ADV

 

Basta deleghe, il M5S punta sull’attivismo sociale

02-04-colonna-donne-m5sNOCI (Bari) - Entra nel vivo la bagarre politica in vista delle elezioni del 24 e 25 febbraio prossimi. Tra il fitto elenco di appuntamenti di presentazione elettorale che hanno riempito l'agenda politica dell'ultimo week-end nocese un posto di rilievo lo merita il Movimento 5 Stelle che nel ventoso pomeriggio di sabato ha presentato alla cittadinanza nocese le sue candidate pugliesi al Senato della Repubblica.

Introdotte dal candidato sindaco Orazio Colonna, Rosa D'Amato, Barbara Lezzi, Antonella Papagni e Roberta Perri (in foto), hanno presentato i loro propositi «per una politica nuova senza deleghe». Assente per motivi famigliari la leccese Daniela Donno. In un incontro che può essere paragonato ad un flash mob politico (l'incontro non è durato più di 45min.) si è registrata una non elevata affluenza di persone, come tra l'altro registrato dalle stesse attiviste politiche, ma vogliose di conoscere il movimento ed i suoi obiettivi. Della serie "pochi ma buoni".

Ad aprire le danze l'attivista Rosa D'Amato che ha parlato della situazione tarantina, dell'Ilva in particolare, e dell'importanza del diritto di voto delle donne. Più incisivo il discorso della 40enne leccese Barbara Lezzi che ha spiegato le proprie personali ragioni per cui ha aderito al movimento, l'esperienza personale di aver conosciuto in prima persona Casaleggio (dai più considerato il vero deus ex machina del Movimento 5 Stelle almeno sotto il punto di vista comunicativo), e ribadito con forza l'attivismo della cittadinanza perché «basta delegare, è ora che i cittadini si approprino di ciò che è loro».

Nel sollecitare gli interventi dal pubblico, pochi per la verità ed in massima parte svolti dagli stessi aderenti del movimento locale, emerge l'intervento fuori programma di Pasquale Pellicoro che ha presentato il proprio e personale punto di vista sull'economia e sulla crisi economica degli ultimi tempi. Un intervento che ha meritato applausi.

02-04-m5s-donnePoi sono state congiuntamente le attiviste Antonella Papagni e Roberta Perri a presentare meglio il programma del M5S partendo da un attacco diretto al «sistema Monti» ed incentrando l'intero discorso sulla parola trasparenza. Infine largo spazio alla libertà di internet e alla ricerca di informazioni via web ed alla lotta alla corruzione dei potenti. L'incontro si è concluso con l'intervento di Orazio Colonna che ha invitato i presenti a ripresentarsi tra 15 giorni presso il Chiostro San Domenico per un secondo incontro con gli attivisti di Polignano a Mare.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

trovo aziende

ADV

 

 

Informazione pubblicitaria

tatulli noci24 ok

 

 

Informazione pubblicitaria La pubblicità

 

 

ADV

FUORI CITTA'

Bari e Capurso: custodia cautelare nei confronti di otto persone per i reati di lesioni…

15-04-2024

BARI E CAPURSO - Nella prima mattinata di sabato i Carabinieri della Compagnia di Bari San Paolo e della Stazione CC...

GdF Bari: ordinanza di misure cautelari nei confronti di 7 persone per corruzione, turbata libertà…

10-04-2024

BARI - I finanzieri del Comando Provinciale di Bari stanno dando esecuzione a Bari e provincia a un’ordinanza applicativa di misure...

Bari: i Carabinieri scovano centinaia di reperti archeologici nell’abitazione di due pensionati

10-04-2024

BARI - I Carabinieri della Stazione di Bari Carbonara, in collaborazione con militari del Nucleo Tutela Patrimonio Culturale e del NIPAAF...

Furti di farmaci: un arresto e 20 indagati da parte dei Carabinieri del Nas

10-04-2024

BARI - I Carabinieri del NAS di Bari hanno notificato un Avviso di conclusione delle indagini preliminari nei confronti di 20...

Triggiano e Grumo Appula  - Si assicuravano il voto per 50 euro; i Carabinieri eseguono…

04-04-2024

Agli arresti domiciliari anche il Sindaco di Triggiano BARI - I Carabinieri del Comando  Provinciale di Bari e della Sezione di...

Bari e provincia - Associazione finalizzata al traffico di sostanze stupefacenti

18-03-2024

Cinquantasei persone arrestate BARI - I Carabinieri del Comando Provinciale di Bari, con il supporto dei militari di Taranto, dello Squadrone CC...

NECROLOGI

Addio a Nicola Giacovelli: lo “scalpellino" nocese che fu internato nei lager nazifascisti

11-04-2024

NOCI – La comunità nocese dice addio a Nicola Giacovelli, padre del dott. Francesco Giacovelli, uno dei nostri architetti più...

Addio a Oronzo Colucci: aveva dedicato gran parte della sua vita al volontariato

19-08-2023

NOCI – Una gravissima perdita per Noci: ci lascia Oronzo Colucci, amatissimo dalla comunità per le sue virtù di incondizionato...

Addio a Leo Morea: padre coraggio al fianco delle vittime della strada

02-08-2023

  NOCI – Ci ha lasciati il 2 agosto il nostro concittadino Leo Morea, che pur vivendo a Milano, aveva lasciato un...

Addio alla fotografa Marta Attolini: il ricordo della nipote Angela Bianca Saponari

22-07-2023

NOCI - Ci ha lasciati lo scorso 28 giugno la nota fotografa nocese Marta Attolini, figlia dell'apprezzatissimo Giovanni Attolini, da...

Ci ha lasciato Giovanni Miccolis

08-07-2023

NOCI - E' venuto a mancare all'età di 70 anni Giovanni Miccolis, dipendente comunale in quiescenza e da sempre...

Mondo del giornalismo in lutto per la scomparsa di Patrizia Nettis

30-06-2023

Alla famiglia il sentito cordoglio della redazione di NOCI24.it. NOCI - E' scomparsa all'impovviso due giorni fa all'età di 41...

LETTERE AL GIORNALE

Associazioni e comitati contro la potatura drastica degli alberi del perimetro urbano

27-02-2024

“Eco Eventi OdV” e “Comitato di quartiere via T. Fiore” hanno incontrato l’assessora Checca Tinella e il responsabile del verde Giuseppe...

Se sarà femmina chiamiamola Crimea!

26-11-2023

LETTERE AL GIORNALE - Ci sono luoghi della terra che per la loro storia, la molteplicità degli accadimenti di cui...

L'occupazione persa, una famiglia a carico e il dover ricominciare da zero dopo la pandemia:…

26-11-2023

LETTERA AL GIORNALE - Antonio (questo il nome di fantasia che gli daremo) ha voluto raccontarci la sua complessa e...

Il centrodestra in salsa nostrana

08-06-2023

LETTERE AL GIORNALE - Egregio Direttore, la ringrazio di cuore preventivamente qualora deciderà, con generosità, di pubblicare questo mio umile e...

Alluvione in Emilia-Romagna, il racconto di un nostro concittadino

21-05-2023

FORLÌ - Sono a Forlì, è martedì 16 maggio, sono le 19:00, piove ormai da circa diciotto ore ed il...

1984

19-04-2023

LETTERE AL GIORNALE - Cari concittadini, non era mia intenzione tediarvi nuovamente con le mie elucubrazioni sull'Idra a otto teste che...