Pubblicità

Pubblicità pub noci24 01

Pubblicità Assinotar 2017 luglio 1

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

- -
Pubblicità dolcepuglia2017

temTemperamente - Altra recensione, altro libro di un ex concorrente di Masterpiece. Dopo Pierre non esiste di Lorenzo Vargas, ho optato per Russian Roulette, di Lilith Di Rosa.
L’opera del trentenne autore romano narra di un ragazzo (omonimo dell’autore. Libro autobiografico?!) che lascia la capitale italiana per dirigersi verso Amsterdam, considerata il centro focale del peccato europeo, meta favorevole per dimenticare delusioni e brutte esperienze. La sua fuga è dettata da una storia d’amore andata male, che porta il protagonista in un vortice di disperazione e annientamento personale.


Sebbene adori questi temi e il modo di affrontarli schiettamente e crudamente (autori come Irvine Welsh, Keruoac, Bukowski, Palahniuk e molti altri di questo genere rimarranno per sempre nel mio Olimpo personale della letteratura) ben al di là del borderline della storia borderline, il romanzo di Di Rosa non mi ha entusiasmato proprio per niente.

Strutturato come se fosse un diario, mai così incostante e frammentario, il racconto copre un paio di anni di permanenza di Lilith nella città olandese, intervallato da sporadici ritorni in patria in cui finge coi suoi familiari che tutto vada per il meglio, nascondendo loro l’oscurità che lo sta divorando dall’interno.
Mentre leggevo mi sembrava di essere stato preso di forza, legato ad una sedia e costretto ad assistere alla proiezione accelerata di un uomo che si autodistrugge, senza motivi troppo validi. Come vedere in fast motion un fiore che appassisce.
Droghe, donne, lavori saltuari odiati e malpagati, nichilismo, spasmodica e quasi quotidiana ricerca di un tetto sopra la testa, il fuori dall’ordinario che diviene ordinario, normale, routine.

Tutto molto confuso e a tratti inquietante (coi problemi fisici di chi non riesce ad allontanarsi dalle droghe pesanti). Lo stesso autore dei brevi frammenti discontinui e alcune volte incoerenti del diario li descrive a più riprese come nenie, lagne, lamentele, mettendo in dubbio che possano mai suscitare l’interesse di qualcuno.
Purtroppo mi ritrovo d’accordo con Lilith protagonista, complice la scrittura spigolosa e senza colpi di genio letterario del Lilith autore.

La carrellata di personaggi che scorrono veloci sulla carta, a volte ricompaiono, a volte si perdono seguendo i propri destini cartacei, insondabili, non lasciano alcun ricordo né suscitano alcuna emozione. Passano troppo veloce per affezionarcisi, per ricordarne i visi, i tratti caratteriali.

Purtroppo a me il libro non è piaciuto e, nonostante le poche pagine, ho trovato davvero difficile terminarlo in tempi brevi. Può essere però che sia stato io a sbagliare, a pormi nel modo sbagliato nei confronti di questo racconto.
Felicemente disposto a dare a Di Rosa una seconda possibilità per stupirmi con la sua prossima fatica, spero possa rettificare i miei giudizi negativi ed esaltare le doti letterarie di questo giovane autore.

Lilith Di Rosa, Russian Roulette, 2015, € 12

Altre recensioni su "Temperamente.it"

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenta tramite Facebook

 

trovo aziende

Dalla prima pagina

Pubblicità

Pubblicità

Dulciar Natale 2017

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

Ginevra
Pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 179 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 
master-noci24-ballottaggio
promemoria

CONTRATTI DI QUARTIERE II

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 1-4-2004

Avvio lavori P.zza Garibaldi: 11-4-2012

Fine lavori P.zza Garibaldi: 30-4-2013

Approvazione convenzione: 15-07-2014

Avvio lavori per le case: ???

Sono trascorsi:

 

MUSEO DEI RAGAZZI

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 30-11-2005

Primo stralcio: 7-06-2011

Secondo stralcio: 7-04-2014

Avvio Terzo stralcio: 29-12-2015

Conclusione Terzo stralcio: ???

Sono trascorsi:

 

Twitter

PUMS

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 19-12-2014

Affidamento: 8-09-2016

Sito web dedicato al PUMS: 17-09-2016

Chiusura prima fase del PUMS: 22-12-2016

Adozione ed attuazione PUMS: ???

Sono trascorsi:

 

Facebook