Pubblicità

Pubblicità

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

LunedÌ, 28 Settembre 2020 - 16:19
 

coronavirus

 lamp   La situazione del Covid-19  -->> nel Mondo   e   -->> in Italia   lamp

trovo aziende

 

02 04leganociNOCI (Bari) - La Lega scende in piazza per raccogliere firme pro Matteo Salvini e contro l'autorizzazione a procedere nei confronti del Ministro dell'Interno. Anche a Noci sono state raccolte in questo fine settimana (così come accaduto in Puglia e in tutto il resto d'Italia) 213 firme.

Il processo a Salvini che è stato richiesto dal Tribunale dei Ministri per la vicenda della nave "Ugo Diciotti" risale all'inizio della legislatura (estate scorsa - 2018) quando il ministro dell'Interno vietò lo sbarco dei migranti che erano a bordo dell'imbarcazione della Marina militare italiana. Erano 177 persone. La nave rimase ormeggiata per cinque giorni al porto di Catania.

I reati contestati a Salvini, poiché commessi nell'esercizio delle sue funzioni governative, sono stati esaminati dal Tribunale dei ministri che è un'apposita sezione giudiziaria e si sono conclusi con la richiesta di sottoporlo a giudizio. Poiché Salvini è un parlamentare, è stata richiesta al Senato l'autorizzazione a procedere nei suoi confronti.

02 04legaprosalviniLa Lega si è dunque mobilitata chiedendo ai cittadini di firmare “per esprimere solidarietà e sostegno alle politiche del Ministro, che oggi rischia dai 3 ai 15 anni di carcere “per aver fatto il proprio dovere difendendo i confini italiani” - così come si legge nel documento. Ducentotredici in tutto le firme raccolte dalla sezione di Noci sabato (62 in tutto) e domenica (151). Il segretario Dalena si è detto orgoglioso del risultato ottenuto. SALVINI NON MOLLARE lo slogan utilizzato per la campagna.

"Non stiamo parlando di difendere qualcuno che ha rubato o ha commesso un altro reato, ma di difendere un rappresentante del Governo che ha agito nell'interesse pubblico e che quindi, come stabilisce la legge Costituzionale n°1 del 1989, non va processato"  commentano dalla sezione locale. "Matteo Salvini ha agito nell'unico e solo interesse pubblico, peraltro condiviso da tutto il Consiglio dei Ministri, quello di difendere i nostri confini e di bloccare gli sbarchi di immigrati clandestini. Non un interesse personale dunque, motivo per cui negare l'autorizzazione a procedere sarebbe scandaloso e riporterebbe la politica italiana indietro negli anni".

"Quindi noi della Lega riteniamo che "l'autorizzazione a procedere va negata". Meno sbarchi uguale meno morti in mare, noi vogliamo una immigrazione controllata e siamo disposti ad accogliere veri profughi, con corridoi umanitari e voli organizzati da ong serie,conseguendo il modello Pratica di Mare, ma non gli sbarchi che avvengono con la complicità di scafisti e trafficanti di esseri umani".

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenta tramite Facebook

 

trovo aziende

 

Altri hanno letto anche:

La pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 629 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 

FUORI CITTA'

Bari, cambio al vertice del Comando Legione Carabinieri “Puglia”

13-09-2020

BARI - Nella Caserma “Chiaffredo Bergia” si è tenuta giovedì sera, alla presenza del Comandante Interregionale Carabinieri “Ogaden”, Generale di...

Operazione “Prometeo”: truffa aggravata per il conseguimento di incentivi statali al fotovoltaico

13-09-2020

BARI - I Finanzieri del Comando Provinciale e del Reparto Operativo Aeronavale di Bari hanno dato esecuzione al provvedimento emesso...

Scoperto laboratorio di amfetamine: due arresti

25-08-2020

CONVERSANO - I Carabinieri della Tenenza di Mola di Bari hanno arrestato in flagranza di reato G.A., di anni 45 e...

Toritto - I Carabinieri arrestano un pluripregiudicato 42enne per resistenza a P.U. e sequestrano apparecchiature…

14-08-2020

Toritto - Nella tarda mattinata di ieri i militari della Sezione Radiomobile di Modugno hanno rintracciato e tratto in arresto F...

Spinazzola - Operazione anti-caporalato: arrestati 3 imprenditori

14-08-2020

Spinazzola - I Carabinieri del Comando Provinciale di Bari e del Nucleo Ispettorato del Lavoro, da diversi giorni impegnati sul territorio...

Operazione “#Cheguaio!”: perquisizioni della GDF di Bari

07-08-2020

BARI - Il Nucleo di Polizia Economico-Finanziaria della Guardia di Finanza di Bari ha eseguito perquisizioni domiciliari in Puglia, Campania...

NECROLOGI

E' tornato alla casa del Padre Giovanni Novembre

10-06-2020

E' tornato alla casa del Padre all'età di 71 anni Giovanni Novembre. Lo annunciano la moglie Angela, i figli Giuseppe...

Ricordo di Nicola Putignano

22-12-2019

Il 18 dicembre 2019 è venuto a mancare all'affetto dei suoi cari e dell'intera città il prof. Nicola Putignano, docente...

Muore il 42enne Mirko Quarato: oggi i funerali in Chiesa Madre

24-04-2019

NOCI (Bari) - Non ce l'ha fatta a sopravvivere il giovanissimo Mirko Quarato dopo il pericoloso incidente che lo aveva...

LETTERE AL GIORNALE

DS Chiara d’Aloja: lettera aperta alla Comunità Educante

28-08-2020

LETTERE AL GIORNALE - Il nuovo anno scolastico è alle porte anche per l’Istituto Comprensivo Gallo-Positano e sarà un anno speciale...

Piero Liuzzi: "Zavoli e la sua fame di Sud"

06-08-2020

NOCI - Riceviamo e pubblichiamo questo breve ricordo del sen. Piero Liuzzi sul suo originale rapporto con Sergio ZAVOLI, parlamentare...

Auguri nonna Stella!

04-07-2020

NOCI (Bari) - Il 1 luglio 2020 nonna Stella, per tutti Stella Palattella, per le amiche e vicine di casa "Stellina...

Offese all'ing. Conforti. La replica dei giornalisti Longo e Scagliarini

05-06-2020

Riceviamo e pubblichiamo la replica dei giornalisti Giovanni Longo e Massimiliano Scagliarini al comunicato pubblicato il 23 maggio su NOCI24.it a firma...

Morea replica a Plantone

22-05-2020

NOCI - Il consigliere comunale di minoranza Stanislao Morea (Idea Noci) ha diffuso una nota in replica al comunicato del consigliere...

Per una Scuola silenziosa ed autenticamente operante

27-04-2020

LETTERE AL GIORNALE - Nel mostrare ciò che si fa, si corre sempre il rischio che la volontà di fare...