Pubblicità

Pubblicità

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

Sabato, 11 Luglio 2020 - 13:13

trovo aziende

 

11 16 campagna vaccinale influenza 2018NOCI (Bari) – Come ogni anno il virus influenzale bussa alle porte del nostro organismo e noi possiamo liberamente scegliere se essere solidali con lui o meno. Sin dal mese di ottobre è partita la campagna vaccinale anti-influenza e come accade da qualche tempo le fake news rimbalzano costantemente sui social e condizionano le nostre conoscenze. 

L’ultimissima notizia, smentita dall’ AIFA (agenzia italiana del farmaco), riguardava, con chiaro intento allarmistico, la tossicità del vaccino antiinfluenzale, mentre quanto riportato sul sito dell’Agenzia chiarisce che: “ […]c’è chi periodicamente rilancia (specie durante la campagna di vaccinazione antinfluenzale), la notizia di un divieto di utilizzo di vaccini antinfluenzali da parte di AIFA. Gli articoli citati risalgono in realtà al 2014 e riportano notizie di decessi che in nessun caso sono stati correlati alla somministrazione dei vaccini, come è emerso dagli approfondimenti scientifici condotti in seguito dalle autorità nazionali ed europee. Si tratta dunque di una notizia fuorviante che rischia di arrecare danno alla campagna di vaccinazione antinfluenzale in corso.”

Ormai noto è che il virus influenzale, appartenente alla famiglia Orthomixoviridae di cui sono stati identificati quattro tipi differenti, rappresenta da anni un grande problema dal punto di vista clinico, economico ed epidemiologico. E’ una malattia stagionale, che tocca il nostro Paese nei mesi invernali a partire da novembre sino a marzo. Ogni anno i soggetti colpiti da tale virus sono moltissimi, questo a causa della naturale tendenza del virus a mutare e rendere il nostro sistema immunitario continuamente suscettibile agli attacchi.

11 16 campagna vaccinale influenza 2018 1Negli anni i meccanismi di protezione non sono variati e si rivelano sempre i nostri migliori “amici”. Le raccomandazioni, data la trasmissione per via aerea del virus, è quella di lavare accuratamente le mani, evitare il contatto con occhi e labbra, coprire la bocca dopo starnuti o tosse, far circolare l'aria tra ambiente esterno ed interno. Per tutte le categorie, invece, fortemente a rischio, il consiglio principale resta quello della vaccinazione. Sono esortati alla stessa  bambini, le donne in stato di gravidanza, gli anziani over 65 e tutti i soggetti che presentano una condizione patologica immunodeficitaria, oltre che tutti gli operatori sanitari.

E’ sin da subito possibile, per queste categorie, usufruire gratuitamente delle dosi vaccinali presso il proprio medico curante o al centro vaccinale della Asl.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenta tramite Facebook

 

trovo aziende

 

Altri hanno letto anche:

La pubblicità

Pubblicità

hubberia 1
Pubblicità

Pubblicità

Ginevra
Pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 660 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 

FUORI CITTA'

Gioia del colle - Arrestato imprenditore per sfruttamento del lavoro

09-07-2020

GIOIA DEL COLLE (Bari) - I Carabinieri della “task force” dedicata al contrasto del fenomeno della intermediazione illecita e dello sfruttamento...

Operazione “ECLISSI” dei Carabinieri della Compagnia di Monopoli: 6 arresti

06-07-2020

BARI - Dalle prime ore dell’alba, i Carabinieri della Compagnia di Monopoli, coadiuvati dal Nucleo Cinofili e dallo Squadrone eliportato Cacciatori...

Corato - Sfruttamento della prostituzione: arrestate due donne

04-07-2020

Corato (Bari) - Sono due le donne arrestate nei giorni scorsi dalla Stazione Carabinieri di Corato, un’italiana 45enne e una marocchina...

False polizze fideiussorie e assunzioni in cambio di voti

01-07-2020

La Guardia di Finanza esegue perquisizioni disposte dalla Procura della Repubblica di Bari BARI - Nella mattinata odierna i Finanzieri del...

Triggiano - Un arresto per rapina

01-07-2020

TRIGGIANO (Bari) - I Carabinieri del Sezione Radiomobile della Compagnia di Triggiano (BA), hanno arrestato, in flagranza di reato, un noto...

Putignano - Carabinieri sequestrano armi e droga, 2 arresti

30-06-2020

PUTIGNANO (Bari) - I carabinieri del Comando Provinciale di Bari, coadiuvati da unità cinofili, dai militari dello Squadrone Eliportato Cacciatori Puglia...

NECROLOGI

E' tornato alla casa del Padre Giovanni Novembre

10-06-2020

E' tornato alla casa del Padre all'età di 71 anni Giovanni Novembre. Lo annunciano la moglie Angela, i figli Giuseppe...

Ricordo di Nicola Putignano

22-12-2019

Il 18 dicembre 2019 è venuto a mancare all'affetto dei suoi cari e dell'intera città il prof. Nicola Putignano, docente...

Muore il 42enne Mirko Quarato: oggi i funerali in Chiesa Madre

24-04-2019

NOCI (Bari) - Non ce l'ha fatta a sopravvivere il giovanissimo Mirko Quarato dopo il pericoloso incidente che lo aveva...

LETTERE AL GIORNALE

Auguri nonna Stella!

04-07-2020

NOCI (Bari) - Il 1 luglio 2020 nonna Stella, per tutti Stella Palattella, per le amiche e vicine di casa "Stellina...

Offese all'ing. Conforti. La replica dei giornalisti Longo e Scagliarini

05-06-2020

Riceviamo e pubblichiamo la replica dei giornalisti Giovanni Longo e Massimiliano Scagliarini al comunicato pubblicato il 23 maggio su NOCI24.it a firma...

Morea replica a Plantone

22-05-2020

NOCI - Il consigliere comunale di minoranza Stanislao Morea (Idea Noci) ha diffuso una nota in replica al comunicato del consigliere...

Per una Scuola silenziosa ed autenticamente operante

27-04-2020

LETTERE AL GIORNALE - Nel mostrare ciò che si fa, si corre sempre il rischio che la volontà di fare...

Vito Plantone: "Andrà tutto bene"

15-03-2020

COMUNICATO - Ci sentivamo invincibili. Pensavamo che il mondo fosse controllabile semplicemente dal nostro salotto di casa e tenendo tra...

“Ed elli avea del cul fatto trombetta”

13-03-2020

LETTERE AL GIORNALE - "Perché mi serve un nemico?" chiese Paperone a Rockerduck. Il mio è la pigrizia che combatto...