Pubblicità

Pubblicità pub noci24 01

Pubblicità Assinotar 2017 luglio 1

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

- -

10-15-abusiviNOCI (Bari) - Puntualmente ad ogni festa patronale appaiono carovane intere di ragazzi perlopiù di colore con bustoni pieni di roba apparentemente all'ultimo richiamo in termini di marca e pronti ad esporre in qualsiasi luogo e su teli bianchi la propria mercanzia. Sia a San Rocco sia alla festa appena trascorsa dei SS Medici e della Madonna del Rosario la scena si è ripetuta. E in pieno centro, in via Aldo Moro.

Ebbene la carovana di venditori ha potuto esporre e vendere i propri prodotti sui marciapiedi della principale via Aldo Moro senza essere minimamente preoccupati di occupare abusivamente un luogo pubblico e vendere merce contraffatta. Merce molto apprezzata dal pubblico passante a vedere le numerose trattative effettuate. Trattative a nero, senza l'emissione di alcuno scontrino. Quel che colpisce è che gli ambulanti regolari, i quali hanno pagato il suolo pubblico ed ottenuto un posto regolare per la festa, sono stati relegati su via Siciliani, mentre i più intraprendenti e spregiudicati ragazzi coi bustoni celesti hanno pututo presidiare una via principale ed avvantaggiarsi nelle vendite.

Il problema non è di poco conto e va al più presto affrontato. Da una parte c'è da stigmatizzare in negativo senza "buonismi o perbenismi" la spavalderia di occupare illegalmente un luogo pubblico e quindi sarebbe auspicabile che la polizia locale vigilasse nel sanzionare tali situazioni. Connesso c'è il fenomeno delle vendite a nero di prodotti contraffatti: in un periodo di crisi, a maggior ragione, si dovrebbe tutelare il comportamento del venditore corretto che paga le tasse e vende un prodotto non contraffatto. Anche perchè avvallare l'acquisto di prodotti contraffatti significa dare poca possibilità ai marchi di restare sul mercato legale e compromettere sul lungo periodo anche la stabilità dei posti di lavoro. Su questo versante dovrebbero essere gli acquirenti a fare la propria parte premiando gli ambulanti virtuosi e smettendo di foraggiare il mercato nero della contraffazione immaginando di fare "affari" acquistando improbabili prodotti costosi... a poco prezzo.

Il fenomeno è molto complesso e si ripete in tutte le feste patronali e/o sagre del territorio. I ragazzi si spostano. E' il loro lavoro. E dietro di sicuro c'è una organizzazione che garantisce l'arrivo dei prodotti contraffatti. Loro sono la manovalanza. Forse tanti sono irregolari: ma chi controlla? E' davvero inevitabile questo spettacolo? Possibile che le autorità locali non siano in grado di controllare e regolamentare questo fenomeno? Possibile che la gente sia attratta dal prezzo basso di un prodotto contraffatto di una grande marca  e venduto a nero? Così davvero si supererà la crisi: facendo "finta" di indossare o calzare prodotti contraffatti visto che gli originali è sempre più difficile permetterseli?  Le domande che sorgono in testa sono tante e si intrecciano: sullo sfondo l'immagine di via Aldo Moro in balia di ambulanti irregolari, merce contraffatta e gente interessata agli acquisti durante la festa dei SS Medici.

 

 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenta tramite Facebook

 

trovo aziende

Dalla prima pagina

Pubblicità

Pubblicità

Dulciar Natale 2017

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

Ginevra
Pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 327 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 
master-noci24-ballottaggio
promemoria

CONTRATTI DI QUARTIERE II

View the embedded image gallery online at:
https://www.noci24.it/editoriali#sigProId19b5ab3af0

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 1-4-2004

Avvio lavori P.zza Garibaldi: 11-4-2012

Fine lavori P.zza Garibaldi: 30-4-2013

Approvazione convenzione: 15-07-2014

Avvio lavori per le case: ???

Sono trascorsi:

 

MUSEO DEI RAGAZZI

View the embedded image gallery online at:
https://www.noci24.it/editoriali#sigProId861f310308

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 30-11-2005

Primo stralcio: 7-06-2011

Secondo stralcio: 7-04-2014

Avvio Terzo stralcio: 29-12-2015

Conclusione Terzo stralcio: ???

Sono trascorsi:

 

Twitter

PUMS

View the embedded image gallery online at:
https://www.noci24.it/editoriali#sigProId3783fe57c5

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 19-12-2014

Affidamento: 8-09-2016

Sito web dedicato al PUMS: 17-09-2016

Chiusura prima fase del PUMS: 22-12-2016

Adozione ed attuazione PUMS: ???

Sono trascorsi:

 

Facebook

 
fb like-nuovo Segui NOCI24.it sui Social Network:
 
 
La finestra si chiuderà
tra 15 secondi
.
X