Pubblicità

Pubblicità

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

VenerdÌ, 7 Agosto 2020 - 05:51

trovo aziende

 

09 02 vaccinazioniobbligatorie17 18NOCI (Bari) – L’anno scolastico 2017-2018 è ormai alle porte. Tra meno di una settimana, la maggior parte dei bambini e ragazzi nocesi si ritroveranno tra i banchi di scuola con un’ importante novità: la vaccinazione obbligatoria.

09 02 vaccinazioneobbligatoria17 18A seguito della conversione in legge del decreto n.73 del 7 giugno 2017, tutti gli alunni di età compresa tra i 3 e 16 anni, frequentanti ogni ordine di scuola e grado, compresi coloro che risiedono sul suolo italiano senza cittadinanza italiana o UE, dovranno testimoniare di esser in possesso delle 10 vaccinazioni obbligatorie previste. In via permanente: la vaccinazione anti-poliomielitica, la vaccinazione anti-difterica, la vaccinazione anti-tetanica, la vaccinazione anti-epatite B, la vaccinazione anti-pertosse, la vaccinazione anti-Haemophilus Influenzae tipo b; in via temporanea: la vaccinazione anti-morbillo, la vaccinazione anti-rosolia, la vaccinazione anti-parotite, la vaccinazione anti-varicella.

In seguito a tali disposizioni, il Ministero della Salute ha stabilito che le vaccinazioni sono obbligatorie per i bambini frequentanti l’asilo nido, la scuola dell’infanzia siano essi privati o statali, in caso di non idonea documentazione, gli alunni non potranno iscriversi e frequentare la scuola; mentre per i ragazzi di età superiore, e quindi frequentanti la scuola primaria, la scuola secondaria di primo grado e di secondo grado, la vaccinazione non preclude l’iscrizione scolastica e la frequentazione delle strutture, ma i genitori degli alunni inadempienti andranno incontro a sanzioni pecuniarie. 

Risulta importante ricordare le scadenze valide in tutta la Regione Puglia, il termine ultimo per presentare la documentazione necessaria (Certificato delle vaccinazioni o una Dichiarazione Sostitutiva degli obblighi vaccinali) per gli asili nidi e per le scuole materne è fissato per il 10 settembre 2017, mentre per le scuola primarie e le scuole di secondo grado il termine è fissato per il 31 ottobre 2017, in entrambi i casi sarà possibile scaricare l’allegato presente sui siti istituzionali dei vari Istituti nocesi e procedere alla compilazione.

In ultimo, si rende noto che presso la nostra Regione, la collaborazione tra i dipartimenti di prevenzione delle Asl e della società che gestisce l'anagrafe vaccinale regionale, sta elaborando un sistema tramite il quale, incrociando gli elenchi degli alunni iscritti alle varie scuole con i dati presenti nel sistema informativo regionale, si potrà dare immediata indicazione degli alunni in regola (codici verdi), degli alunni che devono completare la profilassi vaccinazionale (codici gialli) e degli alunni che presentano mancanze rispetto ai suddetti obblighi (codici rossi).

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenta tramite Facebook

 

trovo aziende

 

Altri hanno letto anche:

La pubblicità
Pubblicità

Pubblicità

Ginevra
Pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 390 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 

FUORI CITTA'

Bisceglie - Aggressione a minore in piazza: sei arresti

06-08-2020

Bisceglie - Questa mattina i Carabinieri della Tenenza di Bisceglie, in esecuzione di un’ordinanza emessa dal Giudice per le indagini preliminari...

Putignano, spazi alle idee: martedì 4 agosto inaugurazione di Piazza Teatro

04-08-2020

PUTIGNANO - Martedì 4 agosto alle ore 19:00 s’inaugura Piazza Teatro, il nuovo spazio di rigenerazione urbana e sociale ideato...

Da Alberobello a Pescara per “Mister Italia 2020”

01-08-2020

ALBEROBELLO - C’è anche un 20enne di Alberobello (BA) tra i trentadue finalisti che sabato sera 1 agosto a Pescara...

Guardia di Finanza Bari: eseguite tre ordinanze di custodia cautelare nei confronti dei responsabili di…

17-07-2020

BARI - In data odierna, i Finanzieri del G.I.C.O. del Nucleo di Polizia Economico-Finanziaria della Guardia di Finanza di Bari...

Alberobello - Molestie e minacce in un locale pubblico: arrestato dai Carabinieri

16-07-2020

ALBEROBELLO - I Carabinieri della Stazione di Alberobello, in esecuzione di un’ordinanza di custodia cautelare emessa dal GIP presso il Tribunale...

Gioia del colle - Arrestato imprenditore per sfruttamento del lavoro

09-07-2020

GIOIA DEL COLLE (Bari) - I Carabinieri della “task force” dedicata al contrasto del fenomeno della intermediazione illecita e dello sfruttamento...

NECROLOGI

E' tornato alla casa del Padre Giovanni Novembre

10-06-2020

E' tornato alla casa del Padre all'età di 71 anni Giovanni Novembre. Lo annunciano la moglie Angela, i figli Giuseppe...

Ricordo di Nicola Putignano

22-12-2019

Il 18 dicembre 2019 è venuto a mancare all'affetto dei suoi cari e dell'intera città il prof. Nicola Putignano, docente...

Muore il 42enne Mirko Quarato: oggi i funerali in Chiesa Madre

24-04-2019

NOCI (Bari) - Non ce l'ha fatta a sopravvivere il giovanissimo Mirko Quarato dopo il pericoloso incidente che lo aveva...

LETTERE AL GIORNALE

Piero Liuzzi: "Zavoli e la sua fame di Sud"

06-08-2020

NOCI - Riceviamo e pubblichiamo questo breve ricordo del sen. Piero Liuzzi sul suo originale rapporto con Sergio ZAVOLI, parlamentare...

Auguri nonna Stella!

04-07-2020

NOCI (Bari) - Il 1 luglio 2020 nonna Stella, per tutti Stella Palattella, per le amiche e vicine di casa "Stellina...

Offese all'ing. Conforti. La replica dei giornalisti Longo e Scagliarini

05-06-2020

Riceviamo e pubblichiamo la replica dei giornalisti Giovanni Longo e Massimiliano Scagliarini al comunicato pubblicato il 23 maggio su NOCI24.it a firma...

Morea replica a Plantone

22-05-2020

NOCI - Il consigliere comunale di minoranza Stanislao Morea (Idea Noci) ha diffuso una nota in replica al comunicato del consigliere...

Per una Scuola silenziosa ed autenticamente operante

27-04-2020

LETTERE AL GIORNALE - Nel mostrare ciò che si fa, si corre sempre il rischio che la volontà di fare...

Vito Plantone: "Andrà tutto bene"

15-03-2020

COMUNICATO - Ci sentivamo invincibili. Pensavamo che il mondo fosse controllabile semplicemente dal nostro salotto di casa e tenendo tra...