Pubblicità

Pubblicità pub noci24 01

Pubblicità Assinotar 2017 luglio 1

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

- -

11 22 juniores noci azzurriNOCI (Bari) - La prima avventura nella categoria Juniores del Noci azzurri 2006 sta già raccogliendo i suoi frutti, al primo anno di partecipazione ai campionati regionali. Dietro la guida di mister Franco Palazzo, allenatore d'esperienza nei settori giovanili di Fasano e Putignano e trascinatore in prima squadra del Putignano, dalla Terza categoria alla Promozione, i 18 giovani calciatori, per la maggior parte provenienti dal vivaio azzurro, con poche presenze da La Quercia e Football Academy Gioia del Colle, stanno rispondendo bene agli obiettivi di questa stagione.
Terzo posto in classifica dopo 6 giornate, frutto di un pareggio e di una sconfitta, quest'ultima contro l'attuale capolista Noicattaro calcio; impegno, dedizione e costanza in allenamento e in partita, con aspetti dell'atteggiamento in campo certamente ancora migliorabili, ma buoni segnali per il proseguo di quest'avventura. Perché sì, dopo la Juniores, il patron Sabatelli ha già dei progetti futuri: costruire a partire dagli under21 la nuova "prima squadra" di calcio a11 nocese.

 È stata proprio la visione concreta e ambiziosa del presidente Giuseppe Sabatelli a convincere mister Palazzo ad approdare in azzurro, nonché anche la presenza dello stimato ex avversario, in campo e fuori, mister Paolo Dalena, attuale allenatore degli Allievi regionali azzurri e penultimo allenatore della prima squadra di calcio a11 nocese.
Storie e destini che si incrociano, per il sogno, futuro, di riportare a Noci il calcio che conta, partendo dalla solidità di una società che compie quest'anno 11 anni di attività e da un vivaio giovanile che sta convincendo, in campo e fuori.

"La squadra c'è" esordisce Palazzo. "I ragazzi sono motivati, hanno voglia, sono costanti in allenamento, seri verso il progetto e in campo stanno riuscendo a tessere buone trame di gioco e a raccogliere risultati.
L'unica sconfitta è arrivata proprio sul campo del Noicattaro Calcio (2-1), attuale capolista del girone C, ma i ragazzi hanno sbagliato proprio l'approccio alla partita. Mi auguro che al ritorno al "De Luca Resta", la storia sia diversa."
Anche lo scorso sabato, in casa, gli azzurrini non sono entrati in campo con la giusta convinzione e visione della partita e mister Palazzo se ne assume anche le responsabilità. "Sabato contro l'Arcobaleno Triggiano i ragazzi si sono lasciati cullare dalla situazione di classifica. Terza contro penultima, ma ogni partita parte dallo 0-0, ogni match è una cosa a sè e probabilmente ho sbagliato io a non farlo capire loro chiaramente durante la settimana.
Siamo andati in vantaggio, ma poi gli abbiamo concesso un errore, che ha decretato il calcio di rigore, messo a segno dagli avversari: nel 2° tempo, però, i ragazzi hanno costruito un bel gioco, sono stati bravi".

La 3a "prova del 9" dell'atteggiamento, ma forse la più importante e tra le decisive della stagione, arriva però sabato, per la sfida di andata dal Città di Fasano, vivaio della prima squadra militante in Eccellenza e favorita per la vittoria finale del girone C.
"Questa volta sono loro i favoriti sulla carta, ma noi dovremo avere quella "cazzimma", quel qualcosa in più nel carattere e nella convinzione, per portare a casa il risultato".
L'obiettivo stagionale non è vincere il campionato, ma costruire una squadra, far crescere i ragazzi e togliersi qualche bella soddisfazione sul campo e la Juniores azzurra sta rispondendo bene alle aspettative: una rosa di 18 elementi, classe 1999, 2000 (in gran parte) e 2001 che può rappresentare la base da cui far ripartire il calcio a11 nocese, facendo magari tornare sul "campo grande" qualche figliol prodigo, temporaneamente affascinato dal calcio a5 locale (vedi Daniele Recchia, Vito Mangini, Sergio D'Onghia e Giammarco Lucia, tutti tesserati Futsal Noci, ndr).
"Chi allenerebbe la prima squadra l'anno prossimo tra te e Dalena?" Chiediamo a mister Palazzo, con un bel pizzico di curiosità. "Questo lo vedremo, è ancora troppo presto per parlarne" risponde Palazzo. 
Quel che è certo è che ci sarebbe certamente imbarazzo nella scelta e questo è un altro buon punto di partenza.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenta tramite Facebook

 

trovo aziende

Dalla prima pagina

Pubblicità

Pubblicità

Dulciar Natale 2017

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

Ginevra
Pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 226 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 
master-noci24-ballottaggio
promemoria

CONTRATTI DI QUARTIERE II

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 1-4-2004

Avvio lavori P.zza Garibaldi: 11-4-2012

Fine lavori P.zza Garibaldi: 30-4-2013

Approvazione convenzione: 15-07-2014

Avvio lavori per le case: ???

Sono trascorsi:

 

MUSEO DEI RAGAZZI

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 30-11-2005

Primo stralcio: 7-06-2011

Secondo stralcio: 7-04-2014

Avvio Terzo stralcio: 29-12-2015

Conclusione Terzo stralcio: ???

Sono trascorsi:

 

Twitter

PUMS

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 19-12-2014

Affidamento: 8-09-2016

Sito web dedicato al PUMS: 17-09-2016

Chiusura prima fase del PUMS: 22-12-2016

Adozione ed attuazione PUMS: ???

Sono trascorsi:

 

Facebook