Pubblicità

Pubblicità

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

LunedÌ, 30 Marzo 2020 - 02:19

trovo aziende

 

12 23 juniores noci azzurri vs bitettoNOCI (Bari) - Si chiude in positivo il 2017 della Juniores di calcio a11 del Noci Azzurri 2006, alla prima esperienza nella categoria regionale.
Gli azzurrini sono temporaneamente secondi nel girone C, dopo 10 partite, terminate 7 volte con una vittoria, 1 volta in pareggio e 2 volte in sconfitta, per un bottino totale di 22 punti, 4 in meno della capolista Noicattaro Calcio, già vincente con i nocesi, in casa.
Sabato 23 dicembre, prima della pausa natalizia, arriva una vittoria tonda tonda, confezionata al "De Luca Resta", contro il Bitetto, squadra di bassa classifica ma in grado di esprimere un buon gioco in campo, come sottolineato anche da mister Palazzo ai nostri microfoni nel post partita: il Noci, in emergenza difensiva, riesce comunque a coprire il reparto mancante e a far sua la partita con 3 reti e tante occasioni, non concretizzate però al meglio.

 Ė Palmisano a inaugurare le marcature nel Noci nel 1° tempo, portando i suoi in vantaggio davanti agli inossidabili tifosi presenti sin dalle 14.30 di sabato pomeriggio sugli spalti del "De Luca Resta".
Nel 2° parziale il Bitetto parte bene, aggredendo l'area nocese e cercando di avvicinarsi il più possibile alla porta difesa da Calabretto: gli scambi aerei si sprecano in questo frangente, da entrambe le parti, con pochi fraseggi e costruzione con palla a terra, il che rende la partita non bellissima a vedersi nei primi minuti del 2° tempo.
Nonostante le difficoltà iniziali, quando il Noci si avvicina alla porta avversaria riesce a incutere timore, come in occasione di un contropiede dove i padroni di casa tentano di sorprendere l'estremo difensore, fuori dai pali, ma questo non si fa cogliere impreparato: sulla ribattuta, però, c'è Lippolis che si allarga bene sulla destra e fa partire un cross teso in area per i compagni, però nessuno arriva a deviarlo in tempo.
Arrivano due ammonizioni per parte, prima del 2-0 dei nocesi: confusione in area con il Noci pericolosamente vicino alla rete avversaria ed è De Santis a trovare la spizzata vincente che amplia il vantaggio per i suoi.
Ė bravo il portiere avversario a neutralizzare un contropiede nocese poco dopo, ergendo un muro davanti alla sua porta che impedisce qualsiasi conclusione, ma il 3-0 arriva comunque di lì a poco con capitan Vittorini che, servito in area, stoppa di spalle, riesce a difendere la sfera alla meglio e a girarsi e conclude con un destro angolato, ma lento che riesce però a beffare l'estremo difensore, con la conseguente esultanza dei padroni di casa.
Da sottolineare la bella costruzione con cui il Noci arriva al gol, che vede Lippolis lanciare in avanti il compagno sulla fascia destra, in velocità e da questi partire il cross per Vittorini.
Mister Palazzo opta per due cambi nel reparto avanzato, con gli ingressi di Gabriele e Ignisci: quest'ultimo si prende carico di due punizioni interessanti e abbastanza ravvicinate, conquistate dai suoi compagni ed è proprio su una di queste che il portiere avversario è chiamato al disimpegno che gli riesce, ma la palla va a impattare sul palo, facendo presagire un esito differente, che poi non riuscirà a realizzarsi per il Noci.
La miccia del Bitetto è durata davvero pochissimo e il Noci, nonostante l'emergenza difesa, può portare a casa questi ultimi 3 punti preziosi del 2017.

"Potevamo fare ancora di più" dichiara mister Palazzo a fine partita, comunque soddisfatto della vittoria messa in cassaforte dai suoi, con un avversario composto da ragazzi anagraficamente più grandi del suo gruppo, in prevalenza composto da 2000.
"Ho dovuto utilizzare un centrocampista in difesa, per le assenze soprattutto nel reparto centrale difensivo, ma i ragazzi hanno fatto quel che potevano, nonostante non fossero nel loro ruolo. Abbiamo sprecato però tante occasioni, abbiamo concretizzato poco e su questo aspetto dobbiamo migliorare, ma anche nel reparto offensivo non eravamo al completo".
Il campionato riprenderà ora il 6 gennaio per l'ultima giornata di andata: gli azzurri saranno ospiti del Vigor Moles, attualmente 6° con 15 punti, 7 in meno del Noci.



Commenta tramite Facebook

 

trovo aziende

 

Altri hanno letto anche:

Necrologi

Necrologi - Domenica, 22 Dicembre 2019

Ricordo di Nicola Putignano

Necrologi - Sabato, 23 Febbraio 2019

Cordoglio

Auguri

Auguri - Domenica, 15 Luglio 2018

Congratulazioni a Sabrina Silvestri

Auguri - Venerdì, 15 Novembre 2013

I tuoi auguri a...

Auguri - Martedì, 03 Gennaio 2012

Buon anno con il calendario di NOCI24.it

Pubblicità

La pubblicità
Pubblicità

Pubblicità

Ginevra
Pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 393 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 

FUORI CITTA'

Giovanni Paolo II di Putignano: 24 casi positivi al Coronavirus

29-03-2020

PUTIGNANO (Bari) - E' di pochi minuti fa la notizia della conferma dei 24 casi risultati positivi al Coronavirus in quel...

Provincia di Bari Bat, emergenza COVID-19: tante persone denunciate per violazioni all’art.650 c.p., furto…

20-03-2020

COMUNICATO - In questi ultimi giorni molteplici sono state le violazioni ai sensi dell’art. 650 del C.P. rilevate dai Carabinieri...

Sequestro di cocaina e marijuana grazie al fiuto del cane delle Fiamme Gialle Lady

05-03-2020

BARI - Nell’ambito del costante controllo del territorio volto alla repressione dei traffici illeciti - coordinato dal I Gruppo della...

Cala il sipario sul Carnevale di Putignano: sospesa la festa della pentolaccia

29-02-2020

PUTIGNANO (Bari) - «A causa dei recenti avvenimenti che stanno interessando il nostro Paese – dichiara la sindaca di Putignano...

Andria - Sequestrati reperti archeologici

27-02-2020

Andria (Bat) - I Carabinieri della Compagnia di Andria hanno conseguito un importante risultato nel contrasto al mercato illecito dei beni...

Carnevale di Putignano: il programma di questo weekend

22-02-2020

NOCI (Bari) - Dopo il successo dell’ultima parata mascherata, che ha visto la presenza di circa 20mila spettatori, l’allegria e...

NECROLOGI

Ricordo di Nicola Putignano

22-12-2019

Il 18 dicembre 2019 è venuto a mancare all'affetto dei suoi cari e dell'intera città il prof. Nicola Putignano, docente...

Muore il 42enne Mirko Quarato: oggi i funerali in Chiesa Madre

24-04-2019

NOCI (Bari) - Non ce l'ha fatta a sopravvivere il giovanissimo Mirko Quarato dopo il pericoloso incidente che lo aveva...

Cordoglio

23-02-2019

La Dirigente Scolastica, prof.ssa Rosa Roberto, con l’intera comunità scolastica dell’IIS “Da Vinci – Agherbino”, partecipa al dolore della professoressa...

LETTERE AL GIORNALE

Vito Plantone: "Andrà tutto bene"

15-03-2020

COMUNICATO - Ci sentivamo invincibili. Pensavamo che il mondo fosse controllabile semplicemente dal nostro salotto di casa e tenendo tra...

“Ed elli avea del cul fatto trombetta”

13-03-2020

LETTERE AL GIORNALE - "Perché mi serve un nemico?" chiese Paperone a Rockerduck. Il mio è la pigrizia che combatto...

8 Marzo, Giulia Basile: "Anche questa volta le donne saranno capaci di aiutare"

08-03-2020

NOCI (Bari) - Quest'anno il rumore dell'8 Marzo ha il rumore del pianto: piove. La prima cosa che ho pensato...

Mottola "Noci conceda la cittadinanza onoraria alla senatrice Liliana Segre"

10-11-2019

LETTERE AL GIORNALE - In una nota stampa l'avvocato e saggista storico, Josè Mottola, riflettendo su quanto accaduto nelle scorse...

Nisi "Da una periferia, ai dirigenti del Partito Democratico"

13-08-2019

LETTERE AL GIORNALE - È il mio partito. E lo è soprattutto perché è democratico. C’è, nel PD - come, ad...

Cani randagi tra via Ortolani e via Roma: lettera di segnalazione

05-08-2019

NOCI (Bari) - Riceviamo e pubblichiamo la lettera che un lettore di Noci24.it ha voluto inviare al Sindaco di Noci...