di preservare gelosamente l’integrità della memoria, ma allo stesso tempo desideroso di guardare avanti.

La sua poesia assume una valenza esclusivamente civile e mai politica. Il lavoro degli operai edili era massacrante (tanto da compromettere alla lunga anche la salute) e mal pagato. Tuttavia, essi riuscivano anche a trovare la voglia e lo spazio per i sogni, per far volare la fantasia. Fantasia espressa dai racconti serali narrati dai padri ai figlioletti. Racconti che erano, in buona sostanza, sempre gli stessi, ma che non annoiavano mai, tanto che ne veniva preteso il riascolto.

Quelle narrazioni, nella loro piccola semplicità, riuscivano a far dimenticare per un po’ i problemi pesanti come macigni. Nel sottotitolo, spicca il termine “macerie”, molto attinente con l’edilizia. La scelta è stata motivata dallo stesso Natile: “Molti intendono le macerie come punto di partenza,io le considero più che altro come ciò che avanza e di cui non riesci a liberarti”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenta tramite Facebook

 

Necrologi

Necrologi - Venerdì, 28 Maggio 2021

Ultimo saluto a Pietro Cazzolla

trovo aziende

 

Altri hanno letto anche:

Informazione pubblicitaria

La pubblicità
NOCI24.it media partner di Esseri Urbani 2021 Esseri Urbani 2021

Informazione pubblicitaria

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 430 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 

FUORI CITTA'

Toritto - Arrestato dai Carabinieri un 59enne per favoreggiamento della prostituzione

29-07-2021

TORITTO - Lungo la complanare che costeggia la SS96, in agro Toritto, i militari della Compagnia di Modugno hanno arrestato un...

Bari - Deteneva 30 kg di “bionde di contrabbando”. Arrestato dai Carabinieri un pregiudicato

29-07-2021

BARI - I Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia Bari Centro, nel corso di una mirata attività di controllo disposta nel quartiere...

Alberobello - Sottraevano farmaci dalla postazione del 118: indagati due infermieri

22-07-2021

ALBEROBELLO- I Carabinieri della Stazione di Castellana Grotte hanno dato esecuzione a una misura cautelare interdittiva del divieto di esercitare l’attività...

PUTIGNANO - Torturato per una notte, riesce a fuggire e far arrestare i suoi tre…

16-07-2021

PUTIGNANO - I Carabinieri di Putignano, a conclusione di una tanto rapida quanto efficace indagine, sono riusciti a trarre in...

Monopoli - Picchia la compagna e la sorella che la difendeva. Arrestato dai carabinieri

30-06-2021

MONOPOLI - I Carabinieri della Stazione di Monopoli hanno arrestato in esecuzione di ordinanza di custodia cautelare emessa dal GIP del...

Incidente sulla sp 106 fra Gioia e Putignano: due morti

28-06-2021

PUTIGNANO - Ennesimo incidente mortale questa mattina dopo le nove sulla sp 106 fra Gioia e Putignano. Due persone, entrambe di...

NECROLOGI

Ultimo saluto a Pietro Cazzolla

28-05-2021

NECROLOGIO - Improvvisamente ieri, 27 maggio 2021, all'età di 42 anni è tornato alla casa del Padre Pietro Cazzolla. Lo...

Come inviare un necrologio su NOCI24.it

03-02-2021

Invia i tuoi necrologi su NOCI24.it. Registrati sul sito, fai il Login ed invia i tuoi necrologi. Se desideri allegare...

LETTERE AL GIORNALE

Senatrice Liliana Segre, cittadina onoraria di Noci

22-07-2021

Il 15 luglio il Consiglio Comunale di Noci ha deliberato la cittadinanza onoraria alla senatrice Liliana Segre, presidente della Commissione...

Comitato per la cittadinanza onoraria nocese a Liliana Segre: punto di partenza e non di…

01-07-2021

NOCI - Pubblichiamo di seguito un comunicato da parte del Comitato per il conferimento della cittadinanza nocese alla senatrice Liliana Segre a...

Comitato per la cittadinanza onoraria nocese a Liliana Segre: alcune considerazioni

30-05-2021

NOCI - Pubblichiamo du seguito alcune importanti considerazioni ricevute da parte del Comitato per il conferimento della cittadinanza nocese alla...

25 aprile 2021

25-04-2021

NOCI - Il 25 aprile è festa. Lo sanno tutti. Soprattutto gli studenti, perché quasi sempre è un giorno di...

Liuzzi: "Anche a Noci il sogno magnogreco di Rossana Di Bello"

11-04-2021

NOCI - Piero Liuzzi ricorda Rossana Di Bello, ex sindaco di Taranto dal  2000 al 2006 e assessore regionale al...

Pensieri e parole di una giovane allevatrice

26-01-2021

LETTERA AL GIORNALE - Eppure tempo fa la mungitura rappresentava, per noi allevatori, un momento gioioso, con la quale si...