Informazione pubblicitaria

Informazione pubblicitaria

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

VenerdÌ, 7 Ottobre 2022 - 14:52

coronavirus

 lamp   La situazione del Covid-19  -->> nel Mondo   e   -->> in Italia   lamp

trovo aziende

 

11 30 SpilloverDonatelladipietrantonioNOCI- E’ giunta al terzo appuntamento la rassegna letteraria online “Spillover”, il contagio delle parole" organizzata dalle associazioni “Vivere d’arte eventi” e “Pugliè”. Ospite della puntata trasmessa in diretta social lo scorso 29 novembre è stata la scrittrice abruzzese Donatella di Pietrantonio con il suo libro “Borgo Sud”, candidato al prestigioso premio “Strega”.

Un romanzo forte e tagliente, che in modo diretto e senza troppi preamboli, pone di fronte a tematiche psicologiche d’atavica origine, che tuttavia risultano sempre attuali. La solitudine, l’abbandono, la ricerca spasmodica di una identità, del proprio posto nel mondo sono tra i temi principali trattati nel romanzo. Vi troviamo altresì il confronto con una madre che non è creatrice di famiglia, ma vive in un mondo tutto suo, ancora votata al rapporto spirituale con il figlio scomparso, e non con le sue due ragazze ancora vive e ancora bisognose di lei. Due scelte sbagliate, due matrimoni affrettati e dettati non da una scelta consapevole, ma dalla semplice esigenza di riempire dei vuoti. Le due sorelle, Adriana e “l’Arminuta” (che in dialetto abruzzese significa “la ritornata”) tentano di scappare dai loro errori e dai loro problemi. Scopriranno però ben presto che non è allontanandosi da un luogo fisico che si risolve tutto, perché le nostre angosce e paure ci seguono ovunque andiamo, se non affrontiamo tutto “di petto”. L’autrice ha sottolineato che una parola alquanto ricorrente all’interno del romanzo è “visceralità”. Un termine che indica qualcosa che parte dal profondo, dal quella parte del corpo dove molti affermano che risieda la nostra “seconda intelligenza”. La Di Pietrantonio ha confessato di credere tanto nella psicosomatica, che rappresenta il superamento dell’arcaica teoria secondo cui anima e corpo sarebbero due cose ben scisse. E’ forte anche la tematica della violenza sulle donne, intesa come la costrizione, anche al livello psicologico, a fare qualcosa che non si vuole.
“Noi donne abbiamo fatto già tanta strada in termini di emancipazione, ma tanto resta ancora da fare. E a tal proposito, vorrei ricordare a tutte le donne che per difendersi dalla violenza ci sono due prerequisiti fondamentali: l’indipendenza economica e quella culturale”- ha dichiarato l’autrice. Ma dove può collocarsi esattamente “Borgo Sud” dal punto di vista geografico? Si tratta di un piccolo borgo Marinaro del Pescarese, con i suoi ritmi e le sue tradizioni, come quella di offrire agli ospiti il “crodino” e i “fru fru” (che oggi chiamiamo wafers). Chiunque abbia letto anche il precedente romanzo firmato dalla Di Pietrantonio, (intitolato appunto “L’Arminuta) si sarà chiesto senz’altro come mai la protagonista non abbia un nome proprio. La giovane, che in questo romanzo ritroviamo dopo anni bussare nuovamente alla porta della sorella con delle novità sconvolgenti, non ha mai avuto una vera identità. L’ha sempre accompagnata l’idea di non essere nessuno e di non essere di nessuno. Si può affermare che la forza di questo romanzo stia nel rapporto di sorellanza tra l’Arminuta e Adriana. Pur non potendo sostituire infatti una madre che è sempre stata assente, una sorella rappresenta un’ancora, un punto di appoggio, una costante. Le due fanno leva proprio su questo: sulla certezza che l’una ci sarà sempre per l’altra, anche dopo anni senza vedersi né sentirsi, anche se di primo acchito l’una appaia risentita per la lunga assenza dell’altra. Una sorella, anche a notte fonda, ti apre la porta di casa ed è disposta ad ascoltare le sconvolgenti novità che le prospetti.
Il prossimo appuntamento con “Spillover, il contagio delle parole” è previsto per domenica 6 dicembre. L’ospite sarà Luca Trapanese, con il suo libro “Nata per te”

© RIPRODUZIONE RISERVATA

trovo aziende

 

Informazione pubblicitaria

 

 

Informazione pubblicitaria

La pubblicità

Informazione pubblicitaria

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 299 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 
Informazione pubblicitaria

FUORI CITTA'

Corato – Tentato omicidio: un arresto

06-10-2022

Corato - I Carabinieri della Sezione Operativa di Molfetta e della Stazione CC di Corato hanno tratto in arresto in flagranza...

Cambio al vertice del Reparto Operativo e del Nucleo Radiomobile del Comando Provinciale Carabinieri di…

26-09-2022

BARI - Il 19 settembre, il Colonnello Vincenzo Di Stefano ha lasciato l’incarico di Comandante del Reparto Operativo di Bari, per...

Bari e Monopoli - I Carabinieri arrestano 4 rapinatori

21-09-2022

MONOPOLI - Continuano senza sosta i servizi di controllo del territorio disposti dal Comando Provinciale dei Carabinieri di Bari su tutto...

Mola di Bari - Carabinieri sventano un tentato suicidio

17-09-2022

Mola di Bari - Un intervento risolutivo quello operato dai Carabinieri della Tenenza di Mola di Bari nel pomeriggio del 12...

GdF Bari: i finanzieri della tenenza di Putignano hanno scoperto 111 lavoratori irregolari, di cui…

15-09-2022

BARI - Numerosi sono stati gli interventi di polizia economico-finanziaria svolti, nel corso del corrente anno, dai Reparti dipendenti dal Comando...

Polignano a Mare - Rinvenuti circa 100 gr di cocaina: eseguiti due arresti dai Carabinieri

17-08-2022

POLIGNANO A MARE - In queste giornate di ferragosto, i Carabinieri del Comando Provinciale di Bari, impegnati su tutto il territorio...

NECROLOGI

Ci lascia il giovane concittadino Domenico: un lutto inaspettato per Noci

18-08-2022

NOCI – Una settimana di Ferragosto amara per Noci, che ha appreso con dolore la notizia della tragica scomparsa di...

Ci lascia Titina Sansonetti: aveva appena compiuto 104 anni

09-04-2022

NOCI – La comunità nocese perde ancora un baluardo della sua storia. Questa mattina infatti si è conclusa l’esistenza terrena...

Lutto tra i Carabinieri Forestali di Noci

28-02-2022

NOCI - Noci e la Coreggia piangono Nicola Annese, quarantotto anni, Carabiniere Forestale presso la Stazione di Noci da parecchi anni...

Addio a Peppino Longo

31-01-2022

BARI - “Perdiamo un amico, un rappresentante della Puglia, un uomo buono, sempre al servizio della sua terra. Imprenditore di...

Addio al Maestro Ottavio Lopinto

07-01-2022

NOCI – Una grande perdita per la comunità nocese, per la sua cultura e per la sua musica folk. Ci...

Giovanni Pizzarelli: la famiglia lo ricorderà con una Santa messa in occasione del trigesimo dalla…

14-11-2021

NOCI – Essendo trascorso un mese dalla scomparsa di Giovanni Pizzarelli, ex Appuntato dei Carabinieri, la famiglia lo ricorderà con...

LETTERE AL GIORNALE

Nino Vaccalluzzo e Noci: un tributo al maestro dell’Arte pirotecnica tragicamente scomparso

15-09-2022

Nell'immagine: Antonio Labate e Tonino D'Onghia accompagnati da Nino Vaccalluzzo (a sinistra) durante la visita all'azienda del 25 giugno 2010...

Un Comitato per l'estensione della rete idrico-fognante in Zona H

28-03-2022

LETTERA AL GIORNALE - In data 6/7 marzo 2022 è stata inviata al Comune di Noci e all’Autorità Idrica Pugliese...

Liuzzi "La Gazzetta, una lunga pausa salutare"

24-02-2022

NOCI - Una lunga pausa salutare. E non solo per il giornale e per i giornalisti ma anche, paradossalmente, per i...

IIS "Da Vinci - Agherbino": doverose precisazioni

07-01-2022

COMUNICATO - A seguito di notizie di stampa che rappresentano infedelmente la realtà dei fatti, l’Istituto “Da Vinci – Agherbino”...

Una rete virtuale per il “Green sentiment pubblico”

07-09-2021

LETTERA AL GIORNALE - Sono proprietario di un trullo in agro di Noci in Località Monte Verde dal 2013 -...

Senatrice Liliana Segre, cittadina onoraria di Noci

22-07-2021

Il 15 luglio il Consiglio Comunale di Noci ha deliberato la cittadinanza onoraria alla senatrice Liliana Segre, presidente della Commissione...