Informazione pubblicitaria

Informazione pubblicitaria

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

LunedÌ, 12 Aprile 2021 - 20:21

coronavirus

 lamp   La situazione del Covid-19  -->> nel Mondo   e   -->> in Italia   lamp

trovo aziende

 

01 31 noci azzurri vs noci c5NOCI (Bari) - Il girone di ritorno comincia nel migliore dei modi per il Noci Azzurri di mister Cipriani, impegnato martedì 31 gennaio al PalaIntini nel derby contro i cugini del Noci Calcio a Cinque di mister Di Bari: dopo il pareggio allo scadere contro il Pellegrino Sport dello scorso sabato, Lasaracina e co. questa volta mantengono la concentrazione alta fino all'ultimo secondo, segnando il vantaggio nel primo tempo e mantenendolo nel secondo con le parate provvidenziali di Lasaracina, le difese efficaci di Manfredi e probabilmente un pizzico di mancata cattiveria agonistica dei biancoverdi.
Tanti i tiri in porta dei ragazzi di Di Bari, soprattutto dalla distanza, ma capitan Degiorgio questa volta non trasforma le sue conclusioni in gol; ci riesce invece Pace, negli ultimi 10 minuti di partita, ma un gol a porta vuota di Casulli sancisce il risultato finale.
Noci Azzurri batte Noci C5, portando a casa il 2° derby di campionato contro i biancoverdi, dopo l'1-0 dell'andata al palaFiore: i 3 punti, però, non valgono il ritorno nella zona play off per gli azzurri, lontana un solo punto. (foto di Sara Tinelli - Noci Calcio a Cinque)

 Mister Di Bari scende in campo con l'under Casulli tra i pali (ancora assente Sportelli in porta) e Degiorgio, Pugliese, Pace e Giannone in rotazione; gli azzurri rispondono con Lasaracina tra i pali e Quiete, Manfredi, Marinuzzi e Adriano Recchia in campo.
Comincia presto il botta e risposta Degiorgio-Lasaracina, che proseguirà per tutta la partita: il capitano biancoverde vede il portiere azzurro disattento e cerca di sorprenderlo dalla distanza, con un'ottima conclusione diretta all'incrocio alto dei pali, ma il nocese è attento e allontana con i pugni; al 7' del primo tempo è ancora il capitano biancoverde a chiamare Lasaracina al disimpegno, ma il vantaggio arriva prima per gli azzurri, con Marinuzzi che, su ribattuta dopo conclusione di Recchia, mette dentro di precisione e potenza.
Giannone ci prova con diagonale dalla sinistra al 10', ma è di poco fuori: poco dopo sempre lui si fa trovare sul 2° palo su punizione ravvicinata, ma sono bravi gli azzurri a chiudere ogni varco.
Conclusione di capitan Degiorgio di poco fuori, ma anche questa volta è il Noci Azzurri che va in rete, con Quiete che passeggia a ridosso dell'area, senza che nessuno cerchi di chiuderlo e trova il varco per il suo tiro, mentre davanti a Casulli si è creata una mischia confusionaria.
La volta successiva è Recchia ad anticipare provvidenzialmente Degiorgio, pericoloso in area, ma Di Bari chiama il time out poco prima della pausa: al ritorno in campo, doppia occasione biancoverde, con il capitano che viene chiuso da Lasaracina e Giannone, che ha lo specchio della porta davanti a se, ma non inquadra.

Per il secondo tempo Mister Cipriani riparte dal suo quintetto iniziale, mentre Di Bari manda dentro l'under Scarano per Pace.
Degiorgio torna a dar fastidio alla porta azzurra, ma Lasaracina in distensione allontana la sfera dal suo spazio, mentre la partita comincia gradualmente a scandarsi, da buon derby che si rispetti.
L'altro capitano, Marinuzzi si becca il giallo, prima che Fanizzi del Noci C5 non costringa Lasaracina al disimpegno con diagonale strettissima dopo passaggio su rimessa laterale.
Anche Quiete prende l'ammonizione, per fallo tattico su Degiorgio che stava andando pericolosamente via, ma è Giannone ad andare più vicino alla rete, sul 2° palo, non deviando in gol neanche questa volta.
Ottima partita in difesa di Manfredi degli azzurri, mentre nei biancoverdi sembrano mancare carattere e giusta convinzione per reagire al risultato: Lasaracina dice no a Degiorgio e D'Onghia, ma è solo a 10 minuti dal termine che gli ospiti cominciano ad aggredire.
Il 10 biancoverde insegue il gol di potenza, ma Pace a trovarlo per l'1-2 che accorcia le distanze.
Casulli esce bene su Recchia, prima che Lasaracina non salvi la porta da D'Onghia, autore di una zampata in area, intercettata dal portiere azzurro;
ancora brivido per i padroni di casa con gol praticamente quasi fatto, ma Manfredi sovverte i pronostici e tira la palla fuori dalla rete.
Di Bari opta allora per il 5° in movimento con Pugliese a -5' circa, ma Casulli segna a porta vuota il 3-1 che fa scoppiare la panchina azzurra.
Pace riesce ad andare ancora una volta in gol, a -1' dalla fine, però il pareggio non arriva, mentre arriva invece il giallo per Pugliese e il quinto fallo biancoverde.
Non c'è tempo, però per approfittarne e arriva così il triplice fischio finale: Noci Azzurri batte 3-2 il Noci C5 e torna ad occupare il 6° posto con 25 punti, uno in meno del Pellegrino Sport C5, 5°. Il Noci C5, invece, è sempre fermo a quota 20 punti, all'8° posto in classifica del girone B di serie C2.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenta tramite Facebook

 

trovo aziende

 

Altri hanno letto anche:

Informazione pubblicitaria

La pubblicità

Informazione pubblicitaria

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 419 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 

FUORI CITTA'

Putignano: droga nascosta e trasportata nel mezzo per trasporto farmaci

01-04-2021

PUTIGNANO - I militari della Stazione Carabinieri di Putignano al termine di diversi servizi di osservazione per le strade del...

Casamassima - Nudo in camerino davanti alla commessa, arrestato

28-03-2021

CASAMASSIMA - Ha chiesto alla commessa di provare un capo di abbigliamento intimo e si è fatto trovare nudo nel camerino...

Gioia del Colle - Arrestati gli autori seriali delle rapine al Penny Market

10-03-2021

GIOIA DEL COLLE - I Carabinieri della Compagnia di Gioia del Colle, unitamente a quelli della Compagnia di Bari San Paolo...

Vendite sul web, i Carabinieri del TPC sequestrano reperti archeologici e documenti archivistici di…

08-03-2021

Le restrizioni legate all’emergenza non hanno attenuato i traffici illeciti di beni culturali, che nel periodo pandemico hanno visto un’intensificazione...

Le gazzelle del Nucleo Radiomobile del Provinciale di Bari arrestano parcheggiatore abusivo

26-02-2021

BARI - Gli uomini del Nucleo Radiomobile dei Carabinieri di Bari hanno arrestato, nei pressi di via Capruzzi, un 49...

Tre giovani in giro con oltre un etto di cocaina

26-02-2021

PUTIGNANO - Nella tarda serata, tre giovanissimi, che viaggiavano a bordo di un’utilitaria, sono stati sottoposti a controllo e trovati in...

NECROLOGI

Come inviare un necrologio su NOCI24.it

03-02-2021

Invia i tuoi necrologi su NOCI24.it. Registrati sul sito, fai il Login ed invia i tuoi necrologi. Se desideri allegare...

LETTERE AL GIORNALE

Liuzzi: "Anche a Noci il sogno magnogreco di Rossana Di Bello"

11-04-2021

NOCI - Piero Liuzzi ricorda Rossana Di Bello, ex sindaco di Taranto dal  2000 al 2006 e assessore regionale al...

Pensieri e parole di una giovane allevatrice

26-01-2021

LETTERA AL GIORNALE - Eppure tempo fa la mungitura rappresentava, per noi allevatori, un momento gioioso, con la quale si...

DS Chiara d’Aloja: lettera aperta alla Comunità Educante

28-08-2020

LETTERE AL GIORNALE - Il nuovo anno scolastico è alle porte anche per l’Istituto Comprensivo Gallo-Positano e sarà un anno speciale...

Piero Liuzzi: "Zavoli e la sua fame di Sud"

06-08-2020

NOCI - Riceviamo e pubblichiamo questo breve ricordo del sen. Piero Liuzzi sul suo originale rapporto con Sergio ZAVOLI, parlamentare...

Auguri nonna Stella!

04-07-2020

NOCI (Bari) - Il 1 luglio 2020 nonna Stella, per tutti Stella Palattella, per le amiche e vicine di casa "Stellina...

Offese all'ing. Conforti. La replica dei giornalisti Longo e Scagliarini

05-06-2020

Riceviamo e pubblichiamo la replica dei giornalisti Giovanni Longo e Massimiliano Scagliarini al comunicato pubblicato il 23 maggio su NOCI24.it a firma...