Pubblicità

Pubblicità pub noci24 01

Pubblicità Assinotar 2017 luglio 1

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

- -

codice-eticoNOCI (Bari) - Primo consiglio comunale del 2014 e decimo dall'insediamento dell'amministrazione Nisi con cinque proposte di delibere fra le quali spiccano l'approvazione del piano triennale per la prevenzione della corruzione nell'ente, la riadozione del 3° piano pluriennale di attuazione, e l'adozione del codice etico per gli amministratori della città di Noci ispirato alla "Carta di Pisa".

 

Dopo tanti rumors, in extremis, ieri mattina è stato aggiunto il quinto punto relativo alla "Carta di Pisa" in versione nocese. Era il 13 gennaio del 2013 quando alla presentazione della lista civica "Cambio per Restare" fu lanciata l'idea di un codice di comportamento per gli amministratori locali per contrastare il dilagare di fenomeni di malcostume e malaffare nella classe politica. In seguito il codice etico fu accolto dalla coalizione Noci Bene Comune e sottoscritto in un evento pubblico il 12 maggio 2013. Dopo l'avvio dell'amministrazione il codice etico è stato oggetto di discussione tra le forze della maggioranza di centrosinistra e di centrodestra che governano insieme Noci e dopo numerosi confronti su testo si sarebbe giunti ad una stesura definitiva che ha reso il testo pronto per l'adozione nel consiglio del 30 gennaio. Bisognerà ora vedere quali modificazioni ha subito il codice etico rispetto alla formulazione diffusa il 12 maggio scorso. Quel che emerge è che insieme all'adozione del Piano Triennale per la prevenzione della corruzione, obbligo esplicito di legge, si affiancherà l'adozione di un codice etico ispirato alla "Carta di Pisa" che gli amministratori locali scelgono di rispettare (anche se non è ancora chiaro il tipo di vincolo a cui il singolo amministratore sarà sottoposto, se semplice vincolo morale o normativo ndr). Nella stessa serata ci sarà la riadozione del 3° PPA e l'adesione formale del consiglio comunale all'appello della Gazzetta del Mezzogiorno "Treni ad alta velocità anche sulla dorsale adriatica" di cui si è fatta partavoce su Noci la neonata associazione Noci2020

 


.

Convocazione Consiglio Comunale del 30.01.2014

Ordine del giorno del Consiglio Comunale che si terrà, in seduta straordinaria, il giorno 30 gennaio 2014 alle ore 18:00, in prima convocazione, e per il giorno 3 febbraio 2014 alle ore 18:00, in seconda convocazione, per la trattazione dei seguenti argomenti:

  • Lettura e approvazione verbali sedute precedenti del 7.11.2013 - 26.11.2013 e 4.12.2013.
  • Approvazione Piano Triennale per la prevenzione della corruzione, Programma triennale della Trasparenza e dell'Integrità triennio 2014/2016 e Codice di Comportamento.
  • Riadozione e ultrattività per un periodo triennale, del 3° P.P.A. approvato con delibera di C.C. n.32 del 14.6.2005.
  • Adesione all'appello della Gazzetta del Mezzogiorno "Treni ad alta velocità anche sulla dorsale adriatica".
  • Adozione del Codice Etico per gli Amministratori della Città di Noci ispirato alla "Carta di Pisa".

Dalla Residenza Municipale, lì 24 gennaio 2013

Il Presidente del Consiglio 
Prof. Stanislao MOREA

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenta tramite Facebook

 

trovo aziende

Dalla prima pagina

Pubblicità

Pubblicità

Dulciar Natale 2017

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

Ginevra
Pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 124 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 
master-noci24-ballottaggio
promemoria

CONTRATTI DI QUARTIERE II

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 1-4-2004

Avvio lavori P.zza Garibaldi: 11-4-2012

Fine lavori P.zza Garibaldi: 30-4-2013

Approvazione convenzione: 15-07-2014

Avvio lavori per le case: ???

Sono trascorsi:

 

MUSEO DEI RAGAZZI

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 30-11-2005

Primo stralcio: 7-06-2011

Secondo stralcio: 7-04-2014

Avvio Terzo stralcio: 29-12-2015

Conclusione Terzo stralcio: ???

Sono trascorsi:

 

Twitter

PUMS

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 19-12-2014

Affidamento: 8-09-2016

Sito web dedicato al PUMS: 17-09-2016

Chiusura prima fase del PUMS: 22-12-2016

Adozione ed attuazione PUMS: ???

Sono trascorsi:

 

Facebook