ADV

 

Airc e "I cioccolatini della ricerca": sabato 9 e domenica 10 in piazza anche a Noci

11 03All. A AIRC Cioccolatini Locandina NOCI (Bari) - Da domenica 3 a domenica 10 novembre, anticipati dalla Cerimonia al Palazzo del Quirinale alla presenza del Presidente Mattarella, tornano I Giorni della Ricerca di Fondazione AIRC. Un appuntamento che da oltre vent’anni cresce e si rinnova per raccontare al pubblico i progressi raggiunti nell’ambito della prevenzione, della diagnosi e della cura del cancro, e presentare le nuove sfide che AIRC e la comunità scientifica si trovano ad affrontare per rendere i tumori sempre più curabili.

Il cancro resta una priorità a livello mondiale: solo nel nostro Paese per il 2019 si stima che saranno diagnosticati 371.000 nuovi casi, più di 1000 al giorno. Per incidere su questi numeri i ricercatori italiani stanno lavorando senza sosta, grazie al contributo fondamentale di AIRC, per arrivare a diagnosi sempre più precoci e trattamenti più efficaci e mirati. L’Italia si conferma un’eccellenza internazionale nell’ambito della ricerca oncologica come testimoniano le pubblicazioni dei nostri scienziati e anche il dato per numero di guarigioni che ci pone al vertice in Europa. La sopravvivenza a cinque anni è infatti aumentata, sia per gli uomini (54% vs 51%) che per le donne (63% vs 60%), rispetto al quinquennio precedente. Nel nostro Paese, attualmente, ci sono quasi 3,5 milioni di persone che hanno superato una diagnosi di cancro e in molti casi hanno un’aspettativa di vita paragonabile a quella di chi non si è mai ammalato (fonte: I numeri del cancro in Italia, 2019 a cura di AIRTUM, AIOM e Passi).

«‘Curare ogni paziente, imparare da ogni paziente’ è ciò che meglio sintetizza il profondo cambiamento che sta attraversando l’oncologia clinica, dove assistiamo al tramonto del modello terapeutico che affronta il tumore di un organo specifico nello stesso modo per tutti i malati – spiega Federico Caligaris Cappio, Direttore Scientifico Fondazione AIRC – Oggi è fondamentale identificare le terapie con cui curare i pazienti in modo sempre più preciso ed è altrettanto importante raccogliere le risposte dei pazienti stessi, in modo da migliorare continuamente sia le sperimentazioni cliniche, sia l'efficacia delle cure. La medicina di precisione riduce la distanza tra laboratorio e corsia aprendo un dialogo costante tra ricercatori e medici, tra le competenze della ricerca di base e quelle della clinica, tra la biologia molecolare dei tumori e gli effetti dei farmaci sulle persone in cura. Un cambiamento fondamentale per poter curare nel miglior modo possibile ogni paziente».

La sfida dei ricercatori è confortata dai risultati raggiunti in molti ambiti, grazie a diagnosi sempre più precoci e ai progressi nei campi della chirurgia, della radioterapia e dell’immunoterapia, ma sappiamo che è necessario continuare a investire nel lavoro degli scienziati per riuscire a trovare le giuste risposte per curare tutti i tumori. Per questo sabato 9 novembre, i volontari della Fondazione saranno presenti in oltre 1.000 piazze per distribuire I Cioccolatini della Ricerca e raccogliere nuove risorse da destinare ai circa 5 mila ricercatori che lavorano in progetti sostenuti da AIRC. A fronte di una donazione minima di 10 euro sarà possibile ricevere una confezione con 200 grammi di cioccolato fondente, alimento che assunto in modica quantità può portare benefici, come spiega Antonio Moschetta, scienziato AIRC dell’Università di Bari: “Uno studio condotto da un gruppo di ricerca italiano, su una popolazione di quasi 11mila soggetti, ha dimostrato che il consumo di circa 20 grammi di cioccolato fondente ogni due giorni è in grado di ridurre i livelli di infiammazione circolante. Dato di grande rilevanza se si considera la relazione tra infiammazione e cancro. Un moderato consumo di cioccolato fondente a basso contenuto di zuccheri potrebbe quindi rappresentare un’ulteriore possibilità per ridurre il ruolo dell’infiammazione sistemica nell’aggressività e nella crescita dei tumori”. Insieme alla scatola di cioccolatini verrà distribuita anche la speciale Guida con preziose informazioni su prevenzione, diagnosi e cura del cancro.

Volto centrale della campagna che promuove l’appuntamento di piazza è Chiara, volontaria marchigiana che simboleggia idealmente l’impegno delle 20mila persone che, nel corso dell’anno, scendono in campo al fianco di AIRC. Accanto a lei Valentina e Leonardo, in rappresentanza dei tanti pazienti che hanno superato il cancro e che con le loro storie possono testimoniare i progressi raggiunti dalla ricerca grazie al lavoro di scienziati come Alessia Ciarrocchi e Nicola Baldini. Da lunedì 11 novembre I Cioccolatini della Ricerca saranno disponibili anche in 1.728 filiali di Banco BPM, partner istituzionale di AIRC che coinvolge dipendenti e clienti per sostenere le carriere dei giovani talenti dell’oncologia italiana.

Oltre alla distribuzione dei Cioccolatini della Ricerca, I Giorni della Ricerca propongono un ricco calendario di eventi per raggiungere e interessare il maggior numero di persone possibile. Tra le iniziative più importanti la campagna RAI per AIRC on air su tv, radio, testate giornalistiche e canali digital, gli incontri in 30 scuole in tutto il territorio e Un Gol per la Ricerca, iniziativa che unisce tutti gli stadi della Serie A e i media sportivi.

BARI – Via Argiro ang. Via Putignani - Via Sagarriga Visconti c/o Chiesa San Rocco - Via Arcidiacono Giovanni, 53 c/o Parrocchia San Giovanni Battista (Poggiofranco) - Viale Orazio Flacco c/o IRCS Istituto Tumori Giovanni Paolo II (fino a venerdì 8 novembre)– Via Sparano angolo Via Calefati, prossimità Chiesa San Ferdinando – Piazza Cesare Battisti (Piazzetta Interna Policlinico, solo venerdì 8 novembre)- ACQUAVIVA DELLE FONTI P.zza Vittorio Emanuele – ALBEROBELLO Piazza Del Popolo – Sagrato Basilica Santi Medici - BITETTO Piazza Umberto I, 39 c/o Farmacia Marchesiello snc - BITONTO Via XXVI Maggio (prossimità Basilica Santi Medici) – CAPURSO Largo San Francesco - CASSANO DELLE MURGE P.zza Garibaldi (Ang. Via Maggior Turitto) - CONVERSANO Piazza Castello, Via Golgota 7 c/o Eventi Sportivi - CORATO P.zza Cesare Battisti - GIOIA DEL COLLE Piazza Plebiscito – GRAVINA IN PUGLIA P.zza Scacchi, 17 – GRUMO APPULA Piazza Aldo Moro - LOCOROTONDO P.zza Fra Giuseppe Andrea Rodio – L.go antistante Chiesa (Rizzi-Lamie) – Piazza antistante Chiesa San Marco – Piazza Dante - MODUGNO P.zza Sedile - MOLA DI BARI P.zza XX Settembre - MOLFETTA Galleria Centro Commerciale “Gran Shopping Mongolfiera” Via Adriano Olivetti Z.I- Via Giuseppe di Vittorio, 29 c/o Farmacia Egidi snc - NOCI Piazza Garibaldi – Sagrato Abbazia Madonna della Scala - RUTIGLIANO L.go Divella Sagrato Chiesa San Domenico – Corso Benedetto Cairoli, 30 c/o Emporio - Via San Francesco d’Assisi, 12 c/o Giò Collection - Corso Mazzini, 52 c/o La Bottega del Latticino – RUVO DI PUGLIA Sagrato Parrocchia Santa Famiglia - TERLIZZI Piazza Cavour (Torre dell’Orologio) - TRIGGIANO Sagrato Parrocchia San Giuseppe Moscati – Corso Vittorio Emanuele, 269 c/o Boutique Emblema TURI Via XX Settembre c/o Palazzo Aceto - VALENZANO Largo Plebiscito, 92 c/o Boutique Emblema.

Provincia di BAT
ANDRIA P.zza Unità d’Italia (Vicinanze Chiesa Cappuccini) – BARLETTA Via Canosa, 153/G marciapiede antistante Farmacia Basile – BISCEGLIE Via Giovanni Bovio, 52 c/o Lino Bar MINERVINO MURGE P.zza Giovanni Bovio - SAN FERDINANDO DI PUGLIA Piazza della Costituzione - SPINAZZOLA P.zza San Sebastiano.

Provincia di Brindisi
BRINDISI P.zza Vittoria – Via Duca degli Abruzzi (Casale) – CEGLIE MESSAPICA Piazza Plebiscito - ERCHIE Piazza Umberto I, prossimità Chiesa Santa Lucia – FRANCAVILLA FONTANA Piazza Dimitri - LATIANO Piazza Capitano D’Ippolito -Via Oria, prossimità Chiesa della Greca - SAN PANCRAZIO SALENTINO - Piazza Umberto I - TORRE SANTA SUSANNA - Piazza Umberto I

Provincia di Foggia
FOGGIA P.zza Cavour - Corso Vittorio Emanuele, 8 - CAGNANO VARANO Corso Giannone - CARAPELLE Piazza Giovanni Paolo II – ISCHITELLA Piazza Vera d’Aragona - MANFREDONIA Piazza del Popolo – PANNI Piazza XX Settembre, prossimità Chiesa Madre - ROSETO VALFORTORE Piazza Bartolomeo di Capua – SAN NICANDRO GARGANICO P.zza 4 Novembre – SAN PAOLO DI CIVITATE Piazza Aldo Moro, 33 c/o Farmacia Russi - SAN SEVERO C.so Garibaldi Ang. Via T. Solis (prossimità teatro).

Provincia di Lecce
LECCE P.zza Mazzini – CASARANO Via Cavour, 5 c/o atrio Farmacia Unione Cooperativa di Consumo - CASTRO Piazza Armando Perotti- GALATINA Via Val D’Aosta,18 c/o Palestra Family Sport ASD - GALATONE Piazza S.S. Crocifisso – LEVERANO P.zza Fontana - MARITTIMA DI DISO - Piazza Principe Umberto - MELENDUGNO P.zza Monsignor Durante, Piazza Risorgimento - PORTO CESAREO Piazzale Pro Loco - RUFFANO - Largo D'Annunzio, Piazza del Popolo - TORREPADULI Piazza Carmelitani

Provincia di Taranto
TARANTO P.zza della Vittoria – Piazza Sicilia (lato Via Liguria) - V.le Magna Grecia (marciapiede antistante Concattedrale) –Via Federico di Palma adiacente magazzini COIN – AVETRANA Piazza Giovanni XXIII - CRISPIANO P.zza Madonna della Neve marciapiede antist. Chiesa Madre - GINOSA Via Solferino, 34 Sagrato Parrocchia Cuore Immacolato di Maria, Via Regina Elena, 7 c/o Centro Estetico Bruna Tamburrano - MANDURIA Piazza Garibaldi – MARTINA FRANCA Piazza XX Settembre - MASSAFRA P.zza Vittorio Emanuele, C.so Roma tra Via Poerio e via Zara

© RIPRODUZIONE RISERVATA

trovo aziende

ADV

 

 

Informazione pubblicitaria

tatulli noci24 ok

 

 

Informazione pubblicitaria La pubblicità

 

 

ADV

FUORI CITTA'

Sigilli ad autodemolitore abusivo: sequestrata area di 11.000 mq

10-05-2024

GIOIA DEL COLLE – Nei giorni scorsi, i militari del Nucleo Investigativo di Polizia Ambientale Agroalimentare e Forestale (NIPAAF) del...

Altamura: rifiuti tombati in cava

30-04-2024

ALTAMURA - I militari coordinati dal Gruppo Carabinieri forestale di Bari, con l’ausilio del Reparto Carabinieri Parco Nazionale dell’Alta Murgia e...

Bari - Scoperto un deposito di sostanze stupefacenti. Arrestato un 24enne

23-04-2024

BARI - I Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia di Bari San Paolo hanno arrestato in flagranza di reato un 24enne...

Bari e Capurso: custodia cautelare nei confronti di otto persone per i reati di lesioni…

15-04-2024

BARI E CAPURSO - Nella prima mattinata di sabato i Carabinieri della Compagnia di Bari San Paolo e della Stazione CC...

GdF Bari: ordinanza di misure cautelari nei confronti di 7 persone per corruzione, turbata libertà…

10-04-2024

BARI - I finanzieri del Comando Provinciale di Bari stanno dando esecuzione a Bari e provincia a un’ordinanza applicativa di misure...

Bari: i Carabinieri scovano centinaia di reperti archeologici nell’abitazione di due pensionati

10-04-2024

BARI - I Carabinieri della Stazione di Bari Carbonara, in collaborazione con militari del Nucleo Tutela Patrimonio Culturale e del NIPAAF...

NECROLOGI

Addio a Nicola Giacovelli: lo “scalpellino" nocese che fu internato nei lager nazifascisti

11-04-2024

NOCI – La comunità nocese dice addio a Nicola Giacovelli, padre del dott. Francesco Giacovelli, uno dei nostri architetti più...

Addio a Oronzo Colucci: aveva dedicato gran parte della sua vita al volontariato

19-08-2023

NOCI – Una gravissima perdita per Noci: ci lascia Oronzo Colucci, amatissimo dalla comunità per le sue virtù di incondizionato...

Addio a Leo Morea: padre coraggio al fianco delle vittime della strada

02-08-2023

  NOCI – Ci ha lasciati il 2 agosto il nostro concittadino Leo Morea, che pur vivendo a Milano, aveva lasciato un...

Addio alla fotografa Marta Attolini: il ricordo della nipote Angela Bianca Saponari

22-07-2023

NOCI - Ci ha lasciati lo scorso 28 giugno la nota fotografa nocese Marta Attolini, figlia dell'apprezzatissimo Giovanni Attolini, da...

Ci ha lasciato Giovanni Miccolis

08-07-2023

NOCI - E' venuto a mancare all'età di 70 anni Giovanni Miccolis, dipendente comunale in quiescenza e da sempre...

Mondo del giornalismo in lutto per la scomparsa di Patrizia Nettis

30-06-2023

Alla famiglia il sentito cordoglio della redazione di NOCI24.it. NOCI - E' scomparsa all'impovviso due giorni fa all'età di 41...

LETTERE AL GIORNALE

Associazioni e comitati contro la potatura drastica degli alberi del perimetro urbano

27-02-2024

“Eco Eventi OdV” e “Comitato di quartiere via T. Fiore” hanno incontrato l’assessora Checca Tinella e il responsabile del verde Giuseppe...

Se sarà femmina chiamiamola Crimea!

26-11-2023

LETTERE AL GIORNALE - Ci sono luoghi della terra che per la loro storia, la molteplicità degli accadimenti di cui...

L'occupazione persa, una famiglia a carico e il dover ricominciare da zero dopo la pandemia:…

26-11-2023

LETTERA AL GIORNALE - Antonio (questo il nome di fantasia che gli daremo) ha voluto raccontarci la sua complessa e...

Il centrodestra in salsa nostrana

08-06-2023

LETTERE AL GIORNALE - Egregio Direttore, la ringrazio di cuore preventivamente qualora deciderà, con generosità, di pubblicare questo mio umile e...

Alluvione in Emilia-Romagna, il racconto di un nostro concittadino

21-05-2023

FORLÌ - Sono a Forlì, è martedì 16 maggio, sono le 19:00, piove ormai da circa diciotto ore ed il...

1984

19-04-2023

LETTERE AL GIORNALE - Cari concittadini, non era mia intenzione tediarvi nuovamente con le mie elucubrazioni sull'Idra a otto teste che...