Pubblicità

Pubblicità

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

LunedÌ, 13 Luglio 2020 - 07:33

trovo aziende

 

09 09 barsento arte 1NOCI (Bari) – “L’eco del respiro”: questa la suggestione che ha caratterizzato l’edizione 2019 di Barsento Arte, evento culturale di promozione e valorizzazione del sito storico di Barsento organizzato dall’associazione Luminares con il patrocinio del Comune di Noci. Concretizzatasi in un’unica serata lo scorso 7 settembre, la terza edizione ha visto risuonare la Chiesa di Barsento grazie al concerto “Stetit Angelus” del Coro Polifonico Odegitria con il Ventanas Duo.

Il Coro Polifonico Odegitria è attivo dal 1987, anno della sua fondazione ad opera del direttore Fiorenza Pastore. Nato a Locorotondo, il coro misto vanta numerosi riconoscimenti nazionali e internazionali, con un repertorio che spazia dalla musica sacra a quella profana, dai canti medioevali a quelli contemporanei, dal popolare allo spiritual. Il Duo Ventanas, invece, non è nuovo al pubblico nocese: composto da Fabrizio Piepoli (chitarra, voce, santur) e Vito Maria Laforgia (viola da gamba), negli ultimi anni si è esibito in diversi concerti sul territorio comunale. I due musicisti pugliesi sono accomunati dal gusto per la sperimentazione musicale e per la ricerca sui brani tradizionali mediterranei, eseguiti ed interpretati con profondo rispetto e innovazione.

Nella suggestiva ambientazione della Chiesa medioevale di Santa Maria di Barsento, l’“eco del resipiro” ha dato densità e consistenza all’aria: questa è vibrata, risuonando con atmosfere sacre e ancestrali. Con un repertorio di brani frutto di commistioni cronologiche e geografiche, il Coro Odegitria e il Ventanas Duo hanno dato corpo all’afflato verticale dell’uomo, alla tensione verso l’alto che porta il sentimento del sacro a concretizzarsi in musica. Il concerto ha incantato nella densità di contrasti: dalla molteplicità effettiva della polifonia del coro diretto dal maestro Fiorenza Pastore alla complessità della voce di Piepoli, unica ma molteplice grazie all’utilizzo di una loop station; dalle atmosfere passate richiamate dalla medioevale viola da gamba di Laforgia a quelle più recenti di brani come “La Sposa” di Giuni Russo; dalla sacralità cristiana dei cantici gregoriani alle sonorità orientali del santur; da suoni articolati e compositi ad altri più leggeri e fragili.

09 09 barsento arte 2“Barsento Arte è un progetto culturale che raccoglie la sfida del recupero e della fruizione dei luoghi della memoria, della nostra storia, del tempo e delle nostre radici, attraverso la rievocazione e la contestualizzazione dei suoni, delle visioni, dei mondi e degli spazi che noi abitiamo” - ha dichiarato Pietro Intini, presidente dell’associazione Luminares - “a differenza delle passate edizioni, quest’anno Barsento Arte si è svolto in un’unica serata per motivi organizzativi. Stiamo già lavorando per la quarta edizione”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenta tramite Facebook

 

trovo aziende

 

Altri hanno letto anche:

La pubblicità

Pubblicità

hubberia 1
Pubblicità

Pubblicità

Ginevra
Pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 684 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 

FUORI CITTA'

Gioia del colle - Arrestato imprenditore per sfruttamento del lavoro

09-07-2020

GIOIA DEL COLLE (Bari) - I Carabinieri della “task force” dedicata al contrasto del fenomeno della intermediazione illecita e dello sfruttamento...

Operazione “ECLISSI” dei Carabinieri della Compagnia di Monopoli: 6 arresti

06-07-2020

BARI - Dalle prime ore dell’alba, i Carabinieri della Compagnia di Monopoli, coadiuvati dal Nucleo Cinofili e dallo Squadrone eliportato Cacciatori...

Corato - Sfruttamento della prostituzione: arrestate due donne

04-07-2020

Corato (Bari) - Sono due le donne arrestate nei giorni scorsi dalla Stazione Carabinieri di Corato, un’italiana 45enne e una marocchina...

False polizze fideiussorie e assunzioni in cambio di voti

01-07-2020

La Guardia di Finanza esegue perquisizioni disposte dalla Procura della Repubblica di Bari BARI - Nella mattinata odierna i Finanzieri del...

Triggiano - Un arresto per rapina

01-07-2020

TRIGGIANO (Bari) - I Carabinieri del Sezione Radiomobile della Compagnia di Triggiano (BA), hanno arrestato, in flagranza di reato, un noto...

Putignano - Carabinieri sequestrano armi e droga, 2 arresti

30-06-2020

PUTIGNANO (Bari) - I carabinieri del Comando Provinciale di Bari, coadiuvati da unità cinofili, dai militari dello Squadrone Eliportato Cacciatori Puglia...

NECROLOGI

E' tornato alla casa del Padre Giovanni Novembre

10-06-2020

E' tornato alla casa del Padre all'età di 71 anni Giovanni Novembre. Lo annunciano la moglie Angela, i figli Giuseppe...

Ricordo di Nicola Putignano

22-12-2019

Il 18 dicembre 2019 è venuto a mancare all'affetto dei suoi cari e dell'intera città il prof. Nicola Putignano, docente...

Muore il 42enne Mirko Quarato: oggi i funerali in Chiesa Madre

24-04-2019

NOCI (Bari) - Non ce l'ha fatta a sopravvivere il giovanissimo Mirko Quarato dopo il pericoloso incidente che lo aveva...

LETTERE AL GIORNALE

Auguri nonna Stella!

04-07-2020

NOCI (Bari) - Il 1 luglio 2020 nonna Stella, per tutti Stella Palattella, per le amiche e vicine di casa "Stellina...

Offese all'ing. Conforti. La replica dei giornalisti Longo e Scagliarini

05-06-2020

Riceviamo e pubblichiamo la replica dei giornalisti Giovanni Longo e Massimiliano Scagliarini al comunicato pubblicato il 23 maggio su NOCI24.it a firma...

Morea replica a Plantone

22-05-2020

NOCI - Il consigliere comunale di minoranza Stanislao Morea (Idea Noci) ha diffuso una nota in replica al comunicato del consigliere...

Per una Scuola silenziosa ed autenticamente operante

27-04-2020

LETTERE AL GIORNALE - Nel mostrare ciò che si fa, si corre sempre il rischio che la volontà di fare...

Vito Plantone: "Andrà tutto bene"

15-03-2020

COMUNICATO - Ci sentivamo invincibili. Pensavamo che il mondo fosse controllabile semplicemente dal nostro salotto di casa e tenendo tra...

“Ed elli avea del cul fatto trombetta”

13-03-2020

LETTERE AL GIORNALE - "Perché mi serve un nemico?" chiese Paperone a Rockerduck. Il mio è la pigrizia che combatto...