Informazione pubblicitaria

Informazione pubblicitaria

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

VenerdÌ, 7 Ottobre 2022 - 15:01

coronavirus

 lamp   La situazione del Covid-19  -->> nel Mondo   e   -->> in Italia   lamp

trovo aziende

 

01 19 virusinfluenza2NOCI (Bari) – Decine e decine di famiglie, nel corso delle ultime settimane, hanno dovuto affrontare anche a Noci il famigerato virus dell’Influenza che dal 2004 non creava così tanti ammalati.

Dall’ultimo Rapporto Epidemiologico di InfluNet, portale dedicato alla sorveglianza epidemiologica delle malattie infettive dell’ISS (Istituto Superiore di Sanità), si evidenzia che il virus influenzale nella seconda settimana del 2018, dall’8 al 14 gennaio, ha colpito all’ incirca 832.000 nuovi casi di pazienti, per un totale, dall’inizio della sorveglianza epidemiologica (mese di novembre), di circa 3.883.000 casi affetti, in tutta Italia.

Sempre da quanto emerge dal bollettino di InfluNet il livello di incidenza è del 13,73 su mille pazienti assistiti di cui però la maggior percentule è data dai pazienti pediatrici, di età compresa tra lo 0 e 5 anni con un numero di casi di assistiti pari a circa 30,8.


01 19 virusinfluenza1Continuando l’analisi dei grafici riportati all’interno del Rapporto Epidemiologico, la stessa curva epidemiologica sembrerebbe in calo nonostante abbia già raggiunto la soglia di riferimento “Molto Alta”, per tanto pare che si possa parlare di un’epidemia influenzale leggermente meno disastrosa di quella già affrontata nel 2004-05, ma decisamente superiore alla pandemia del 2009-2010.

La Puglia, ad oggi, rientra tra le poche regioni in cui l’influenza ha avuto “INTENSITÀ BASSA”, di fatti il numero di casi stimati è all’incirca di 58.475 pazienti, rispettando così il trend nazionale, tenderà in questa settimana, a causa del picco epidemiologico, a giungere un’ “INTENSITA’ ALTA”.

E’ necessario specificare che i sintomi influenzali sono facilmente riscontrabili con febbre, tosse e spossatezza; il miglior modo per non contrarre tale virus, oltre a dedicare particolare attenzione all’igiene personale, è quello della vaccinazione che ad oggi si può richiedere presso le Farmacie o gli ambulatori medici preposti.

Altresì é importante ricordare che, data la circolazione del virus influenzale di tipo A e B, il vaccino trivalente non abbia coperto completamente i pazienti, effetto invece ottenuto dai soggetti vaccinati con il vaccino quadrivalente.

In ultimo è bene sottolineare che l’influenza, se opportunamente curata, non causa decessi: quest’ultimi si potrebbero verificare, seppur raramente, in soggetti affetti da un quadro patologico già in precedenza aggravato.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

trovo aziende

 

Informazione pubblicitaria

 

 

Informazione pubblicitaria

La pubblicità

Informazione pubblicitaria

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 364 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 
Informazione pubblicitaria

FUORI CITTA'

Corato – Tentato omicidio: un arresto

06-10-2022

Corato - I Carabinieri della Sezione Operativa di Molfetta e della Stazione CC di Corato hanno tratto in arresto in flagranza...

Cambio al vertice del Reparto Operativo e del Nucleo Radiomobile del Comando Provinciale Carabinieri di…

26-09-2022

BARI - Il 19 settembre, il Colonnello Vincenzo Di Stefano ha lasciato l’incarico di Comandante del Reparto Operativo di Bari, per...

Bari e Monopoli - I Carabinieri arrestano 4 rapinatori

21-09-2022

MONOPOLI - Continuano senza sosta i servizi di controllo del territorio disposti dal Comando Provinciale dei Carabinieri di Bari su tutto...

Mola di Bari - Carabinieri sventano un tentato suicidio

17-09-2022

Mola di Bari - Un intervento risolutivo quello operato dai Carabinieri della Tenenza di Mola di Bari nel pomeriggio del 12...

GdF Bari: i finanzieri della tenenza di Putignano hanno scoperto 111 lavoratori irregolari, di cui…

15-09-2022

BARI - Numerosi sono stati gli interventi di polizia economico-finanziaria svolti, nel corso del corrente anno, dai Reparti dipendenti dal Comando...

Polignano a Mare - Rinvenuti circa 100 gr di cocaina: eseguiti due arresti dai Carabinieri

17-08-2022

POLIGNANO A MARE - In queste giornate di ferragosto, i Carabinieri del Comando Provinciale di Bari, impegnati su tutto il territorio...

NECROLOGI

Ci lascia il giovane concittadino Domenico: un lutto inaspettato per Noci

18-08-2022

NOCI – Una settimana di Ferragosto amara per Noci, che ha appreso con dolore la notizia della tragica scomparsa di...

Ci lascia Titina Sansonetti: aveva appena compiuto 104 anni

09-04-2022

NOCI – La comunità nocese perde ancora un baluardo della sua storia. Questa mattina infatti si è conclusa l’esistenza terrena...

Lutto tra i Carabinieri Forestali di Noci

28-02-2022

NOCI - Noci e la Coreggia piangono Nicola Annese, quarantotto anni, Carabiniere Forestale presso la Stazione di Noci da parecchi anni...

Addio a Peppino Longo

31-01-2022

BARI - “Perdiamo un amico, un rappresentante della Puglia, un uomo buono, sempre al servizio della sua terra. Imprenditore di...

Addio al Maestro Ottavio Lopinto

07-01-2022

NOCI – Una grande perdita per la comunità nocese, per la sua cultura e per la sua musica folk. Ci...

Giovanni Pizzarelli: la famiglia lo ricorderà con una Santa messa in occasione del trigesimo dalla…

14-11-2021

NOCI – Essendo trascorso un mese dalla scomparsa di Giovanni Pizzarelli, ex Appuntato dei Carabinieri, la famiglia lo ricorderà con...

LETTERE AL GIORNALE

Nino Vaccalluzzo e Noci: un tributo al maestro dell’Arte pirotecnica tragicamente scomparso

15-09-2022

Nell'immagine: Antonio Labate e Tonino D'Onghia accompagnati da Nino Vaccalluzzo (a sinistra) durante la visita all'azienda del 25 giugno 2010...

Un Comitato per l'estensione della rete idrico-fognante in Zona H

28-03-2022

LETTERA AL GIORNALE - In data 6/7 marzo 2022 è stata inviata al Comune di Noci e all’Autorità Idrica Pugliese...

Liuzzi "La Gazzetta, una lunga pausa salutare"

24-02-2022

NOCI - Una lunga pausa salutare. E non solo per il giornale e per i giornalisti ma anche, paradossalmente, per i...

IIS "Da Vinci - Agherbino": doverose precisazioni

07-01-2022

COMUNICATO - A seguito di notizie di stampa che rappresentano infedelmente la realtà dei fatti, l’Istituto “Da Vinci – Agherbino”...

Una rete virtuale per il “Green sentiment pubblico”

07-09-2021

LETTERA AL GIORNALE - Sono proprietario di un trullo in agro di Noci in Località Monte Verde dal 2013 -...

Senatrice Liliana Segre, cittadina onoraria di Noci

22-07-2021

Il 15 luglio il Consiglio Comunale di Noci ha deliberato la cittadinanza onoraria alla senatrice Liliana Segre, presidente della Commissione...