Informazione pubblicitaria

Informazione pubblicitaria

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

LunedÌ, 26 Luglio 2021 - 22:32

coronavirus

 lamp   La situazione del Covid-19  -->> nel Mondo   e   -->> in Italia   lamp

trovo aziende

 

11 22 juniores noci azzurriNOCI (Bari) - La prima avventura nella categoria Juniores del Noci azzurri 2006 sta già raccogliendo i suoi frutti, al primo anno di partecipazione ai campionati regionali. Dietro la guida di mister Franco Palazzo, allenatore d'esperienza nei settori giovanili di Fasano e Putignano e trascinatore in prima squadra del Putignano, dalla Terza categoria alla Promozione, i 18 giovani calciatori, per la maggior parte provenienti dal vivaio azzurro, con poche presenze da La Quercia e Football Academy Gioia del Colle, stanno rispondendo bene agli obiettivi di questa stagione.
Terzo posto in classifica dopo 6 giornate, frutto di un pareggio e di una sconfitta, quest'ultima contro l'attuale capolista Noicattaro calcio; impegno, dedizione e costanza in allenamento e in partita, con aspetti dell'atteggiamento in campo certamente ancora migliorabili, ma buoni segnali per il proseguo di quest'avventura. Perché sì, dopo la Juniores, il patron Sabatelli ha già dei progetti futuri: costruire a partire dagli under21 la nuova "prima squadra" di calcio a11 nocese.

 È stata proprio la visione concreta e ambiziosa del presidente Giuseppe Sabatelli a convincere mister Palazzo ad approdare in azzurro, nonché anche la presenza dello stimato ex avversario, in campo e fuori, mister Paolo Dalena, attuale allenatore degli Allievi regionali azzurri e penultimo allenatore della prima squadra di calcio a11 nocese.
Storie e destini che si incrociano, per il sogno, futuro, di riportare a Noci il calcio che conta, partendo dalla solidità di una società che compie quest'anno 11 anni di attività e da un vivaio giovanile che sta convincendo, in campo e fuori.

"La squadra c'è" esordisce Palazzo. "I ragazzi sono motivati, hanno voglia, sono costanti in allenamento, seri verso il progetto e in campo stanno riuscendo a tessere buone trame di gioco e a raccogliere risultati.
L'unica sconfitta è arrivata proprio sul campo del Noicattaro Calcio (2-1), attuale capolista del girone C, ma i ragazzi hanno sbagliato proprio l'approccio alla partita. Mi auguro che al ritorno al "De Luca Resta", la storia sia diversa."
Anche lo scorso sabato, in casa, gli azzurrini non sono entrati in campo con la giusta convinzione e visione della partita e mister Palazzo se ne assume anche le responsabilità. "Sabato contro l'Arcobaleno Triggiano i ragazzi si sono lasciati cullare dalla situazione di classifica. Terza contro penultima, ma ogni partita parte dallo 0-0, ogni match è una cosa a sè e probabilmente ho sbagliato io a non farlo capire loro chiaramente durante la settimana.
Siamo andati in vantaggio, ma poi gli abbiamo concesso un errore, che ha decretato il calcio di rigore, messo a segno dagli avversari: nel 2° tempo, però, i ragazzi hanno costruito un bel gioco, sono stati bravi".

La 3a "prova del 9" dell'atteggiamento, ma forse la più importante e tra le decisive della stagione, arriva però sabato, per la sfida di andata dal Città di Fasano, vivaio della prima squadra militante in Eccellenza e favorita per la vittoria finale del girone C.
"Questa volta sono loro i favoriti sulla carta, ma noi dovremo avere quella "cazzimma", quel qualcosa in più nel carattere e nella convinzione, per portare a casa il risultato".
L'obiettivo stagionale non è vincere il campionato, ma costruire una squadra, far crescere i ragazzi e togliersi qualche bella soddisfazione sul campo e la Juniores azzurra sta rispondendo bene alle aspettative: una rosa di 18 elementi, classe 1999, 2000 (in gran parte) e 2001 che può rappresentare la base da cui far ripartire il calcio a11 nocese, facendo magari tornare sul "campo grande" qualche figliol prodigo, temporaneamente affascinato dal calcio a5 locale (vedi Daniele Recchia, Vito Mangini, Sergio D'Onghia e Giammarco Lucia, tutti tesserati Futsal Noci, ndr).
"Chi allenerebbe la prima squadra l'anno prossimo tra te e Dalena?" Chiediamo a mister Palazzo, con un bel pizzico di curiosità. "Questo lo vedremo, è ancora troppo presto per parlarne" risponde Palazzo. 
Quel che è certo è che ci sarebbe certamente imbarazzo nella scelta e questo è un altro buon punto di partenza.

Commenta tramite Facebook

 

Necrologi

Necrologi - Venerdì, 28 Maggio 2021

Ultimo saluto a Pietro Cazzolla

trovo aziende

 

Altri hanno letto anche:

Informazione pubblicitaria

La pubblicità
NOCI24.it media partner di Esseri Urbani 2021 Esseri Urbani 2021

Informazione pubblicitaria

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 794 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 

FUORI CITTA'

Alberobello - Sottraevano farmaci dalla postazione del 118: indagati due infermieri

22-07-2021

ALBEROBELLO- I Carabinieri della Stazione di Castellana Grotte hanno dato esecuzione a una misura cautelare interdittiva del divieto di esercitare l’attività...

PUTIGNANO - Torturato per una notte, riesce a fuggire e far arrestare i suoi tre…

16-07-2021

PUTIGNANO - I Carabinieri di Putignano, a conclusione di una tanto rapida quanto efficace indagine, sono riusciti a trarre in...

Monopoli - Picchia la compagna e la sorella che la difendeva. Arrestato dai carabinieri

30-06-2021

MONOPOLI - I Carabinieri della Stazione di Monopoli hanno arrestato in esecuzione di ordinanza di custodia cautelare emessa dal GIP del...

Incidente sulla sp 106 fra Gioia e Putignano: due morti

28-06-2021

PUTIGNANO - Ennesimo incidente mortale questa mattina dopo le nove sulla sp 106 fra Gioia e Putignano. Due persone, entrambe di...

Molfetta: 16 arresti per corruzione

08-06-2021

Aggiornamento 9 giugno 2021 -Stando a quanto si apprende da numerose fonti giornalistiche locali e regionali, tra le 10 persone...

Gioia del Colle - Arrestato con 125 gr di marijuana

21-05-2021

GIOIA DEL COLLE - I Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia Carabinieri di Gioia del Colle, al termine di un predisposto...

NECROLOGI

Ultimo saluto a Pietro Cazzolla

28-05-2021

NECROLOGIO - Improvvisamente ieri, 27 maggio 2021, all'età di 42 anni è tornato alla casa del Padre Pietro Cazzolla. Lo...

Come inviare un necrologio su NOCI24.it

03-02-2021

Invia i tuoi necrologi su NOCI24.it. Registrati sul sito, fai il Login ed invia i tuoi necrologi. Se desideri allegare...

LETTERE AL GIORNALE

Senatrice Liliana Segre, cittadina onoraria di Noci

22-07-2021

Il 15 luglio il Consiglio Comunale di Noci ha deliberato la cittadinanza onoraria alla senatrice Liliana Segre, presidente della Commissione...

Comitato per la cittadinanza onoraria nocese a Liliana Segre: punto di partenza e non di…

01-07-2021

NOCI - Pubblichiamo di seguito un comunicato da parte del Comitato per il conferimento della cittadinanza nocese alla senatrice Liliana Segre a...

Comitato per la cittadinanza onoraria nocese a Liliana Segre: alcune considerazioni

30-05-2021

NOCI - Pubblichiamo du seguito alcune importanti considerazioni ricevute da parte del Comitato per il conferimento della cittadinanza nocese alla...

25 aprile 2021

25-04-2021

NOCI - Il 25 aprile è festa. Lo sanno tutti. Soprattutto gli studenti, perché quasi sempre è un giorno di...

Liuzzi: "Anche a Noci il sogno magnogreco di Rossana Di Bello"

11-04-2021

NOCI - Piero Liuzzi ricorda Rossana Di Bello, ex sindaco di Taranto dal  2000 al 2006 e assessore regionale al...

Pensieri e parole di una giovane allevatrice

26-01-2021

LETTERA AL GIORNALE - Eppure tempo fa la mungitura rappresentava, per noi allevatori, un momento gioioso, con la quale si...