Pubblicità

Pubblicità pub noci24 01

Pubblicità Assinotar 2017 luglio 1

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

- -

consigliere-stefano-angelini-udcNOCI (Bari) - Qualche giorno fa parlavamo di nuovi scenari politici e tribolazioni in assetto di maggioranza. Ora pare che queste tribolazioni stiano prendendo forma anche se all'interno del singolo partito. Ad uscire dal guscio è Stefano Angelini che, con una lettera indirizzata ai diversi organi di partito della sede locale, compreso l'Assessore Argenta, e per presa visione anche al Sindaco Piero Liuzzi, dichiara espressamente le sue dimissioni da capogruppo consiliare Udc di Noci.

 

Una lettera dai toni forti che rivendica una smossa all'interno della sezione locale del partito di Casini. La decisione è stata presa "in quanto il mio ruolo- scrive Angelini- non è più idoneo in un gruppo dove non c'è gioco di squadra e non vi è rispetto delle posizioni". Poi in una frase di precisazione sulle motivazioni sembra prendere il toro per le corna: "La mia scelta di non portare avanti questo ruolo ha motivazioni personali, per me la dignità e il rispetto delle scelte di ciascuno valgono più di una poltrona,..., ognuno è libero di prendere le sue scelte e le proprie responsabilità morali e politiche". Il consigliere eletto nelle file del partito centrista nel 2008, scelto capogruppo per gli otto anni di militanza attiva, in realtà ha una lunga militanza politica alle spalle a discapito dell'età anagrafica. Appena sedicenne era tesserato alla sezione giovanile della DC, poi il passaggio al PPI dove nel '98 è stato il secondo dei non eletti con 100 preferenze acquisite. Di seguito l'adesione alla Democrazia Europea e il passaggio "quasi naturale" all'Unione Di Centro. Perlomeno una carriera politica coerente.

 

Nonostante la situazione esposta all'interno della lettera, la missiva si conclude con una nota positiva: "...non voglio che si pensi che io sia rassegnato, anzi sono più motivato di prima, sarò con voi (rivolto ai colleghi di sezione ndr) per sostenere il programma politico-amministrativo di questa coalizione fino alla fine dell'amministrazione Liuzzi". Nessun commento da parte degli altri componenti, ma a questo punto sembra più che mai logico riorganizzare la sezione di Piazza Garibaldi.
Indiscrezioni professano un congresso cittadino in programma per l'estate prossima dove verrà eletto un nuovo segretario e l'organo direttivo. Il tutto però, al momento, sembra reggersi sulle spalle del solo commissario sezionale Enzo Notarnicola che, mantenendo le redini del partito, può decidere di fare il buono o il cattivo tempo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenta tramite Facebook

 

trovo aziende

Dalla prima pagina

Pubblicità

Pubblicità

Dulciar Natale 2017

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

Ginevra
Pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 221 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 
master-noci24-ballottaggio
promemoria

CONTRATTI DI QUARTIERE II

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 1-4-2004

Avvio lavori P.zza Garibaldi: 11-4-2012

Fine lavori P.zza Garibaldi: 30-4-2013

Approvazione convenzione: 15-07-2014

Avvio lavori per le case: ???

Sono trascorsi:

 

MUSEO DEI RAGAZZI

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 30-11-2005

Primo stralcio: 7-06-2011

Secondo stralcio: 7-04-2014

Avvio Terzo stralcio: 29-12-2015

Conclusione Terzo stralcio: ???

Sono trascorsi:

 

Twitter

PUMS

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 19-12-2014

Affidamento: 8-09-2016

Sito web dedicato al PUMS: 17-09-2016

Chiusura prima fase del PUMS: 22-12-2016

Adozione ed attuazione PUMS: ???

Sono trascorsi:

 

Facebook