Pubblicità

Pubblicità pub noci24 01

Pubblicità Assinotar 2017 luglio 1

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

- -

11 08 noci c5NOCI (Bari) - Il Noci C5 è ancora a quota 0 punti nel girone C di serie C2, dopo i primi due match.
Dopo il primo match in trasferta, perso 7-5 a favore del Futsal Alberto, sabato 4 novembre è arrivata la prima sconfitta casalinga, a favore dell'attuale capolista, il Gioco calcio tra amici di Taranto, per 9 a 3.
Noci che non riesce a costruire e comporsi nel primo tempo, mentre gli avversari si chiudono bene in difesa e sono micidiali nelle ripartenze, fino a calare un primo poker, con gol del portiere compreso: la situazione cambia leggermente nel 2° tempo, con i biancoverdi che riescono ad andare in rete, ma continuano ad avere difficoltà nel concretizzare e nell'arginare i contropiedi tarantini.

Gli ospiti vanno in vantaggio nei primi 10', ma i nocesi si fanno ancora vedere, con Hanaki che mantiene alto il baricentro dei suoi.
Mastrangelo per il Noci è lanciato bene in avanti, ma la sua conclusione di punta si esaurisce a fondo campo.
Arriva, allora, il giallo per il tarantino Centrone per fallo da ultimo uomo su Fanizzi, a ridosso della porta, ma la punizione, da posizione interessante, non sortisce gli effetti sperati.
Mezzapeza costringe il bravo portiere avversario, Derisi, al disimpegno su tiro dalla distanza, soluzione preferita del Noci per questa prima frazione di gioco, date le difficoltà nel costruire, a causa anche di una forte difesa tarantina.
In questa situazione di blocco, trova sorprendentemente tutti i varchi aperti proprio Derisi, che dai pali blocca la sfera, se la lancia in avanti e si invola in una cavalcata per tutto il campo, senza particolari intoppi nocesi, concludendo poi alle spalle di uno stupito Casulli per il temporaneo 2-0.
Casulli richiama i suoi all'attenzione, ma gli avversari dilagano su contropiede, con gol di Di Pietro, servito da Galeano, una volta superato il portiere nocese e Piangivino è allora costretto a chiamare il time-out.
Al ritorno in campo, lo spauracchio nocese è ancora evidente e arriva anche il gol di Guarino, ancora una volta su ripartenza veloce.
Il primo tempo si chiude allora sul 4-0 per l'ASD Taranto.

Nella seconda frazione la storia non cambia di molto: Noci ancora in panne e avversario con il coltello dalla parte del manico, ma di contro i padroni di casa cominciano a farsi vedere con più convinzione sotto porta.
In una di queste occasioni, Derisi si lascia andare all'errore, intervenendo di mano fuori area e beccandosi il giallo: il numero 10 del Noci, Manelli, sulla palla, dal limite, serve Gentile a destra e questo non sbaglia, per l'1-4 biancoverde.
La gioia nocese dura però poco, arriva infatti il 5-1 di Di Pietro, che infila il pallone sotto l'incrocio alto dei pali, su azione veloce dalla sinistra.
Per il Noci entra Mirizzi e la nuova linfa biancoverde si vede in area, con dialogo tra lui e Gentile e conclusione vincente di quest'ultimo, per il 2-5.
I padroni di casa sono ora ripiegati nell'area avversaria, ma nonostante i numerosi tentativi, la difesa tarantina è sempre ben dispiegata.
Su contropiede Di Pietro questa volta sbaglia tutto, al cospetto di Casulli e Piangivino decide allora di inserire il 5° in movimento con Manelli.
I risultati si vedono subito, con gol di Hanaki dalla sinistra e Gentile poco dopo fa anche suonare il palo, beffardamente: a questo, gli avversari rispondono con un altro legno, trovato da porta a porta, con quella nocese sguarnita.
Derisi si lancia in un paratone su Gentile e arriva il 6-3 avversario, con Vitale dalla distanza.
La tensione nocese per la rimonta si perde tutta in questi minuti: capitan Fanizzi perde palla e Guarino ne approfitta per il 7-3.
Arriva persino il 2° gol del portiere, da porta a porta, ma l'ultimo guizzo avversario è di Galeano, per il 9-3. Nel frattempo, Piangivino, decide di dare spazio a Plantone in porta, al posto di Casulli e al giovane Notarnicola.
Termina così sul 9-3 per il Taranto la 2a di andata del girone C di C2, con i biancoverdi ancora a secco di punti e apparsi a tratti acerbi nel giro palla e nell'intesa di squadra, su cui c'è ancora tempo per mister Piangivino per lavorare.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenta tramite Facebook

 

trovo aziende

Dalla prima pagina

Pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

Ginevra
Pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 183 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 
master-noci24-ballottaggio
promemoria

CONTRATTI DI QUARTIERE II

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 1-4-2004

Avvio lavori P.zza Garibaldi: 11-4-2012

Fine lavori P.zza Garibaldi: 30-4-2013

Approvazione convenzione: 15-07-2014

Avvio lavori per le case: ???

Sono trascorsi:

 

MUSEO DEI RAGAZZI

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 30-11-2005

Primo stralcio: 7-06-2011

Secondo stralcio: 7-04-2014

Avvio Terzo stralcio: 29-12-2015

Conclusione Terzo stralcio: ???

Sono trascorsi:

 

Twitter

PUMS

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 19-12-2014

Affidamento: 8-09-2016

Sito web dedicato al PUMS: 17-09-2016

Chiusura prima fase del PUMS: 22-12-2016

Adozione ed attuazione PUMS: ???

Sono trascorsi:

 

Facebook