Pubblicità

Pubblicità

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

LunedÌ, 21 Settembre 2020 - 21:21
 

coronavirus

 lamp   La situazione del Covid-19  -->> nel Mondo   e   -->> in Italia   lamp

trovo aziende

 

01 19 virusinfluenza2NOCI (Bari) – Decine e decine di famiglie, nel corso delle ultime settimane, hanno dovuto affrontare anche a Noci il famigerato virus dell’Influenza che dal 2004 non creava così tanti ammalati.

Dall’ultimo Rapporto Epidemiologico di InfluNet, portale dedicato alla sorveglianza epidemiologica delle malattie infettive dell’ISS (Istituto Superiore di Sanità), si evidenzia che il virus influenzale nella seconda settimana del 2018, dall’8 al 14 gennaio, ha colpito all’ incirca 832.000 nuovi casi di pazienti, per un totale, dall’inizio della sorveglianza epidemiologica (mese di novembre), di circa 3.883.000 casi affetti, in tutta Italia.

Sempre da quanto emerge dal bollettino di InfluNet il livello di incidenza è del 13,73 su mille pazienti assistiti di cui però la maggior percentule è data dai pazienti pediatrici, di età compresa tra lo 0 e 5 anni con un numero di casi di assistiti pari a circa 30,8.


01 19 virusinfluenza1Continuando l’analisi dei grafici riportati all’interno del Rapporto Epidemiologico, la stessa curva epidemiologica sembrerebbe in calo nonostante abbia già raggiunto la soglia di riferimento “Molto Alta”, per tanto pare che si possa parlare di un’epidemia influenzale leggermente meno disastrosa di quella già affrontata nel 2004-05, ma decisamente superiore alla pandemia del 2009-2010.

La Puglia, ad oggi, rientra tra le poche regioni in cui l’influenza ha avuto “INTENSITÀ BASSA”, di fatti il numero di casi stimati è all’incirca di 58.475 pazienti, rispettando così il trend nazionale, tenderà in questa settimana, a causa del picco epidemiologico, a giungere un’ “INTENSITA’ ALTA”.

E’ necessario specificare che i sintomi influenzali sono facilmente riscontrabili con febbre, tosse e spossatezza; il miglior modo per non contrarre tale virus, oltre a dedicare particolare attenzione all’igiene personale, è quello della vaccinazione che ad oggi si può richiedere presso le Farmacie o gli ambulatori medici preposti.

Altresì é importante ricordare che, data la circolazione del virus influenzale di tipo A e B, il vaccino trivalente non abbia coperto completamente i pazienti, effetto invece ottenuto dai soggetti vaccinati con il vaccino quadrivalente.

In ultimo è bene sottolineare che l’influenza, se opportunamente curata, non causa decessi: quest’ultimi si potrebbero verificare, seppur raramente, in soggetti affetti da un quadro patologico già in precedenza aggravato.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenta tramite Facebook

 

trovo aziende

 

Altri hanno letto anche:

La pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 521 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 

FUORI CITTA'

Bari, cambio al vertice del Comando Legione Carabinieri “Puglia”

13-09-2020

BARI - Nella Caserma “Chiaffredo Bergia” si è tenuta giovedì sera, alla presenza del Comandante Interregionale Carabinieri “Ogaden”, Generale di...

Operazione “Prometeo”: truffa aggravata per il conseguimento di incentivi statali al fotovoltaico

13-09-2020

BARI - I Finanzieri del Comando Provinciale e del Reparto Operativo Aeronavale di Bari hanno dato esecuzione al provvedimento emesso...

Scoperto laboratorio di amfetamine: due arresti

25-08-2020

CONVERSANO - I Carabinieri della Tenenza di Mola di Bari hanno arrestato in flagranza di reato G.A., di anni 45 e...

Toritto - I Carabinieri arrestano un pluripregiudicato 42enne per resistenza a P.U. e sequestrano apparecchiature…

14-08-2020

Toritto - Nella tarda mattinata di ieri i militari della Sezione Radiomobile di Modugno hanno rintracciato e tratto in arresto F...

Spinazzola - Operazione anti-caporalato: arrestati 3 imprenditori

14-08-2020

Spinazzola - I Carabinieri del Comando Provinciale di Bari e del Nucleo Ispettorato del Lavoro, da diversi giorni impegnati sul territorio...

Operazione “#Cheguaio!”: perquisizioni della GDF di Bari

07-08-2020

BARI - Il Nucleo di Polizia Economico-Finanziaria della Guardia di Finanza di Bari ha eseguito perquisizioni domiciliari in Puglia, Campania...

NECROLOGI

E' tornato alla casa del Padre Giovanni Novembre

10-06-2020

E' tornato alla casa del Padre all'età di 71 anni Giovanni Novembre. Lo annunciano la moglie Angela, i figli Giuseppe...

Ricordo di Nicola Putignano

22-12-2019

Il 18 dicembre 2019 è venuto a mancare all'affetto dei suoi cari e dell'intera città il prof. Nicola Putignano, docente...

Muore il 42enne Mirko Quarato: oggi i funerali in Chiesa Madre

24-04-2019

NOCI (Bari) - Non ce l'ha fatta a sopravvivere il giovanissimo Mirko Quarato dopo il pericoloso incidente che lo aveva...

LETTERE AL GIORNALE

DS Chiara d’Aloja: lettera aperta alla Comunità Educante

28-08-2020

LETTERE AL GIORNALE - Il nuovo anno scolastico è alle porte anche per l’Istituto Comprensivo Gallo-Positano e sarà un anno speciale...

Piero Liuzzi: "Zavoli e la sua fame di Sud"

06-08-2020

NOCI - Riceviamo e pubblichiamo questo breve ricordo del sen. Piero Liuzzi sul suo originale rapporto con Sergio ZAVOLI, parlamentare...

Auguri nonna Stella!

04-07-2020

NOCI (Bari) - Il 1 luglio 2020 nonna Stella, per tutti Stella Palattella, per le amiche e vicine di casa "Stellina...

Offese all'ing. Conforti. La replica dei giornalisti Longo e Scagliarini

05-06-2020

Riceviamo e pubblichiamo la replica dei giornalisti Giovanni Longo e Massimiliano Scagliarini al comunicato pubblicato il 23 maggio su NOCI24.it a firma...

Morea replica a Plantone

22-05-2020

NOCI - Il consigliere comunale di minoranza Stanislao Morea (Idea Noci) ha diffuso una nota in replica al comunicato del consigliere...

Per una Scuola silenziosa ed autenticamente operante

27-04-2020

LETTERE AL GIORNALE - Nel mostrare ciò che si fa, si corre sempre il rischio che la volontà di fare...