Pubblicità

Pubblicità

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

Domenica, 4 Dicembre 2022 - 23:38

coronavirus

 lamp   La situazione del Covid-19  -->> nel Mondo   e   -->> in Italia   lamp

trovo aziende

 

03 29 SpilloverAinisNOCI - Proseguono gli appuntamenti virtuali con “Spillover”, la rassegna letteraria  organizzata dalle associazioni “Vivere d’arte eventi” e “Pugliè”. Ospite della diretta dello scorso 28 marzo è stato Michele Ainis, rinomato giurista e scrittore, che dialogando con Gabriele Zanini e con l’operatrice culturale Monica Bruno, ha presentato il suo ultimo romanzo intitolato “Disordini”. Una storia surreale che nel suo trascenderla, proprio con la realtà si interseca, facendo emergere gli aspetti psicologici e sociologici che la caratterizzano.

Immaginate di svegliarvi un bel mattino e di trovarvi con una faccia completamente diversa, di non riconoscervi nel guardarvi allo specchio. Quale sarebbe la vostra reazione? E come reagirebbero, a loro volta, le persone attorno a voi? E’ proprio ciò che succede a Oscar, il protagonista del romanzo del Prof. Ainis, che non ha voluto svelare molto riguardo alla trama per non privare i potenziali lettori del piacere della lettura. “Disordini”, edito da “La Nave di Teseo edizioni”, potrebbe a buon diritto essere definito un romanzo introspettivo e di cambiamento, in cui si compie quasi un percorso di “formazione all’inverso”. Appare evidente che l’avvenimento psicologicamente traumatico che vede protagonista Oscar, non potrebbe mai verificarsi nella realtà, così come tutti siamo certi di non svegliarci un bel mattino trasformati in scarafaggi come nel romanzo di Kafka. Nonostante tutto, però un mondo così palesemente irreale, diviene quasi una sorta di “specchio rovesciato della realtà”. Ma oltre che con la celeberrima opera kafkiana, nel romanzo sono coglibili anche dei riferimenti a Pirandello alla frammentazione dell’io che comporta l’indossare una maschera. Quel che è certo, è che nell’avventura-disavventura di Oscar, e soprattutto nel suo viaggio interiore, ognuno potrà ritrovare un po’ di sé. La reazione più o meno istintiva del protagonista è quella di fuggire, ma da chi e da cosa è il lettore a deciderlo, dando un interpretazione totalmente soggettiva.
C’è una frase molto forte di Michele Ainis: “Bisogna perdersi per potersi ritrovare”. In rapporto alle vicende strettamente attuali, la “perdizione” è la pandemia in atto, e il quesito riguarda la capacità dell’uomo di ritrovarsi. Ci ritroveremo, quindi quando il covid sarà solo un lontano ricordo? Ainis ha confessato apertamente di non essere poi tanto ottimista: “Sembra che l’unica cosa che ci importi sia di ritornare il prima possibile alla normalità, ma non ci fermiamo a riflettere su dove e in cosa abbiamo sbagliato e stiamo continuando a sbagliare come società. Certo è che se continueremo a commettere le stesse nefandezze di prima, questa collettiva lezione non sarà servita ad alcunchè"
Ricordiamo ai nostri lettori che le dirette di “Spillover” ripartiranno dopo le Festività Pasquali. L’11 aprile l’ospite sarà la nota giornalista Antonella Boralevi con il suo romanzo “Tutto il sole che c’è”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Necrologi

trovo aziende

 

Pubblicità

 

 

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 303 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 
Pubblicità

FUORI CITTA'

Evaso dal Belgio arrestato dai Carabinieri di Monopoli

17-11-2022

Monopoli - I militari della Stazione di Monopoli hanno dato esecuzione a un Mandato d’arresto Europeo, emesso dalla Corte d’Appello di...

Esecuzione di 9 provvedimenti cautelari nei confronti di agenti della Polizia Penitenziaria

09-11-2022

BARI - Alle prime ore dell’alba personale della Sezione P.G. – Aliquota CC della Procura della Repubblica presso Tribunale di...

Castellana Grotte - Migliaia di articoli per contenere alimenti sequestrati dai Carabinieri del NAS

06-11-2022

CASTELLANA GROTTE - I Carabinieri del N.A.S. di Bari, nell’ambito dei servizi di controllo per la tutela della salute dei consumatori...

Ruvo di Puglia - 5 arresti. Estorsione, danneggiamento e lesioni ai danni di un 47nne…

22-10-2022

Ruvo di Puglia - I Carabinieri della Stazione Carabinieri di Ruvo di Puglia, hanno dato esecuzione ad un provvedimento restrittivo, nel...

Guardia di Finanza Bari - Sequestrati 900.000 prodotti e una fabbrica dedita alla illecita produzione…

18-10-2022

BARI - Continua incessante l’azione di contrasto alla commercializzazione di prodotti contraffatti e non sicuri per i consumatori posta in essere...

Carabinieri eseguono un’ordinanza di custodia cautelare nei confronti di un ventiquattrenne

16-10-2022

BARI - I militari della Compagnia Carabinieri di Bari Centro hanno dato esecuzione a un’ordinanza applicativa di misura cautelare in carcere...

NECROLOGI

Addio a Rocco Recchia, decano degli artigiani nocesi

18-11-2022

NOCI – Lutto nel mondo dell’artigianato nocese: ci ha lasciati Rocco Recchia, il noto e stimatissimo calzolaio che aveva ereditato...

Lutto nell'imprenditoria locale: addio a Raffaele Putignano

11-10-2022

NOCI - Questa mattina è venuto a mancare all'affetto dei suoi cari l'imprenditore nocese Raffaele Putignano, all'età di 72 anni, dopo una...

Ci lascia il giovane concittadino Domenico: un lutto inaspettato per Noci

18-08-2022

NOCI – Una settimana di Ferragosto amara per Noci, che ha appreso con dolore la notizia della tragica scomparsa di...

Ci lascia Titina Sansonetti: aveva appena compiuto 104 anni

09-04-2022

NOCI – La comunità nocese perde ancora un baluardo della sua storia. Questa mattina infatti si è conclusa l’esistenza terrena...

Lutto tra i Carabinieri Forestali di Noci

28-02-2022

NOCI - Noci e la Coreggia piangono Nicola Annese, quarantotto anni, Carabiniere Forestale presso la Stazione di Noci da parecchi anni...

Addio a Peppino Longo

31-01-2022

BARI - “Perdiamo un amico, un rappresentante della Puglia, un uomo buono, sempre al servizio della sua terra. Imprenditore di...

LETTERE AL GIORNALE

Nino Vaccalluzzo e Noci: un tributo al maestro dell’Arte pirotecnica tragicamente scomparso

15-09-2022

Nell'immagine: Antonio Labate e Tonino D'Onghia accompagnati da Nino Vaccalluzzo (a sinistra) durante la visita all'azienda del 25 giugno 2010...

Un Comitato per l'estensione della rete idrico-fognante in Zona H

28-03-2022

LETTERA AL GIORNALE - In data 6/7 marzo 2022 è stata inviata al Comune di Noci e all’Autorità Idrica Pugliese...

Liuzzi "La Gazzetta, una lunga pausa salutare"

24-02-2022

NOCI - Una lunga pausa salutare. E non solo per il giornale e per i giornalisti ma anche, paradossalmente, per i...

IIS "Da Vinci - Agherbino": doverose precisazioni

07-01-2022

COMUNICATO - A seguito di notizie di stampa che rappresentano infedelmente la realtà dei fatti, l’Istituto “Da Vinci – Agherbino”...

Una rete virtuale per il “Green sentiment pubblico”

07-09-2021

LETTERA AL GIORNALE - Sono proprietario di un trullo in agro di Noci in Località Monte Verde dal 2013 -...

Senatrice Liliana Segre, cittadina onoraria di Noci

22-07-2021

Il 15 luglio il Consiglio Comunale di Noci ha deliberato la cittadinanza onoraria alla senatrice Liliana Segre, presidente della Commissione...