Informazione pubblicitaria

Informazione pubblicitaria

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

Domenica, 17 Ottobre 2021 - 02:47

coronavirus

 lamp   La situazione del Covid-19  -->> nel Mondo   e   -->> in Italia   lamp

trovo aziende

 

04 13 noci calcio a5 ultima di campionatoNOCI (Bari) - È finita sabato 13 aprile la stagione dell’A.S.D. Noci Calcio a 5, con una grande vittoria contro il fanalino di coda del girone B della C2, il Futsal Alberto, per 21-0. Grande prova per i ragazzi di Mister Notaristefano che hanno chiuso una grande stagione al settimo posto in classifica. I biancoverdi, però, da regolamento, non potranno disputare i play-off promozione a causa del troppo distacco che c’è con la seconda in classifica, l'Aradeo Calcio a5.

(foto Noci Calcio a 5 Facebook)

Il Noci ha dominato l’ultima partita di campionato contro il Futsal Alberto, che si è presentato con solo cinque giocatori di movimento. Si sono iscritti a referto Notaristefano, D’Onghia e Fanizzi con 4 goal; 3 goal per Romanazzi; 2 per Loperfido e 1 goal anche per Marinuzzi,Pace, Lasaracina e De Cataldo.
Una stagione difficile quella biancoverde, ma comunque costellata di soddisfazioni come il settimo posto raggiunto in classifica e la scoperta, in alcuni casi conferma, di giovani di talento come il portiere Casulli, Loperfido e De Cataldo. Tra i momenti difficili sicuramente i diversi cambi in panchina, da Piangivino a Carucci, fino alla scelta definitiva di Notaristefano come allenatore-giocatore, che è riuscito a risollevare la squadra dopo diverse sconfitte contro squadre meno quotate sulla carta.

Il presidente Giandomenico D’Elia, con un post sulla pagina facebook della società, ha commentato le varie vicissitudini, ringraziato i ragazzi e rimandato l’appuntamento alla prossima stagione: "È passata anche questa stagione, è tempo di resoconti, di giudizi finali, di considerazioni finali. Tutto ovvio, giusto e scontato, invece, è dovere mio, è dovere del Presidente in primis riconoscere di aver commesso degli errori e che questo ci abbia portato a un risultato sportivo inferiore rispetto al valore della squadra. Certo, in campagna acquisti avremmo fatto bene se avessimo portato anche un "coordinatore di gioco" in mezzo al campo, ma la qualità della rosa c'è e spesso in campionato i ragazzi hanno dimostrato di averne tanta. Nulla togliere alle squadre che ci hanno preceduto meritatamente, brave, complimenti all'Itria squadra di almeno due categorie superiori per aver vinto il campionato passeggiando. Sembra di aver vissuto lo stesso campionato di Serie A, dove la Juve è di un altro mondo, tutto il resto un buon contorno...è duro per me milanista riconoscerlo abituato bene in un passato non troppo lontano...

Con affetto e sincerità dico GRAZIE ai miei ragazzi che sono rimasti fedeli alla maglia e al loro presidente; GRAZIE di cuore a chi tra i dirigenti è rimasto ed ha continuato a fare il suo compito affidatogli ad inizio anno; GRAZIE a Doriana, la mia compagna che ci ha accompagnato con i suoi dolci e soprattutto con la sua presenza in tutti gli incontri; GRAZIE alle pupette Aurora ed Annachiara per il loro attaccamento con il quale ci hanno seguito anche negli allenamenti, due bambine fantastiche; GRAZIE ai nostri sponsor che ci hanno sostenuto anche quest'anno;GRAZIE ai nostri tifosi, in primis ad Antonio e Giuseppe, che ci hanno sostenuto nel campo e seguito su questa pagina. Cosa dire di più...dimenticavo...Notaristefano sei stato una scoperta positiva, hai le doti mentali e morali per poter allenare, i ragazzi ti hanno seguito e ben voluto e non si trattava di sola amicizia, anche d'altro, pensaci bene... Mister Piangivino scusami per la scelta affrettata presa, ma tante e confuse sono state le motivazioni, comunque.. ...anche per il tuo bene, fidati, mettiamoci sempre la salute in cima, c'è la famiglia a cui pensare per prima.
Sbagliando si impara, ho capito sul serio che il calcio a cinque (allora andava di moda chiamarlo così) che ho conosciuto 14 anni fa non esiste più, ci speravo, ma la realtà è diversa, è dura, è vera, occorre mettere da parte l'amicizia, cosa nobile ed intramontabile, bisogna metterci capacità e professionalità se si vogliono raggiungere obiettivi seri, pizza e risate fanno parte di un altro mondo, sia pure stupendo, ma di un altro mondo.
Concludo dicendo "arrivederci" a presto... non è arrivato ancora per me il tempo di mollare...VIVA IL FUTSAL!”.
Sicuramente l’anno prossimo l’A.S.D. Futsal Noci proverà a migliorare i comunque ottimi risultati di questa stagione.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

trovo aziende

 

Altri hanno letto anche:

Informazione pubblicitaria

La pubblicità

Informazione pubblicitaria

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 391 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 

FUORI CITTA'

Bari - I Carabinieri arrestano detenuto domiciliare due volte in 24 ore

12-10-2021

BARI - I Carabinieri del Nucleo Radiomobile del Comando Provinciale di Bari, lo scorso pomeriggio, hanno tratto in arresto per evasione...

Terlizzi e Valenzano - Interdittive antimafia su due aziende insospettabili

10-10-2021

Terlizzi e Valenzano - I Carabinieri del Nucleo Informativo del Comando Provinciale di Bari hanno dato esecuzione a due interdittive antimafia...

Putignano: in giro nei supermercati della provincia per fare la spesa, senza pagare

08-10-2021

PUTIGNANO - I Carabinieri della Stazione Carabinieri di Putignano hanno tratto in arresto un pregiudicato del posto, di 47 anni, responsabile...

Francesco Zaccaria è il nuovo sindaco di Fasano

06-10-2021

FASANO – Francesco Zaccaria è il nuovo sindaco di Fasano. Con il 52.48% dei consensi e 12032 voti l’ex primo...

Arrestati tre bitontini in trasferta per furto d'auto

24-09-2021

Gioia del Colle - È ormai da diverso tempo che i militari della Compagnia di Gioia del Colle hanno incrementato i...

Santeramo in colle - Un arresto per detenzione di droga e armi

21-09-2021

SANTERAMO IN COLLE - I Carabinieri di Santeramo in Colle, con l’ausilio di una unità del Nucleo Cinofili Carabinieri di Bari...

NECROLOGI

In memoria del prof. Tonio Palattella: uomo colto, generoso e operoso

21-09-2021

NOCI - Qualche giorno fa ci ha lasciati il prof Tonio Palattella, figlio del compianto Don Vito, fondatore del gruppo...

Addio all'avvocato Giancarlo Liuzzi

13-08-2021

NOCI - E' prematuramente mancato oggi l'avvocato Giancarlo Liuzzi, professionista molto conosciuto e stimato in paese. Lascia la moglie e...

Come inviare un necrologio su NOCI24.it

03-02-2021

Invia i tuoi necrologi su NOCI24.it. Registrati sul sito, fai il Login ed invia i tuoi necrologi. Se desideri allegare...

LETTERE AL GIORNALE

Una rete virtuale per il “Green sentiment pubblico”

07-09-2021

LETTERA AL GIORNALE - Sono proprietario di un trullo in agro di Noci in Località Monte Verde dal 2013 -...

Senatrice Liliana Segre, cittadina onoraria di Noci

22-07-2021

Il 15 luglio il Consiglio Comunale di Noci ha deliberato la cittadinanza onoraria alla senatrice Liliana Segre, presidente della Commissione...

Comitato per la cittadinanza onoraria nocese a Liliana Segre: punto di partenza e non di…

01-07-2021

NOCI - Pubblichiamo di seguito un comunicato da parte del Comitato per il conferimento della cittadinanza nocese alla senatrice Liliana Segre a...

Comitato per la cittadinanza onoraria nocese a Liliana Segre: alcune considerazioni

30-05-2021

NOCI - Pubblichiamo du seguito alcune importanti considerazioni ricevute da parte del Comitato per il conferimento della cittadinanza nocese alla...

25 aprile 2021

25-04-2021

NOCI - Il 25 aprile è festa. Lo sanno tutti. Soprattutto gli studenti, perché quasi sempre è un giorno di...

Liuzzi: "Anche a Noci il sogno magnogreco di Rossana Di Bello"

11-04-2021

NOCI - Piero Liuzzi ricorda Rossana Di Bello, ex sindaco di Taranto dal  2000 al 2006 e assessore regionale al...