ADV

 

Quattro generazioni dei Fanelli: da Martina all'Europa

10 03 Locandina giovedi ottobre

MARTINA FRANCA - L'Associazione Artigiana di Mutuo Soccorso e il Gruppo Umanesimo della Pietra hanno organizzato per il mese d'ottobre 2023 un ciclo di quattro conversazioni di carattere storico per evidenziare l'evoluzione identitaria della comunità martinese attraverso le diverse esperienze di quattro personalità che hanno segnato il contesto socio-culturale cittadino con interessanti proiezioni in Italia e in Europa.

Paradigmatico in tale contesto d'analisi è il caso di quattro esponenti della locale famiglia Fanelli, legati fra loro da vincoli diretti di discendenza genealogica, da padre in figlio, dalla seconda metà del XVIII secolo ai decenni successivi all'unificazione nazionale.

Le conversazioni, che potranno essere integrate dalle osservazioni e dagli interventi del pubblico convenuto, si terranno tutt'e quattro i giovedì d'ottobre nella Sala Quarto Stato dell'Associazione Artigiana di Martina Franca in Piazza Plebiscito 20.

* * *

Il 5 ottobre l'assegnista di ricerca Pierluca TURNONE parlerà delle origini e dei personaggi illustri della famiglia Fanelli, egemone a Martina fin dall'inizio del XVI secolo.

Si soffermerà in particolare sulla figura di Ambrogio Fanelli (1708-1759), capo della locale fazione politica detta dei ducalisti, opposta a quella degli universalisti, i quali nel 1740 riuscirono a estromettere dall'amministrazione pubblica i fautori dell'assolutista feudatario Francesco II Caracciolo (1704-1752).

* * *

Il 12 ottobre l'analista Giovanni SEMERARO evidenzierà la figura di Angelo Martino Fanelli (1750-1806), uno dei centocinquantatré rei di Stato martinesi, accusato d’aver sostenuto l'adesione della locale Municipalità all'effimera Repubblica Napoletana filofrancese (21 gennaio - 19 giugno 1799).

Lo storico locale Giuseppe Grassi (1883-1953) ha affermato che il Fanelli fosse di parte borbonica ma in realtà egli aderì con coerenza agli ideali repubblicani, venendo incriminato dai tribunali della restaurazione borbonica ma non fu mai carcerato.

* * *

Il 19 ottobre il docente universitario di Filosofia Mario CASTELLANA illustrerà il poliedrico impegno professionale dell'illuminista Lelio Maria Fanelli (1793-1870) definitivamente trasferitosi da Martina a Napoli nel 1814 per esercitarvi l'avvocatura.

Giureconsulto, letterato, agronomo e geografo, ricoprì nella capitale prestigiosi incarichi pubblici, pubblicando numerose opere scientifiche e rivelandosi convinto propugnatore dell'educazione scolastica per tutti.

* * *

Il 26 ottobre l'operatore culturale Domenico BLASI tratteggerà l'avventurosa vita del cospiratore Giuseppe Fanelli (1827-1877), straordinario uomo d'azione, una delle personalità più complesse nel panorama del Risorgimento italiano e sostenitore del pensiero anarchico in Europa.

A Martina nel centenario dell'unificazione nazionale (1961) un'importante strada cittadina è stata dedicata a Giuseppe Fanelli, la cui memoria si è conservata per merito del suo più autorevole biografo locale, Giuseppe Chiarelli (1904-1978), poi presidente della Corte Costituzionale.

* * *

Presenterà e modererà gli incontri la dottoressa Anna Maria Castellaneta.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

trovo aziende

ADV

 

 

Informazione pubblicitaria

tatulli noci24 ok

 

 

Informazione pubblicitaria La pubblicità

 

 

ADV

FUORI CITTA'

GdF Bari: evasione fiscale - Sequestri di beni per un valore di circa 5 milioni…

20-02-2024

BARI - I Finanzieri del Comando Provinciale di Bari hanno dato esecuzione a decreti di sequestro preventivo di beni, per un...

Castellana Grotte - Maltrattamenti in famiglia. Notifica di un provvedimento di allontanamento dalla casa familiare…

15-02-2024

CASTELLANA GROTTE - I Carabinieri della Stazione di Castellana Grotte hanno dato esecuzione ad un’ordinanza di applicazione della misura cautelare, emessa...

Esecuzione di una ordinanza di misura cautelare personale per detenzione e porto illegale di armi

06-02-2024

MONOPOLI - I Carabinieri della Compagnia di Monopoli hanno eseguito un’ordinanza di custodia cautelare in carcere, emessa dal Tribunale –...

Associazione per delinquere dedita ai furti e rapine in abitazione. 8 misure cautelari eseguite dai…

21-01-2024

BARI - Il 17 gennaio, i Carabinieri del Comando Provinciale di Bari, coadiuvati in fase esecutiva dai militari dei reparti competenti...

GdF Roan Bari: sequestrati circa 3 quintali di oloturie

21-01-2024

BARI - Le Fiamme Gialle della Stazione Navale di Bari, nei giorni scorsi, in località Torre a Mare, nel corso...

GDF Legione Allievi Bari: giuramento di fedeltà alla Repubblica Italiana e di consegna delle fiamme…

12-01-2024

BARI - Nella mattinata odierna, si è svolta presso la Stadio della Vittoria di Bari, alla presenza del Generale di...

NECROLOGI

Addio a Oronzo Colucci: aveva dedicato gran parte della sua vita al volontariato

19-08-2023

NOCI – Una gravissima perdita per Noci: ci lascia Oronzo Colucci, amatissimo dalla comunità per le sue virtù di incondizionato...

Addio a Leo Morea: padre coraggio al fianco delle vittime della strada

02-08-2023

  NOCI – Ci ha lasciati il 2 agosto il nostro concittadino Leo Morea, che pur vivendo a Milano, aveva lasciato un...

Addio alla fotografa Marta Attolini: il ricordo della nipote Angela Bianca Saponari

22-07-2023

NOCI - Ci ha lasciati lo scorso 28 giugno la nota fotografa nocese Marta Attolini, figlia dell'apprezzatissimo Giovanni Attolini, da...

Ci ha lasciato Giovanni Miccolis

08-07-2023

NOCI - E' venuto a mancare all'età di 70 anni Giovanni Miccolis, dipendente comunale in quiescenza e da sempre...

Mondo del giornalismo in lutto per la scomparsa di Patrizia Nettis

30-06-2023

Alla famiglia il sentito cordoglio della redazione di NOCI24.it. NOCI - E' scomparsa all'impovviso due giorni fa all'età di 41...

Ci lascia il diacono Pinuccio Carucci

16-03-2023

NOCI - E' venuto a mancare questa mattina dopo una lunga malattia il diacono permanente Pinuccio Carucci all'età di 67...

LETTERE AL GIORNALE

Associazioni e comitati contro la potatura drastica degli alberi del perimetro urbano

27-02-2024

“Eco Eventi OdV” e “Comitato di quartiere via T. Fiore” hanno incontrato l’assessora Checca Tinella e il responsabile del verde Giuseppe...

Se sarà femmina chiamiamola Crimea!

26-11-2023

LETTERE AL GIORNALE - Ci sono luoghi della terra che per la loro storia, la molteplicità degli accadimenti di cui...

L'occupazione persa, una famiglia a carico e il dover ricominciare da zero dopo la pandemia:…

26-11-2023

LETTERA AL GIORNALE - Antonio (questo il nome di fantasia che gli daremo) ha voluto raccontarci la sua complessa e...

Il centrodestra in salsa nostrana

08-06-2023

LETTERE AL GIORNALE - Egregio Direttore, la ringrazio di cuore preventivamente qualora deciderà, con generosità, di pubblicare questo mio umile e...

Alluvione in Emilia-Romagna, il racconto di un nostro concittadino

21-05-2023

FORLÌ - Sono a Forlì, è martedì 16 maggio, sono le 19:00, piove ormai da circa diciotto ore ed il...

1984

19-04-2023

LETTERE AL GIORNALE - Cari concittadini, non era mia intenzione tediarvi nuovamente con le mie elucubrazioni sull'Idra a otto teste che...