Pubblicità

Pubblicità pub noci24 01

Pubblicità Assinotar 2017 luglio 1

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

- -

07 31 sicurezzaNOCI (Bari) - Sicurezza a Noci: è possibile fare qualcosa di più? E' questo l'interrogativo proposto dai consiglieri di minoranza da cui è partita la discussione venerdì scorso in consiglio comunale come quarto punto all'ordine del giorno 

Dibattito sulla carenza di sicurezza nel nostro territorio e sulla necessità di un intervento urgente da parte di tutti gli organi preposti al controllo dello stesso. Argomento a richiesta della minoranza.

Ad introdurre l'argomento il sala consiliare è stato il consigliere Orazio Colonna (M5S) a nome di tutta la minoranza. E' possibile fare qualcosa di più per la sicurezza a Noci? La domanda sarebbe nata dopo aver appreso da parecchi cittadini, vittima di furti, che non si sono attivati con le opportune denunce per segnalare quanto subito all'autorità di polizia locale. "Il nostro compito - ha ribadito - è interrogarci sulla situazione della microcriminalità a Noci". A prendere subito dopo la parole è stato il presidente del consiglio Stanislao Morea il quale ha ricordato che Noci "dal punto di vista della sicurezza ha qualche problema in meno rispetto ai comuni del circondario". "Non creerei nessun allarmismo, a Noci non c'è nessun problema sicurezza. Noci viene percepita ancora come città oasi e non ci sono fenomeni tali da lanciare allarmi ingiustificati". La consigliera Lobianco (FI) si è detta felice della sicurezza garantita dalla forze dell'ordine che lavorano sul territorio "ma bisogna invitare i cittadini a denunciare i furti subiti". Ai rigraziamenti a polizia locale e carabinieri si aggiunge anche il consiliere (CoR) Giuseppe D'Aprile. Più pragmatico ed incalzante è stato l'intervento dell'ex-assessore alla polizia locale  il consigliere Giuseppe Notarnicola (UDC) "La verità è che dopo le 21:00 la sera siamo senza vigili urbani ed il servizio è coperto dal 112 e dalle pattuglie di Gioia del Colle che se sono impegnate in altri comuni naturalmente non possono essere presenti ovunque. Invito l'amministrazione a farsi sentire sui tavoli opportuni, a dialogare anche con il comando di Gioia del Colle. Così come dico che va bene l'occhio elettronico, le nuove telecamere, ma le telecamere vanno guardate, serve personale adatto ed una cabina di regia. Propongo infine una convenzione con gli istituti di vigilanza privata per il controllo del territorio. Infino dico per averlo sperimentato sulla mia pelle che il furto è una violenza fisica e psicologica. E' vero, siamo un'isola felice, ma impegniamoci a farla restare tale". Il consigliere Fabrizio Notarnicola (PD) ribadisce che Noci è una città attrattiva per le imprese che scelgono il nostro territorio per la sicurezza che offre. "Naturalmente bisogna fare attenzione ai piccoli furti, e anche a quelli a danno delle strutture pubbliche come il nostro presidio ospedaliero avvenuti di recente. Magari bisogna anche attivarsi con la ASL per chiedere quanto prima il trasferimento dei servizi nella sede ristrutturata di recente, perchè anche così si presidia la struttura pubblica dai malintenzionati e si offre un servizio adeguato ai cittadini, soprattutto in estate". Infine il sindaco Domenico Nisi ha ribadito che si sta svolgendo una forte azione di contrasto ai reati predatori su tutto il territorio "Stiamo finalmente mettendo a rete le telecamere cittadine per avere un'unica cabina di regia e poi a breve è previsto il controllo degli accessi del centro storico con video sorveglianza". 

 


 

Al termine il consiglio ha approvato il quinto punto all'ordine del giorno cioè la riduzione parziale della quota di capitale sociale detenuta dal Comune di Noci nel GAL “TERRA DEI TRULLI E DI BARSENTO” portandola a circa 816€ a seguito di modifiche statutarie introdotte dalla Regione Puglia. 

LEGGI ANCHE:

Sostegno alla mozione sulla “Buona Scuola” in Puglia, il consiglio comunale approva

Varato all'unanimità il nuovo regolamento per l’erogazione di interventi per il sostegno sociale

Consiglio, approvato l'assestamento di bilancio

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenta tramite Facebook

 

trovo aziende

Dalla prima pagina

Pubblicità

Pubblicità

Dulciar Natale 2017

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

Ginevra
Pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 156 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 
master-noci24-ballottaggio
promemoria

CONTRATTI DI QUARTIERE II

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 1-4-2004

Avvio lavori P.zza Garibaldi: 11-4-2012

Fine lavori P.zza Garibaldi: 30-4-2013

Approvazione convenzione: 15-07-2014

Avvio lavori per le case: ???

Sono trascorsi:

 

MUSEO DEI RAGAZZI

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 30-11-2005

Primo stralcio: 7-06-2011

Secondo stralcio: 7-04-2014

Avvio Terzo stralcio: 29-12-2015

Conclusione Terzo stralcio: ???

Sono trascorsi:

 

Twitter

PUMS

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 19-12-2014

Affidamento: 8-09-2016

Sito web dedicato al PUMS: 17-09-2016

Chiusura prima fase del PUMS: 22-12-2016

Adozione ed attuazione PUMS: ???

Sono trascorsi:

 

Facebook