Informazione pubblicitaria

Informazione pubblicitaria

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

MartedÌ, 28 Giugno 2022 - 08:18

coronavirus

 lamp   La situazione del Covid-19  -->> nel Mondo   e   -->> in Italia   lamp

trovo aziende

 

PlantoneNOCI (Bari) - Lotta agli sprechi da parte dell’amministrazione comunale nocese. Dall’inizio di dicembre è stato avviato un progetto interno che riguarda gli uffici pubblici comunali e le loro spese legate alle utenze. Tramite un rinnovo di contratto con la Telecom Italia SpA il settore Gestione e Assetto del Territorio e quello di Vigilanza, sotto l’egida dell’assessorato al patrimonio, hanno cercato di migliorare i servizi di telefonia abbattendo notevolmente i costi. Due sono le determine che si riferiscono al ridimensionamento dei canoni annuali dei servizi: la n. 1204 e la n. 1243 entrambe del 29 dicembre scorso.

Con la prima viene esplicata l’adesione alla convenzione Consip “telefonia fissa 4” per uffici e servizi comunali, giudiziari e scuole, per il biennio che va da gennaio 2015 a dicembre 2016. Con il rinnovo contrattuale si è prevista una notevole riduzione del canone annuale che passa dalle attuali 37.032 euro, a 10.845,05 euro per l’anno 2015 e 10.670,18 euro per il 2016. Sono esclusi dal contratto il traffico telefonico e l’Iva.

comune di noci 01

Stesso discorso per le utenze mobili in cui, con l’adesione alla convenzione Consip “telefonia mobile 5”, sono state acquisite 15 sim da parte del comando di Polizia Municipale. Di queste 14 funzionano con un canone mensile di 1 euro ed una ricarica automatica di 12,00 euro in cui sono inclusi 300 minuti/mese per chiamate ai mobili nazionali e 600 minuti/mese per quelle ai fissi. Una sim invece con piano tariffario “senza limiti”, al costo di 21,45 €/mese. Stando alla determina n. 1243 il comando di PM spendeva in telefonate circa 800 euro a bimestre, col rinnovo contrattuale 406, 90 euro, con un risparmio di quasi il 50%.

Oltre alla telefonia la spending review comunale riguarda anche il riscaldamento e l’energia elettrica. In prossimità delle festività natalizie è stata inoltrata a tutti gli uffici comunali (comprese le scuole) una missiva in cui si raccomandava di spegnere l’impianto di riscaldamento nel periodo di chiusura dell’ufficio pubblico. Dalla settimana scorsa invece è in atto una revisione degli impianti di illuminazione sia interni agli edifici pubblici comunali che quelli presenti sulla pubblica via.


«Era da anni che non venivano rivisti i contratti delle utenze
– spiega l’assessore al patrimonio Piero Plantone (in foto) – nel tempo questi avevano ingenerato delle spese maggiorate che hanno inciso notevolmente sulle casse comunali. Con un semplice rinnovo contrattuale e piccole accortezze possiamo arrivare a risparmiare sino al 50% senza che l’ente subisca rallentamenti. Anzi, in alcuni casi, come per le sim della Polizia Municipale, abbiamo ottenuto il duplice vantaggio di dimezzare i costi e ottenere un servizio migliore».

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

trovo aziende

 

Informazione pubblicitaria

 

Informazione pubblicitaria

La pubblicità

Informazione pubblicitaria

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 669 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 
Informazione pubblicitaria

FUORI CITTA'

Santeramo in Colle. Rapina a un anziano. Eseguita dai Carabinieri un’ordinanza di custodia cautelare

18-06-2022

SANTERAMO IN COLLE - I Carabinieri della Stazione di Santeramo in Colle hanno dato esecuzione a un’ordinanza applicativa di una misura...

Bari - Siglato un protocollo d’intesa tra l’Università di Bari e l’Arma dei Carabinieri

18-06-2022

BARI - Il 15 giugno 2022, presso la sede del Comando Legione Carabinieri “Puglia”, il Magnifico Rettore dell’Università agli Studi di...

Eseguita dai Carabinieri un’ordinanza di custodia cautelare nei confronti di 3 persone per una violenta…

31-05-2022

BARI - I Carabinieri della Stazione di Bari Picone hanno dato esecuzione a un’ordinanza applicativa di misura cautelare emessa dal Gip...

Bari - Mostra di uniformi storiche dei Carabinieri nel palazzo della Città Metropolitana

31-05-2022

BARI - Nella splendida cornice del salone del colonnato del palazzo della città metropolitana di Bari, il Comando Legione Carabinieri “Puglia”...

Molfetta - Minorenne trovato dai Carabinieri con una pistola mitragliatrice

24-05-2022

MOLFETTA - I Militari della Sezione Operativa della Compagnia Carabinieri di Molfetta hanno arrestato in flagranza di reato un minore del...

Studenti in visita alla Compagnia Carabinieri di Monopoli

22-05-2022

MONOPOLI - Circa 10 alunni dell’Istituto Comprensivo “C. Bregante – A. Volta” sono stati accolti dai Carabinieri del Comando Compagnia...

NECROLOGI

Ci lascia Titina Sansonetti: aveva appena compiuto 104 anni

09-04-2022

NOCI – La comunità nocese perde ancora un baluardo della sua storia. Questa mattina infatti si è conclusa l’esistenza terrena...

Lutto tra i Carabinieri Forestali di Noci

28-02-2022

NOCI - Noci e la Coreggia piangono Nicola Annese, quarantotto anni, Carabiniere Forestale presso la Stazione di Noci da parecchi anni...

Addio a Peppino Longo

31-01-2022

BARI - “Perdiamo un amico, un rappresentante della Puglia, un uomo buono, sempre al servizio della sua terra. Imprenditore di...

Addio al Maestro Ottavio Lopinto

07-01-2022

NOCI – Una grande perdita per la comunità nocese, per la sua cultura e per la sua musica folk. Ci...

Giovanni Pizzarelli: la famiglia lo ricorderà con una Santa messa in occasione del trigesimo dalla…

14-11-2021

NOCI – Essendo trascorso un mese dalla scomparsa di Giovanni Pizzarelli, ex Appuntato dei Carabinieri, la famiglia lo ricorderà con...

In memoria del prof. Tonio Palattella: uomo colto, generoso e operoso

21-09-2021

NOCI - Qualche giorno fa ci ha lasciati il prof Tonio Palattella, figlio del compianto Don Vito, fondatore del gruppo...

LETTERE AL GIORNALE

Un Comitato per l'estensione della rete idrico-fognante in Zona H

28-03-2022

LETTERA AL GIORNALE - In data 6/7 marzo 2022 è stata inviata al Comune di Noci e all’Autorità Idrica Pugliese...

Liuzzi "La Gazzetta, una lunga pausa salutare"

24-02-2022

NOCI - Una lunga pausa salutare. E non solo per il giornale e per i giornalisti ma anche, paradossalmente, per i...

IIS "Da Vinci - Agherbino": doverose precisazioni

07-01-2022

COMUNICATO - A seguito di notizie di stampa che rappresentano infedelmente la realtà dei fatti, l’Istituto “Da Vinci – Agherbino”...

Una rete virtuale per il “Green sentiment pubblico”

07-09-2021

LETTERA AL GIORNALE - Sono proprietario di un trullo in agro di Noci in Località Monte Verde dal 2013 -...

Senatrice Liliana Segre, cittadina onoraria di Noci

22-07-2021

Il 15 luglio il Consiglio Comunale di Noci ha deliberato la cittadinanza onoraria alla senatrice Liliana Segre, presidente della Commissione...

Comitato per la cittadinanza onoraria nocese a Liliana Segre: punto di partenza e non di…

01-07-2021

NOCI - Pubblichiamo di seguito un comunicato da parte del Comitato per il conferimento della cittadinanza nocese alla senatrice Liliana Segre a...