Informazione pubblicitaria

Informazione pubblicitaria

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

VenerdÌ, 27 Maggio 2022 - 14:48

coronavirus

 lamp   La situazione del Covid-19  -->> nel Mondo   e   -->> in Italia   lamp

trovo aziende

 

11 10meetupvoltnociNOCI (Bari) – Finalmente meet up di presentazione per Volt, il movimento paneuropeo nato dopo la Brexit. Gli obiettivi del partito, che abbiamo già avuto modo di approfondire in anteprima su altre pagine del nostro giornale, sono stati sviscerati pubblicamente, come annunciato, durante un incontro pubblico organizzato lo scorso giovedì 8 novembre in Birreria, a Noci.

Tante sono state le persone accorse per approfondire le ragioni della nascita, la storia, gli studi fatti, le intenzioni. Ad accoglierle i due referenti scelti per l’occasione: Leonardo Antonio Derosa (Team Lead per Bari) e Luca Bollo (referente risorse umane). Al primo l’onore di presentare il movimento “erroneamente definito “giovanile” dai giornali, ma che invece vuole assumere un carattere trasversale arrivando a diverse fasce della popolazione” spiega. Un movimento che vuole lavorare per riuscire ad occupare almeno 25 banchi dell’europarlamento, commentano, per poter creare una Europa che funzioni a livello sia politico che sociale.

Per Volt infatti, è questa la fase dei meetup di presentazione. Ma ve ne sono e ve ne saranno anche altri che assumono sempre più spesso carattere organizzativo e/o formativo. Pare infatti che in Puglia Volt abbia bisogno di crescere un po' più in fretta rispetto alle altre regioni italiane o addirittura gli altri paesi d’Europa, ma solo perché nato 3 mesi fa: l’impegno volontario, il dialogo con le persone e il contributo di tutti potrà far crescere il Movimento, che non ha bisogno del sussidio di sponsorizzazioni economiche ma che punta altresì al cittadino critico e politicamente intelligente, senza perseguire ideali di destra o di sinistra. Sei in tutto gli ideali politici che guidano il Movimento (pari opportunità, giustizia, libertà, diritti umani, sostenibilità, solidarietà); cinque più 1 le sfide da perseguire: Stato Intalligente, rinascita economica, parità sociale, equilibrio globale, più poteri ai cittadini, Riforma dell’Ue.

11 10meetupvoltnoci1In secondo luogo, l’intervento specifico di Luca Bollo sulle politiche migratorie. Illustrando i dati, i flussi, le reali statistiche legate al fenomeno, ha raggiunto l’appellativo iniziale con cui ha avuto inizio il suo discorso: cambiamo il volto dell’immigrazione! Un’ immigrazione che va gestita a livello europeo, sostiene, e che deve essere studiata sulla base dei reali numeri ad essa legata (in Italia si paventa il 27 % di migranti presenti ma in realtà siamo fermi all’8,3%) e che deve tenere conto del fatto che non tutti i migranti sono uguali: in molti godono correttamente della posizione di rifugiato. Volt dunque propone due strade, due strategie: una a breve e l’altra a lungo periodo. Strategie che sono volte a creare corridoi umanitari per richiedenti asilo e rifugiati e che siano pronti ad accoglierli in strutture pubbliche abbandonate o non più utilizzate (vedi ex caserme, ospedali, etc) all’interno delle quali, con la formazione, sarebbe possibile garantire integrazione migliore nei paesi di “sbarco”. 

Il meet up si è concluso con un dibattito avviato dai curiosi e i cittadini presenti, che hanno voluto approfondire con i due relatori della serata alcune tematiche care a Volt. L'invito ultimo è stato quello di seguire il Movimento sia attraverso internet (https://www.voltitalia.org/) sia atraverso i canali di social. 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

trovo aziende

 

Informazione pubblicitaria

 

Informazione pubblicitaria

La pubblicità

Informazione pubblicitaria

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 389 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 
Informazione pubblicitaria

FUORI CITTA'

Molfetta - Minorenne trovato dai Carabinieri con una pistola mitragliatrice

24-05-2022

MOLFETTA - I Militari della Sezione Operativa della Compagnia Carabinieri di Molfetta hanno arrestato in flagranza di reato un minore del...

Studenti in visita alla Compagnia Carabinieri di Monopoli

22-05-2022

MONOPOLI - Circa 10 alunni dell’Istituto Comprensivo “C. Bregante – A. Volta” sono stati accolti dai Carabinieri del Comando Compagnia...

Intossicazioni per tonno sofisticato: perquisizioni dei Nas

20-05-2022

BARI - Nelle prime ore della mattina, militari del NAS di Bari congiuntamente ai NAS di Napoli, Taranto, Foggia, Campobasso e...

Carabinieri Forestali: controllati oltre 124 autolavaggi. cinque gli impianti sequestrati

18-05-2022

BARI - Sono oltre 124 i controlli eseguiti dai Carabinieri forestali in Puglia dall’inizio dell’anno nel solo settore degli inquinamenti...

Gdf Bari: operazione "Amici miei" – 10 misure cautelari per reati contro la pubblica amministrazione…

21-04-2022

BARI - Questa mattina, finanzieri della Compagnia di Monopoli hanno dato esecuzione ad un’ordinanza applicativa di misure cautelari personali –...

Furto in appartamento: tre arresti da parte dei Carabinieri

16-04-2022

BARI - I Carabinieri del Nucleo Radiomobile di Bari, hanno arrestato in flagranza di reato A.E. 22enne, G.D. 23enne entrambi di...

NECROLOGI

Ci lascia Titina Sansonetti: aveva appena compiuto 104 anni

09-04-2022

NOCI – La comunità nocese perde ancora un baluardo della sua storia. Questa mattina infatti si è conclusa l’esistenza terrena...

Lutto tra i Carabinieri Forestali di Noci

28-02-2022

NOCI - Noci e la Coreggia piangono Nicola Annese, quarantotto anni, Carabiniere Forestale presso la Stazione di Noci da parecchi anni...

Addio a Peppino Longo

31-01-2022

BARI - “Perdiamo un amico, un rappresentante della Puglia, un uomo buono, sempre al servizio della sua terra. Imprenditore di...

Addio al Maestro Ottavio Lopinto

07-01-2022

NOCI – Una grande perdita per la comunità nocese, per la sua cultura e per la sua musica folk. Ci...

Giovanni Pizzarelli: la famiglia lo ricorderà con una Santa messa in occasione del trigesimo dalla…

14-11-2021

NOCI – Essendo trascorso un mese dalla scomparsa di Giovanni Pizzarelli, ex Appuntato dei Carabinieri, la famiglia lo ricorderà con...

In memoria del prof. Tonio Palattella: uomo colto, generoso e operoso

21-09-2021

NOCI - Qualche giorno fa ci ha lasciati il prof Tonio Palattella, figlio del compianto Don Vito, fondatore del gruppo...

LETTERE AL GIORNALE

Un Comitato per l'estensione della rete idrico-fognante in Zona H

28-03-2022

LETTERA AL GIORNALE - In data 6/7 marzo 2022 è stata inviata al Comune di Noci e all’Autorità Idrica Pugliese...

Liuzzi "La Gazzetta, una lunga pausa salutare"

24-02-2022

NOCI - Una lunga pausa salutare. E non solo per il giornale e per i giornalisti ma anche, paradossalmente, per i...

IIS "Da Vinci - Agherbino": doverose precisazioni

07-01-2022

COMUNICATO - A seguito di notizie di stampa che rappresentano infedelmente la realtà dei fatti, l’Istituto “Da Vinci – Agherbino”...

Una rete virtuale per il “Green sentiment pubblico”

07-09-2021

LETTERA AL GIORNALE - Sono proprietario di un trullo in agro di Noci in Località Monte Verde dal 2013 -...

Senatrice Liliana Segre, cittadina onoraria di Noci

22-07-2021

Il 15 luglio il Consiglio Comunale di Noci ha deliberato la cittadinanza onoraria alla senatrice Liliana Segre, presidente della Commissione...

Comitato per la cittadinanza onoraria nocese a Liliana Segre: punto di partenza e non di…

01-07-2021

NOCI - Pubblichiamo di seguito un comunicato da parte del Comitato per il conferimento della cittadinanza nocese alla senatrice Liliana Segre a...