Informazione pubblicitaria

Informazione pubblicitaria

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

VenerdÌ, 27 Maggio 2022 - 14:08

coronavirus

 lamp   La situazione del Covid-19  -->> nel Mondo   e   -->> in Italia   lamp

trovo aziende

 

08 28 fotoLETTERE AL GIORNALE - Il nuovo anno scolastico è alle porte anche per l’Istituto Comprensivo Gallo-Positano e sarà un anno speciale, per come si è concluso il precedente e per i timori che accompagnano il futuro.

I genitori chiedono certezze e vorrebbero rassicurazioni per vincere la paura, ma non è sempre facile trasmettere sicurezza, così come è impossibile distanziare bambini e sorrisi con nastri di plastica sistemati sui pavimenti.

I docenti hanno occhi colmi di incertezze, che parlano sempre, però, di un desiderio forte: riprendere a svolgere il loro vero mestiere, che è raccontare ai giovani una storia sul mondo e sulla vita. Forse anche i docenti hanno paura.

E poi ci sono i bambini, che quest’anno ameranno il sacrificio e la noia dell’impegno scolastico più di quanto non abbiano mai fatto nella loro breve vita. Hanno paura anche loro?

Io sì, ho paura.

Forse anche per questo sento di voler porgere a tutti il mio augurio più sincero di buon anno scolastico, nella speranza di riuscire a percorrere insieme una piccola strada eccezionale, fatta di costanza e di entusiasmo, di delusioni e di fiducia, di discussioni e di condivisione.

Condivisione delle idee e delle regole. Perché le persone sono quello in cui credono. Perché le regole sono non solo la rigidità dietro cui mi sono nascosta per debolezza, come ha detto qualcuno, ma anche il nucleo di un’idea, forse un po’ infantile: vivere in una comunità serena, critica e combattiva, in cui però non vince e non vincerà colui che grida più forte o colei che offende con maggiore veemenza chi le siede di fronte.

Le porte di questa piccola comunità sono sempre aperte, per tutti.

Grazie all’Amministrazione Comunale di Noci, i cui componenti hanno lavorato senza pausa e con indicibile generosità per aiutare la comunità educante, anche nei momenti più difficili e quando sembrava di non riuscire ad intravvedere neanche uno spiraglio di luce nel mare in tempesta.

Grazie ai docenti, che non mi hanno mai lasciata sola e che, come piccoli scogli, hanno continuato a fronteggiare la mareggiata prima che mi venisse incontro.

Grazie a tutti gli errori che ho commesso l’anno scorso, sperando di non commetterli più.

Grazie ai bambini, ai quali va il mio augurio più grande: non dimenticare quello che è stato e quello che è, per essere tutti i giorni più lieti, un po’ di più.

 

È difficile fare le cose difficili:

parlare al sordo,

mostrare la rosa al cieco.

Bambini, imparate a fare cose difficili:

dare la mano al cieco,

cantare per il sordo,

liberare gli schiavi che si credono liberi.

Gianni Rodari.

 

Proviamo a liberare, tutti insieme, gli schiavi che si credono liberi.

A volte i ceppi si spezzano con le parole.

 

Il Dirigente Scolastico

Chiara d’Aloja

trovo aziende

 

Informazione pubblicitaria

 

Informazione pubblicitaria

La pubblicità

Informazione pubblicitaria

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 394 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 
Informazione pubblicitaria

FUORI CITTA'

Molfetta - Minorenne trovato dai Carabinieri con una pistola mitragliatrice

24-05-2022

MOLFETTA - I Militari della Sezione Operativa della Compagnia Carabinieri di Molfetta hanno arrestato in flagranza di reato un minore del...

Studenti in visita alla Compagnia Carabinieri di Monopoli

22-05-2022

MONOPOLI - Circa 10 alunni dell’Istituto Comprensivo “C. Bregante – A. Volta” sono stati accolti dai Carabinieri del Comando Compagnia...

Intossicazioni per tonno sofisticato: perquisizioni dei Nas

20-05-2022

BARI - Nelle prime ore della mattina, militari del NAS di Bari congiuntamente ai NAS di Napoli, Taranto, Foggia, Campobasso e...

Carabinieri Forestali: controllati oltre 124 autolavaggi. cinque gli impianti sequestrati

18-05-2022

BARI - Sono oltre 124 i controlli eseguiti dai Carabinieri forestali in Puglia dall’inizio dell’anno nel solo settore degli inquinamenti...

Gdf Bari: operazione "Amici miei" – 10 misure cautelari per reati contro la pubblica amministrazione…

21-04-2022

BARI - Questa mattina, finanzieri della Compagnia di Monopoli hanno dato esecuzione ad un’ordinanza applicativa di misure cautelari personali –...

Furto in appartamento: tre arresti da parte dei Carabinieri

16-04-2022

BARI - I Carabinieri del Nucleo Radiomobile di Bari, hanno arrestato in flagranza di reato A.E. 22enne, G.D. 23enne entrambi di...

NECROLOGI

Ci lascia Titina Sansonetti: aveva appena compiuto 104 anni

09-04-2022

NOCI – La comunità nocese perde ancora un baluardo della sua storia. Questa mattina infatti si è conclusa l’esistenza terrena...

Lutto tra i Carabinieri Forestali di Noci

28-02-2022

NOCI - Noci e la Coreggia piangono Nicola Annese, quarantotto anni, Carabiniere Forestale presso la Stazione di Noci da parecchi anni...

Addio a Peppino Longo

31-01-2022

BARI - “Perdiamo un amico, un rappresentante della Puglia, un uomo buono, sempre al servizio della sua terra. Imprenditore di...

Addio al Maestro Ottavio Lopinto

07-01-2022

NOCI – Una grande perdita per la comunità nocese, per la sua cultura e per la sua musica folk. Ci...

Giovanni Pizzarelli: la famiglia lo ricorderà con una Santa messa in occasione del trigesimo dalla…

14-11-2021

NOCI – Essendo trascorso un mese dalla scomparsa di Giovanni Pizzarelli, ex Appuntato dei Carabinieri, la famiglia lo ricorderà con...

In memoria del prof. Tonio Palattella: uomo colto, generoso e operoso

21-09-2021

NOCI - Qualche giorno fa ci ha lasciati il prof Tonio Palattella, figlio del compianto Don Vito, fondatore del gruppo...

LETTERE AL GIORNALE

Un Comitato per l'estensione della rete idrico-fognante in Zona H

28-03-2022

LETTERA AL GIORNALE - In data 6/7 marzo 2022 è stata inviata al Comune di Noci e all’Autorità Idrica Pugliese...

Liuzzi "La Gazzetta, una lunga pausa salutare"

24-02-2022

NOCI - Una lunga pausa salutare. E non solo per il giornale e per i giornalisti ma anche, paradossalmente, per i...

IIS "Da Vinci - Agherbino": doverose precisazioni

07-01-2022

COMUNICATO - A seguito di notizie di stampa che rappresentano infedelmente la realtà dei fatti, l’Istituto “Da Vinci – Agherbino”...

Una rete virtuale per il “Green sentiment pubblico”

07-09-2021

LETTERA AL GIORNALE - Sono proprietario di un trullo in agro di Noci in Località Monte Verde dal 2013 -...

Senatrice Liliana Segre, cittadina onoraria di Noci

22-07-2021

Il 15 luglio il Consiglio Comunale di Noci ha deliberato la cittadinanza onoraria alla senatrice Liliana Segre, presidente della Commissione...

Comitato per la cittadinanza onoraria nocese a Liliana Segre: punto di partenza e non di…

01-07-2021

NOCI - Pubblichiamo di seguito un comunicato da parte del Comitato per il conferimento della cittadinanza nocese alla senatrice Liliana Segre a...