Pubblicità

Pubblicità pub noci24 01

Pubblicità Assinotar 2017 luglio 1

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

- -
Pubblicità dolcepuglia2017

01 31 noci azzurri vs noci c5NOCI (Bari) - Il girone di ritorno comincia nel migliore dei modi per il Noci Azzurri di mister Cipriani, impegnato martedì 31 gennaio al PalaIntini nel derby contro i cugini del Noci Calcio a Cinque di mister Di Bari: dopo il pareggio allo scadere contro il Pellegrino Sport dello scorso sabato, Lasaracina e co. questa volta mantengono la concentrazione alta fino all'ultimo secondo, segnando il vantaggio nel primo tempo e mantenendolo nel secondo con le parate provvidenziali di Lasaracina, le difese efficaci di Manfredi e probabilmente un pizzico di mancata cattiveria agonistica dei biancoverdi.
Tanti i tiri in porta dei ragazzi di Di Bari, soprattutto dalla distanza, ma capitan Degiorgio questa volta non trasforma le sue conclusioni in gol; ci riesce invece Pace, negli ultimi 10 minuti di partita, ma un gol a porta vuota di Casulli sancisce il risultato finale.
Noci Azzurri batte Noci C5, portando a casa il 2° derby di campionato contro i biancoverdi, dopo l'1-0 dell'andata al palaFiore: i 3 punti, però, non valgono il ritorno nella zona play off per gli azzurri, lontana un solo punto. (foto di Sara Tinelli - Noci Calcio a Cinque)

 Mister Di Bari scende in campo con l'under Casulli tra i pali (ancora assente Sportelli in porta) e Degiorgio, Pugliese, Pace e Giannone in rotazione; gli azzurri rispondono con Lasaracina tra i pali e Quiete, Manfredi, Marinuzzi e Adriano Recchia in campo.
Comincia presto il botta e risposta Degiorgio-Lasaracina, che proseguirà per tutta la partita: il capitano biancoverde vede il portiere azzurro disattento e cerca di sorprenderlo dalla distanza, con un'ottima conclusione diretta all'incrocio alto dei pali, ma il nocese è attento e allontana con i pugni; al 7' del primo tempo è ancora il capitano biancoverde a chiamare Lasaracina al disimpegno, ma il vantaggio arriva prima per gli azzurri, con Marinuzzi che, su ribattuta dopo conclusione di Recchia, mette dentro di precisione e potenza.
Giannone ci prova con diagonale dalla sinistra al 10', ma è di poco fuori: poco dopo sempre lui si fa trovare sul 2° palo su punizione ravvicinata, ma sono bravi gli azzurri a chiudere ogni varco.
Conclusione di capitan Degiorgio di poco fuori, ma anche questa volta è il Noci Azzurri che va in rete, con Quiete che passeggia a ridosso dell'area, senza che nessuno cerchi di chiuderlo e trova il varco per il suo tiro, mentre davanti a Casulli si è creata una mischia confusionaria.
La volta successiva è Recchia ad anticipare provvidenzialmente Degiorgio, pericoloso in area, ma Di Bari chiama il time out poco prima della pausa: al ritorno in campo, doppia occasione biancoverde, con il capitano che viene chiuso da Lasaracina e Giannone, che ha lo specchio della porta davanti a se, ma non inquadra.

Per il secondo tempo Mister Cipriani riparte dal suo quintetto iniziale, mentre Di Bari manda dentro l'under Scarano per Pace.
Degiorgio torna a dar fastidio alla porta azzurra, ma Lasaracina in distensione allontana la sfera dal suo spazio, mentre la partita comincia gradualmente a scandarsi, da buon derby che si rispetti.
L'altro capitano, Marinuzzi si becca il giallo, prima che Fanizzi del Noci C5 non costringa Lasaracina al disimpegno con diagonale strettissima dopo passaggio su rimessa laterale.
Anche Quiete prende l'ammonizione, per fallo tattico su Degiorgio che stava andando pericolosamente via, ma è Giannone ad andare più vicino alla rete, sul 2° palo, non deviando in gol neanche questa volta.
Ottima partita in difesa di Manfredi degli azzurri, mentre nei biancoverdi sembrano mancare carattere e giusta convinzione per reagire al risultato: Lasaracina dice no a Degiorgio e D'Onghia, ma è solo a 10 minuti dal termine che gli ospiti cominciano ad aggredire.
Il 10 biancoverde insegue il gol di potenza, ma Pace a trovarlo per l'1-2 che accorcia le distanze.
Casulli esce bene su Recchia, prima che Lasaracina non salvi la porta da D'Onghia, autore di una zampata in area, intercettata dal portiere azzurro;
ancora brivido per i padroni di casa con gol praticamente quasi fatto, ma Manfredi sovverte i pronostici e tira la palla fuori dalla rete.
Di Bari opta allora per il 5° in movimento con Pugliese a -5' circa, ma Casulli segna a porta vuota il 3-1 che fa scoppiare la panchina azzurra.
Pace riesce ad andare ancora una volta in gol, a -1' dalla fine, però il pareggio non arriva, mentre arriva invece il giallo per Pugliese e il quinto fallo biancoverde.
Non c'è tempo, però per approfittarne e arriva così il triplice fischio finale: Noci Azzurri batte 3-2 il Noci C5 e torna ad occupare il 6° posto con 25 punti, uno in meno del Pellegrino Sport C5, 5°. Il Noci C5, invece, è sempre fermo a quota 20 punti, all'8° posto in classifica del girone B di serie C2.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenta tramite Facebook

 

trovo aziende

Dalla prima pagina

Pubblicità

Pubblicità

Dulciar Natale 2017

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

Ginevra
Pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 206 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 
master-noci24-ballottaggio
promemoria

CONTRATTI DI QUARTIERE II

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 1-4-2004

Avvio lavori P.zza Garibaldi: 11-4-2012

Fine lavori P.zza Garibaldi: 30-4-2013

Approvazione convenzione: 15-07-2014

Avvio lavori per le case: ???

Sono trascorsi:

 

MUSEO DEI RAGAZZI

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 30-11-2005

Primo stralcio: 7-06-2011

Secondo stralcio: 7-04-2014

Avvio Terzo stralcio: 29-12-2015

Conclusione Terzo stralcio: ???

Sono trascorsi:

 

Twitter

PUMS

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 19-12-2014

Affidamento: 8-09-2016

Sito web dedicato al PUMS: 17-09-2016

Chiusura prima fase del PUMS: 22-12-2016

Adozione ed attuazione PUMS: ???

Sono trascorsi:

 

Facebook