Pubblicità

Pubblicità pub noci24 01

Pubblicità Assinotar 2017 luglio 1

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

- -
Pubblicità dolcepuglia2017

09 16 mezzapesa e recchia azzurriNOCI (BARI) – È cominciata lunedì 12 settembre la preparazione del Noci Azzurri 2006, la squadra di calcio a5 della società del presidente Giuseppe Sabatelli che militerà anche quest’anno nel campionato di C2. Agli ordini del preparatore atletico Stefano Tinelli e di mister Mariano Cipriani, è tornato ad allenarsi il gruppo confermato dello scorso anno, Adriano Recchia a parte per motivi lavorativi: torna lo storico capitano azzurro, Lorenzo Marinuzzi che con lui porta due giovani laterali del New Team Putignano, Vito Mezzapesa (a sx) e Riccardo Recchia. Manca il pivot, per il quale la società azzurra starebbe contrattando su più fronti, mentre sono 3 gli under promossi in prima squadra dagli Allievi regionali di calcio a5, azzurri.


Vito Mezzapesa e Riccardo Recchia sono quindi i veri e propri arrivi di questa stagione: entrambi ex giocatori di calcio a11, con un passato nella Virtus Putignano, poi divenuta Real Noci, hanno poi intrapreso percorsi differenti nel futsal. Mezzapesa, classe ’92, abbandona il “campo lungo” per motivi di studio, approdando 5 anni fa al New Team Putignano dove rimarrà fino alla scorsa stagione, condivisa con Lorenzo Marinuzzi. Recchia, invece, a 22 anni ha all’attivo nel futsal le esperienze in under18 e 21 con il CSG Putignano, nonché uno stage in nazionale under21, fino al debutto in serie B che rappresenta la sua massima serie raggiunta. Dopo di che è passato in New Team dove ha militato due anni, fino all’arrivo nel Noci Azzurri. È lui stesso a raccontare le vicissitudini del suo approdo in azzurro e le prime impressioni sulla nuova squadra “Sono stato contattato inizialmente da mister Cipriani e successivamente dal presidente: mi hanno spiegato che quest'anno cade il decimo anniversario dalla nascita di questa società e che avrebbero voluto allestire una squadra che figurasse bene in campionato. Questo mi ha dato lo stimolo per accettare la sfida, soprattutto per onorare questo anniversario, ma anche perché il Noci Azzurri ha sempre fatto campionati con una media classifica. Lo stimolo è proprio riuscire a fare un campionato di alta classifica dando anche il mio aiuto. Già in questi primi giorni si vede un affetto da parte di tutti verso questa società. In primis dal presidente e poi anche dal mister e lo staff in generale. Per quanto riguarda la squadra ci stiamo ancora conoscendo dal punto di vista tattico, ma ho capito che sono tutti amici e questo è fondamentale se si vuole fare bene in campionato. Sono felice di far parte di questo gruppo che mi ha fatto sentire a mio agio dal primo giorno. Nella vita sono molto ambizioso sia per un'affermazione personale nel mondo del lavoro, infatti sono laureando in ingegneria gestionale, sia dal punto di vista sportivo; ho sempre l'ambizione di tornare a giocare la serie B un giorno ma per il momento mi dedico al meglio a questa nuova esperienza e cercherò di dare il massimo per aiutare la squadra a fare il meglio possibile”.

Vito Mezzapesa dice di esser stato convinto da Lorenzo Marinuzzi, il capitano azzurro che lo scorso anno lascio là squadra durante il mercato invernale, con l’ambizione di raggiungere obiettivi più alti: il suo è il ritorno del figliol prodigo, che porta con se due nuove pedine per il gioco di mister Cipriani. Quest’ultimo sarebbe fiducioso dei nuovi acquisti e Mezzapesa spera di non deluderlo e contribuire positivamente alla stagione: “Per il corso della stagione ci impegneremo per cercare di raccogliere le occasioni che ci si presenteranno e per cercare di fare bella figura su tutti i campi”, commenta.

Insieme ai due New Team e al ritrovato Marinuzzi, mister Cipriani potrà fare affidamento sui confermati Anselmo Quiete, Domenico Goffredo, Donato Ostuni, Antonello Fauzzi, Mario Lasaracina, Piergiuseppe Palattella, Francesco Manfredi, recuperato dall’infortunio e Giuseppe Casulli: Rino Salatino sarà disponibile a stagione in corso, mentre dagli Allievi regionali arrivano due portieri e un giocatore di movimento. I primi sono il promettente Giulio Caldaralo, già fattosi vedere in prima squadra nel corso di una vittoria di fine stagione e Pierpaolo Lasaracina, fratello di Mario. Angelo Fusillo è invece il giocatore di movimento. La regola di quest’anno vuole l’inserimento in rosa necessariamente di un ’96 e un ’98 e gli azzurri hanno scelto loro per assolvere a questo importante compito e onore allo stesso tempo.

09 15 mister ciprianiManca il pivot, è questo l’unico cruccio di mister Cipriani (in foto) che attende un’altra pedina nel ruolo che ora sarebbe di Lorenzo Marinuzzi, utilizzabile anche come laterale: l’obiettivo quest’anno è proprio non giocare con la panchina corta, di modo da avere più cambi a disposizione, ma per averne in tutti i reparti ci sarebbe ancora da lavorare. Per migliorare i risultati di classifica dello scorso anno, tutto dipenderà invece dalla squadra, dalla preparazione fisica e tattica e certamente anche da un pizzico di buona sorte.

Il Noci Azzurri 2006 è inserito nel girone B con le altre due nocesi e Alta Futsal, Atletico Bitonto C5, Azetium Rutigliano C5, Futsal Giovinazzo, Just Mola, New Team Putignano, Pellegrino Sport C5, Poggiorsini Calcio, Sport Five Putignano, Sporting Bari C5 e Velo Club Adelfia: il girone più lungo che probabilmente costringerà anche quest’anno ai turni infrasettimanali. La partenza é prevista intorno ai primi di ottobre con la Coppa Puglia.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenta tramite Facebook

 

trovo aziende

Dalla prima pagina

Pubblicità

Pubblicità

Dulciar Natale 2017

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

Ginevra
Pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 151 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 
master-noci24-ballottaggio
promemoria

CONTRATTI DI QUARTIERE II

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 1-4-2004

Avvio lavori P.zza Garibaldi: 11-4-2012

Fine lavori P.zza Garibaldi: 30-4-2013

Approvazione convenzione: 15-07-2014

Avvio lavori per le case: ???

Sono trascorsi:

 

MUSEO DEI RAGAZZI

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 30-11-2005

Primo stralcio: 7-06-2011

Secondo stralcio: 7-04-2014

Avvio Terzo stralcio: 29-12-2015

Conclusione Terzo stralcio: ???

Sono trascorsi:

 

Twitter

PUMS

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 19-12-2014

Affidamento: 8-09-2016

Sito web dedicato al PUMS: 17-09-2016

Chiusura prima fase del PUMS: 22-12-2016

Adozione ed attuazione PUMS: ???

Sono trascorsi:

 

Facebook