Informazione pubblicitaria

Informazione pubblicitaria

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

MartedÌ, 19 Ottobre 2021 - 13:02

coronavirus

 lamp   La situazione del Covid-19  -->> nel Mondo   e   -->> in Italia   lamp

trovo aziende

 

02 04leganociNOCI (Bari) - La Lega scende in piazza per raccogliere firme pro Matteo Salvini e contro l'autorizzazione a procedere nei confronti del Ministro dell'Interno. Anche a Noci sono state raccolte in questo fine settimana (così come accaduto in Puglia e in tutto il resto d'Italia) 213 firme.

Il processo a Salvini che è stato richiesto dal Tribunale dei Ministri per la vicenda della nave "Ugo Diciotti" risale all'inizio della legislatura (estate scorsa - 2018) quando il ministro dell'Interno vietò lo sbarco dei migranti che erano a bordo dell'imbarcazione della Marina militare italiana. Erano 177 persone. La nave rimase ormeggiata per cinque giorni al porto di Catania.

I reati contestati a Salvini, poiché commessi nell'esercizio delle sue funzioni governative, sono stati esaminati dal Tribunale dei ministri che è un'apposita sezione giudiziaria e si sono conclusi con la richiesta di sottoporlo a giudizio. Poiché Salvini è un parlamentare, è stata richiesta al Senato l'autorizzazione a procedere nei suoi confronti.

02 04legaprosalviniLa Lega si è dunque mobilitata chiedendo ai cittadini di firmare “per esprimere solidarietà e sostegno alle politiche del Ministro, che oggi rischia dai 3 ai 15 anni di carcere “per aver fatto il proprio dovere difendendo i confini italiani” - così come si legge nel documento. Ducentotredici in tutto le firme raccolte dalla sezione di Noci sabato (62 in tutto) e domenica (151). Il segretario Dalena si è detto orgoglioso del risultato ottenuto. SALVINI NON MOLLARE lo slogan utilizzato per la campagna.

"Non stiamo parlando di difendere qualcuno che ha rubato o ha commesso un altro reato, ma di difendere un rappresentante del Governo che ha agito nell'interesse pubblico e che quindi, come stabilisce la legge Costituzionale n°1 del 1989, non va processato"  commentano dalla sezione locale. "Matteo Salvini ha agito nell'unico e solo interesse pubblico, peraltro condiviso da tutto il Consiglio dei Ministri, quello di difendere i nostri confini e di bloccare gli sbarchi di immigrati clandestini. Non un interesse personale dunque, motivo per cui negare l'autorizzazione a procedere sarebbe scandaloso e riporterebbe la politica italiana indietro negli anni".

"Quindi noi della Lega riteniamo che "l'autorizzazione a procedere va negata". Meno sbarchi uguale meno morti in mare, noi vogliamo una immigrazione controllata e siamo disposti ad accogliere veri profughi, con corridoi umanitari e voli organizzati da ong serie,conseguendo il modello Pratica di Mare, ma non gli sbarchi che avvengono con la complicità di scafisti e trafficanti di esseri umani".

© RIPRODUZIONE RISERVATA

trovo aziende

 

Altri hanno letto anche:

Informazione pubblicitaria

La pubblicità

Informazione pubblicitaria

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 325 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 

FUORI CITTA'

Bari - I Carabinieri arrestano detenuto domiciliare due volte in 24 ore

12-10-2021

BARI - I Carabinieri del Nucleo Radiomobile del Comando Provinciale di Bari, lo scorso pomeriggio, hanno tratto in arresto per evasione...

Terlizzi e Valenzano - Interdittive antimafia su due aziende insospettabili

10-10-2021

Terlizzi e Valenzano - I Carabinieri del Nucleo Informativo del Comando Provinciale di Bari hanno dato esecuzione a due interdittive antimafia...

Putignano: in giro nei supermercati della provincia per fare la spesa, senza pagare

08-10-2021

PUTIGNANO - I Carabinieri della Stazione Carabinieri di Putignano hanno tratto in arresto un pregiudicato del posto, di 47 anni, responsabile...

Francesco Zaccaria è il nuovo sindaco di Fasano

06-10-2021

FASANO – Francesco Zaccaria è il nuovo sindaco di Fasano. Con il 52.48% dei consensi e 12032 voti l’ex primo...

Arrestati tre bitontini in trasferta per furto d'auto

24-09-2021

Gioia del Colle - È ormai da diverso tempo che i militari della Compagnia di Gioia del Colle hanno incrementato i...

Santeramo in colle - Un arresto per detenzione di droga e armi

21-09-2021

SANTERAMO IN COLLE - I Carabinieri di Santeramo in Colle, con l’ausilio di una unità del Nucleo Cinofili Carabinieri di Bari...

NECROLOGI

In memoria del prof. Tonio Palattella: uomo colto, generoso e operoso

21-09-2021

NOCI - Qualche giorno fa ci ha lasciati il prof Tonio Palattella, figlio del compianto Don Vito, fondatore del gruppo...

Addio all'avvocato Giancarlo Liuzzi

13-08-2021

NOCI - E' prematuramente mancato oggi l'avvocato Giancarlo Liuzzi, professionista molto conosciuto e stimato in paese. Lascia la moglie e...

Come inviare un necrologio su NOCI24.it

03-02-2021

Invia i tuoi necrologi su NOCI24.it. Registrati sul sito, fai il Login ed invia i tuoi necrologi. Se desideri allegare...

LETTERE AL GIORNALE

Una rete virtuale per il “Green sentiment pubblico”

07-09-2021

LETTERA AL GIORNALE - Sono proprietario di un trullo in agro di Noci in Località Monte Verde dal 2013 -...

Senatrice Liliana Segre, cittadina onoraria di Noci

22-07-2021

Il 15 luglio il Consiglio Comunale di Noci ha deliberato la cittadinanza onoraria alla senatrice Liliana Segre, presidente della Commissione...

Comitato per la cittadinanza onoraria nocese a Liliana Segre: punto di partenza e non di…

01-07-2021

NOCI - Pubblichiamo di seguito un comunicato da parte del Comitato per il conferimento della cittadinanza nocese alla senatrice Liliana Segre a...

Comitato per la cittadinanza onoraria nocese a Liliana Segre: alcune considerazioni

30-05-2021

NOCI - Pubblichiamo du seguito alcune importanti considerazioni ricevute da parte del Comitato per il conferimento della cittadinanza nocese alla...

25 aprile 2021

25-04-2021

NOCI - Il 25 aprile è festa. Lo sanno tutti. Soprattutto gli studenti, perché quasi sempre è un giorno di...

Liuzzi: "Anche a Noci il sogno magnogreco di Rossana Di Bello"

11-04-2021

NOCI - Piero Liuzzi ricorda Rossana Di Bello, ex sindaco di Taranto dal  2000 al 2006 e assessore regionale al...