ADV

 

Quel che è stato de La Matta 2019 [FOTOGALLERY]

06 01 la mattaNOCI (Bari) - Il primo giorno di giugno ha fatto soffiare su Noci un vento di passione e fascino vintage,a bordo di due ruote e monocicli (ma anche di Citroen due cavalli e Fiat 126 d'epoca).
È tornata, "La Matta", la ciclostorica pugliese organizzata da Ciclo Noci Vintage, unica tappa del Giro d'Italia d'epoca nel Mezzogiorno.
125 i partecipanti, provenienti da Veneto, Liguria, Sicilia e altre regioni d'Italia, ritrovatisi a Noci per vivere la Valle d'Itria su due ruote, con abiti, biciclette e spirito vintage.
Due i percorsi, il lungo da 75km, fino a Martina Franca e il corto da 35km, fino ad Alberobello: in serata il ritorno a Noci, precisamente nella piazzetta di via Principe Umberto, per la festa musicale e gastronomica, tra prodotti tipici e bontà locali, la buona musica degli Spaghetti Brothers e la condivisione tra tutti i partecipanti.

06 01 la matta giro depoca ditaliaSono stati ben 81 coloro che hanno voluto vivere "La Matta" sul percorso più lungo, che quest'anno ha attraversato ben 5 paesi della Valle d'Itria e cioè Noci-Alberobello-Locorotondo-Cisternino-Martina Franca, per un totale di 75km.
Il corto invece, di 35km, ha visto 44 partecipanti, per lo più in abiti e con biciclette vintage, toccare i paesi di Noci e Alberobello, per poi tornare alla base per la grande festa.
"Abbiamo cercato in questi 9 mesi di organizzazione di tracciare un nuovo percorso lungo, con strade piu' panoramiche nella Valle d'Itria. In prima persona il lungo lo pedalo con i partecipanti, per valutare le criticità e i feedback istantanei. I nostri partecipanti erano in estasi, hanno goduto appieno la pedalata, toccando 5 paesi della Valle d'Itria. L'ora suggestiva del tramonto è stata la ciliegina sulla torta, perchè le luci hanno creato un'atmosfera senza eguali. Non da meno si son divertiti i partecipanti del corto, con il loro modo goliardico di affrontare la pedalata verso la Capitale dei Trulli".

Giulio De Tintis, tra gli organizzatori della ciclostorica nocese, racconta "La Matta" parlando di emozioni e sapori: le prime vissute dai partecipanti alla vista dei panorami e scorci della Valle d'Itria lungo i percorsi e i secondi gustati all'arrivo, nella piazzetta di via Principe Umberto a Noci, tra i prodotti tipici e le ricette pugliesi, conditi dallo swing degli Spaghetti Brothers.
"La Matta non è solo una ciclopasseggiata vintage! Cerchiamo di offrire ai partecipanti il meglio della cucina locale. Le nostre eccellenze pugliesi vanno ad allestire quello che è poi il buffet finale e parte di questi partecipa alla realizzazione della Sacca evento. Portarsi a casa un buon ricordo di noi e della nostra terra è l'obiettivo che ci prefiggiamo ogni anno.
Ora poche settimane di "ferie" e ripartiamo con l'organizzazione del 2020 e, con il supporto delle amministrazioni comunali, riusciremo a crescere e a portare alto il nome della nostra amata Noci oltre i confini regionali, non solo per l'ottima cucina ma anche per quanto questa cittadina puo' offrire.
Ringraziamo tutti i nostri associati attivi, le loro compagne, gli amici e sponsor che credono in noi, nel nostro progetto e lo sposano appieno, rimboccandosi le mani e aiutandoci proprio nel giorno dell'evento per la buona riuscita. Ogni cosa era impeccabile, mi complimento con loro, con il mio staff instancabile che ormai è la mia famiglia".

 CLICCA QUI E RIVIVI LA PARTENZA DE LA MATTA 2019!

 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

trovo aziende

ADV

 

 

Informazione pubblicitaria

tatulli noci24 ok

 

 

Informazione pubblicitaria La pubblicità

 

 

ADV

FUORI CITTA'

Truffa di 12.000 euro in danno di un anziano. I Carabinieri di Modugno arrestano una…

31-05-2024

MODUGNO - Questa mattina, i Carabinieri della Compagnia di Modugno hanno eseguito un’ordinanza applicativa della misura cautelare “agli arresti domiciliari”, emessa...

Sigilli ad autodemolitore abusivo: sequestrata area di 11.000 mq

10-05-2024

GIOIA DEL COLLE – Nei giorni scorsi, i militari del Nucleo Investigativo di Polizia Ambientale Agroalimentare e Forestale (NIPAAF) del...

Altamura: rifiuti tombati in cava

30-04-2024

ALTAMURA - I militari coordinati dal Gruppo Carabinieri forestale di Bari, con l’ausilio del Reparto Carabinieri Parco Nazionale dell’Alta Murgia e...

Bari - Scoperto un deposito di sostanze stupefacenti. Arrestato un 24enne

23-04-2024

BARI - I Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia di Bari San Paolo hanno arrestato in flagranza di reato un 24enne...

Bari e Capurso: custodia cautelare nei confronti di otto persone per i reati di lesioni…

15-04-2024

BARI E CAPURSO - Nella prima mattinata di sabato i Carabinieri della Compagnia di Bari San Paolo e della Stazione CC...

GdF Bari: ordinanza di misure cautelari nei confronti di 7 persone per corruzione, turbata libertà…

10-04-2024

BARI - I finanzieri del Comando Provinciale di Bari stanno dando esecuzione a Bari e provincia a un’ordinanza applicativa di misure...

NECROLOGI

Addio a Nicola Giacovelli: lo “scalpellino" nocese che fu internato nei lager nazifascisti

11-04-2024

NOCI – La comunità nocese dice addio a Nicola Giacovelli, padre del dott. Francesco Giacovelli, uno dei nostri architetti più...

Addio a Oronzo Colucci: aveva dedicato gran parte della sua vita al volontariato

19-08-2023

NOCI – Una gravissima perdita per Noci: ci lascia Oronzo Colucci, amatissimo dalla comunità per le sue virtù di incondizionato...

Addio a Leo Morea: padre coraggio al fianco delle vittime della strada

02-08-2023

  NOCI – Ci ha lasciati il 2 agosto il nostro concittadino Leo Morea, che pur vivendo a Milano, aveva lasciato un...

Addio alla fotografa Marta Attolini: il ricordo della nipote Angela Bianca Saponari

22-07-2023

NOCI - Ci ha lasciati lo scorso 28 giugno la nota fotografa nocese Marta Attolini, figlia dell'apprezzatissimo Giovanni Attolini, da...

Ci ha lasciato Giovanni Miccolis

08-07-2023

NOCI - E' venuto a mancare all'età di 70 anni Giovanni Miccolis, dipendente comunale in quiescenza e da sempre...

Mondo del giornalismo in lutto per la scomparsa di Patrizia Nettis

30-06-2023

Alla famiglia il sentito cordoglio della redazione di NOCI24.it. NOCI - E' scomparsa all'impovviso due giorni fa all'età di 41...

LETTERE AL GIORNALE

"Contratti di Quartiere", l'opposizione contraria all'aumento del prezzo degli alloggi di edilizia convenzionata

15-06-2024

LETTERE AL GIORNALE - Riceviamo e pubblichiamo una nota politica dell'opposizione in merito all'aumento del prezzo di vendita degli alloggi...

Appuntamento mensile in biblioteca: come innamorarsi dei libri e dei luoghi che li custodiscono

30-05-2024

NOCI - Riceviamo da parte della maestra Dora Intini (e pubblichiamo con grande entusiasmo) il resoconto di una emozionante e...

Assolti dall’accusa di diffamazione “perché il fatto non sussiste”

27-05-2024

REPLICA DI PAOLO CONFORTI del 29 maggio 2024 Riceviamo e pubblichiamo. Apprendo del comunicato di Scagliarini e Longo ed al fine di...

Associazioni e comitati contro la potatura drastica degli alberi del perimetro urbano

27-02-2024

“Eco Eventi OdV” e “Comitato di quartiere via T. Fiore” hanno incontrato l’assessora Checca Tinella e il responsabile del verde Giuseppe...

Se sarà femmina chiamiamola Crimea!

26-11-2023

LETTERE AL GIORNALE - Ci sono luoghi della terra che per la loro storia, la molteplicità degli accadimenti di cui...

L'occupazione persa, una famiglia a carico e il dover ricominciare da zero dopo la pandemia:…

26-11-2023

LETTERA AL GIORNALE - Antonio (questo il nome di fantasia che gli daremo) ha voluto raccontarci la sua complessa e...