Pubblicità

Pubblicità

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

MartedÌ, 7 Febbraio 2023 - 08:44

coronavirus

 lamp   La situazione del Covid-19  -->> nel Mondo   e   -->> in Italia   lamp

trovo aziende

 

09 26 analisi elettori sintesiNOCI - Dalle scorse regionali ad oggi, in soli cinque anni, sono cambiate notevolmente le preferenze elettorali dei nocesi. Con il limite di confrontare elezioni molto diverse fra loro (come le amministrative e le regionali dove, ad esempio, contano molto le personalità dei candidati rispetto alle elezioni politiche o europee) abbiamo cercato di delineare gli spostamenti dell’elettorato nocese: dalla crescita della Lega di Salvini e del PD al calo di Forza Italia, fino al crollo del Movimento 5 Stelle in uno scenario politico decisamente mutevole.

IL PARTITO DEMOCRATICO - Un anno prima della caduta del governo Renzi, nelle elezioni regionali del 2015, il Partito Democratico aveva collezionato 1231 voti (pari al 15%). Cresciuto alle successive elezioni politiche (2141 voti alla camera, pari al 20,39%), il PD ha poi fatto un passo indietro (tornato a poco più di 1250 voti nelle ultime elezioni amministrative, classificandosi comunque come prima lista) per poi continuare a crescere dalle europee (1639, 22,87%, ancora una volta prima lista) alle ultime elezioni regionali, in cui con 2528 voti di lista si è attestato nuovamente come primo partito (leggi qui).

09 26 analisi elettori PD

Il MOVIMENTO 5 STELLE - Da poco meno di 1140 preferenze alle elezioni regionali del 2015, il Movimento 5 Stelle aveva visto l’exploit alle politiche del 2018: alla camera aveva collezionato 4176 voti di lista, attestandosi come primo partito a Noci con il 39,79% di preferenze. Le politiche del 2018, in aggiunta, segnarono definitivamente la salita dei pentastellati al governo: con la Lega fino al 5 settembre del 2019, con il PD fino ad oggi. L’esperienza di governo non ha pagato, però, in termini di consensi: dopo il 2018, a Noci il M5S è continuato a calare. Dalle Europee, in cui gli elettori del M5S nocesi erano diventati quasi un terzo rispetto all'anno precedente (1395) fino alle scorse regionali, in cui ha raggiunto il risultato più basso degli ultimi 5 anni (412 voti, pari al 4,99%). Le scorse elezioni amministrative, in aggiunta, hanno segnato l’esclusione del Movimento grillino dai seggi del consiglio comunale: complice anche la mancata attribuzione del simbolo (leggi qui) gli attivisti nocesi di MovimentiAmo Noci raggiunsero le 971 preferenze (pari all’ 8,40%), insufficienti a sedere in sala consiliare.

09 26 analisi elettori M5S

IL CENTRODESTRA - Mutevole negli attori principali e nei saliscendi elettorali, il centrodestra a Noci si è radicalmente modificato negli ultimi cinque anni. Nel 2015, infatti, la Lega (nella forma della lista “Noi Con Salvini” a sostegno di Adriana Poli Bortone alla presidenza della regione) aveva raggiunto solo 49 voti a Noci, mentre Forza Italia e Fratelli d’Italia avevano raccolto, rispettivamente, 347 e 274 voti. Aveva avuto notevole successo, invece, l’ ”area fittiana”: la lista “Oltre con Fitto” era stata scelta da 1523 nocesi, divenendo prima lista alle elezioni regionali del 2015. Alle politiche del 2018, invece, il partito “Noi con l’Italia-UDC” (in cui confluiva “Direzione Italia” di Fitto) aveva avuto 481 voti alla camera, poco distante dalla Lega (477) e da Fratelli d’Italia (505). Molto suffragato, in controtendenza con il resto della coalizione, era stato il partito berlusconiano: con 1878 voti di lista, Forza Italia aveva raggiunto quasi il 18% dei consensi a Noci. Alle successive elezioni amministrative, né FI né la Lega avevano costituito liste a sostegno dei candidati sindaci; riscosse notevole successo la lista di stampo fittiano “Noi con Noci” (1244, che con il 10,76% di voti si collocò come seconda lista subito dopo il PD). Incrementarono i consensi anche della lista Fratelli d’Italia, che venne barrata da 614 nocesi. Le europee del 2019, invece, hanno segnato una variazione negli equilibri del centrodestra: la Lega (1293 voti) ha superato Forza Italia (1115), seguita da Fratelli d’Italia (816); quest’ultima lista vedeva Fitto tra le proprie file, che ad ottobre dello stesso anno ha dichiarato la confluenza definitiva di Direzione Italia nel partito di Giorgia Meloni. Alle ultime elezioni regionali, infine, tutti i partiti di centrodestra hanno registrato un calo nei consensi, probabilmente dovuto alla presenza del candidato Piero Liuzzi - tra i più popolari volti del centrodestra nocese - nella lista indipendente “La Puglia Domani” (attestatasi come seconda lista a Noci). A qualche voto di distanza da Forza Italia (431), Fratelli d’Italia ha collezionato 485 voti. E’ seguita la Lega, con 334 voti.

09 26 analisi elettori CDX

ALTRI PARTITI SULLA SCENA NOCESE - Nelle politiche del 2018 aveva raccolto 350 voti (3,34%) Liberi e Uguali, il partito nato dalla costola “più a sinistra” del PD. Scioltosi nell’aprile del 2019, i suoi elettori potrebbero essere confluiti nei due movimenti politici “figli” di LeU: Europa Verde (111 voti alle europee del 2019) e La Sinistra (158 voti alle stesse elezioni). Allo stesso tempo sono senza rappresentanza gli elettori nocesi di +Europa, il partito di Emma Bonino, cresciuti dalle politiche del 2018 alle europee del 2019 da 166 (1,58%) a 467 (6,52%). Infine, testato durante le scorse regionali per la prima volta a Noci, il partito Italia Viva di Matteo Renzi ha raggiunto i 302 voti, pari al 3,66%. A Noci, Italia Viva è rappresentato in consiglio comunale dalla consigliera Anna Maria Gentile, che ha effettuato il passaggio ad IV dalla lista “NociSiamo” in cui era stata eletta durante le amministrative del 2018 (leggi qui).

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Necrologi

trovo aziende

 

Pubblicità

 

 

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 298 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 
Pubblicità

FUORI CITTA'

Bari - 9 persone indagate per associazione per delinquere finalizzata al furto, alla ricettazione e…

01-02-2023

BARI - Dalle prime luci dell’alba, i Carabinieri del Comando Provinciale di Bari, coadiuvati dai militari dei Comandi Provinciali di Brindisi...

Capurso – Indagini dei Carabinieri su un’agenzia automobilistica: falsificava atti pubblici per velocizzare e definire…

01-02-2023

CAPURSO - I Carabinieri del Comando Provinciale di Bari hanno dato esecuzione a un’ordinanza applicativa di misura cautelare emessa dal Gip...

GdF Bari: sequestrati numerosi capi di abbigliamento e cuscini contraffatti dei brand “Disney” e “Marvel”

28-01-2023

PUTIGNANO - I Finanzieri della Tenenza di Putignano, nell’ambito di autonoma attività info-investigativa volta alla repressione dei traffici illeciti, con particolare...

Furti con scasso ai self-sevice di tabacchi e stazioni di servizio, quattro arresti

21-01-2023

MODUGNO - I Carabinieri della Compagnia di Modugno supportati da quelli di Palestrina (RM), in esecuzione di ad un’ordinanza di misura...

Altamura - Sequestro di armi e refurtiva in un box condominiale: due arresti

18-01-2023

ALTAMURA - I Carabinieri di Altamura hanno arrestato in flagranza di reato per detenzione illegale di armi e munizioni e ricettazione...

Infermiera presa a calci da una paziente in attesa al pronto soccorso dell’Ospedale Di Venere

15-01-2023

BARI – “Apprendiamo con sdegno dell’aggressione subita ieri da una nostra infermiera in servizio presso il pronto soccorso dell’Ospedale Di...

NECROLOGI

Addio a Rocco Recchia, decano degli artigiani nocesi

18-11-2022

NOCI – Lutto nel mondo dell’artigianato nocese: ci ha lasciati Rocco Recchia, il noto e stimatissimo calzolaio che aveva ereditato...

Lutto nell'imprenditoria locale: addio a Raffaele Putignano

11-10-2022

NOCI - Questa mattina è venuto a mancare all'affetto dei suoi cari l'imprenditore nocese Raffaele Putignano, all'età di 72 anni, dopo una...

Ci lascia il giovane concittadino Domenico: un lutto inaspettato per Noci

18-08-2022

NOCI – Una settimana di Ferragosto amara per Noci, che ha appreso con dolore la notizia della tragica scomparsa di...

Ci lascia Titina Sansonetti: aveva appena compiuto 104 anni

09-04-2022

NOCI – La comunità nocese perde ancora un baluardo della sua storia. Questa mattina infatti si è conclusa l’esistenza terrena...

Lutto tra i Carabinieri Forestali di Noci

28-02-2022

NOCI - Noci e la Coreggia piangono Nicola Annese, quarantotto anni, Carabiniere Forestale presso la Stazione di Noci da parecchi anni...

Addio a Peppino Longo

31-01-2022

BARI - “Perdiamo un amico, un rappresentante della Puglia, un uomo buono, sempre al servizio della sua terra. Imprenditore di...

LETTERE AL GIORNALE

Natale a Noci: un bilancio positivo

08-01-2023

NOCI - Le sezioni nocesi di Confartigianato, Confcommercio e Coldiretti, insieme all'AIS Puglia esprimono un caloroso ringraziamento ai nocesi per la...

Diversità ed inclusione

17-12-2022

LETTERE AL GIORNALE - Nella cornice delle feste natalizie, in un clima di inclusione e condivisione, gli alunni della 2D della...

Nino Vaccalluzzo e Noci: un tributo al maestro dell’Arte pirotecnica tragicamente scomparso

15-09-2022

Nell'immagine: Antonio Labate e Tonino D'Onghia accompagnati da Nino Vaccalluzzo (a sinistra) durante la visita all'azienda del 25 giugno 2010...

Un Comitato per l'estensione della rete idrico-fognante in Zona H

28-03-2022

LETTERA AL GIORNALE - In data 6/7 marzo 2022 è stata inviata al Comune di Noci e all’Autorità Idrica Pugliese...

Liuzzi "La Gazzetta, una lunga pausa salutare"

24-02-2022

NOCI - Una lunga pausa salutare. E non solo per il giornale e per i giornalisti ma anche, paradossalmente, per i...

IIS "Da Vinci - Agherbino": doverose precisazioni

07-01-2022

COMUNICATO - A seguito di notizie di stampa che rappresentano infedelmente la realtà dei fatti, l’Istituto “Da Vinci – Agherbino”...