Pubblicità

Pubblicità

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

LunedÌ, 6 Febbraio 2023 - 11:02

coronavirus

 lamp   La situazione del Covid-19  -->> nel Mondo   e   -->> in Italia   lamp

trovo aziende

 

04 13 noci calcio a5 ultima di campionatoNOCI (Bari) - È finita sabato 13 aprile la stagione dell’A.S.D. Noci Calcio a 5, con una grande vittoria contro il fanalino di coda del girone B della C2, il Futsal Alberto, per 21-0. Grande prova per i ragazzi di Mister Notaristefano che hanno chiuso una grande stagione al settimo posto in classifica. I biancoverdi, però, da regolamento, non potranno disputare i play-off promozione a causa del troppo distacco che c’è con la seconda in classifica, l'Aradeo Calcio a5.

(foto Noci Calcio a 5 Facebook)

Il Noci ha dominato l’ultima partita di campionato contro il Futsal Alberto, che si è presentato con solo cinque giocatori di movimento. Si sono iscritti a referto Notaristefano, D’Onghia e Fanizzi con 4 goal; 3 goal per Romanazzi; 2 per Loperfido e 1 goal anche per Marinuzzi,Pace, Lasaracina e De Cataldo.
Una stagione difficile quella biancoverde, ma comunque costellata di soddisfazioni come il settimo posto raggiunto in classifica e la scoperta, in alcuni casi conferma, di giovani di talento come il portiere Casulli, Loperfido e De Cataldo. Tra i momenti difficili sicuramente i diversi cambi in panchina, da Piangivino a Carucci, fino alla scelta definitiva di Notaristefano come allenatore-giocatore, che è riuscito a risollevare la squadra dopo diverse sconfitte contro squadre meno quotate sulla carta.

Il presidente Giandomenico D’Elia, con un post sulla pagina facebook della società, ha commentato le varie vicissitudini, ringraziato i ragazzi e rimandato l’appuntamento alla prossima stagione: "È passata anche questa stagione, è tempo di resoconti, di giudizi finali, di considerazioni finali. Tutto ovvio, giusto e scontato, invece, è dovere mio, è dovere del Presidente in primis riconoscere di aver commesso degli errori e che questo ci abbia portato a un risultato sportivo inferiore rispetto al valore della squadra. Certo, in campagna acquisti avremmo fatto bene se avessimo portato anche un "coordinatore di gioco" in mezzo al campo, ma la qualità della rosa c'è e spesso in campionato i ragazzi hanno dimostrato di averne tanta. Nulla togliere alle squadre che ci hanno preceduto meritatamente, brave, complimenti all'Itria squadra di almeno due categorie superiori per aver vinto il campionato passeggiando. Sembra di aver vissuto lo stesso campionato di Serie A, dove la Juve è di un altro mondo, tutto il resto un buon contorno...è duro per me milanista riconoscerlo abituato bene in un passato non troppo lontano...

Con affetto e sincerità dico GRAZIE ai miei ragazzi che sono rimasti fedeli alla maglia e al loro presidente; GRAZIE di cuore a chi tra i dirigenti è rimasto ed ha continuato a fare il suo compito affidatogli ad inizio anno; GRAZIE a Doriana, la mia compagna che ci ha accompagnato con i suoi dolci e soprattutto con la sua presenza in tutti gli incontri; GRAZIE alle pupette Aurora ed Annachiara per il loro attaccamento con il quale ci hanno seguito anche negli allenamenti, due bambine fantastiche; GRAZIE ai nostri sponsor che ci hanno sostenuto anche quest'anno;GRAZIE ai nostri tifosi, in primis ad Antonio e Giuseppe, che ci hanno sostenuto nel campo e seguito su questa pagina. Cosa dire di più...dimenticavo...Notaristefano sei stato una scoperta positiva, hai le doti mentali e morali per poter allenare, i ragazzi ti hanno seguito e ben voluto e non si trattava di sola amicizia, anche d'altro, pensaci bene... Mister Piangivino scusami per la scelta affrettata presa, ma tante e confuse sono state le motivazioni, comunque.. ...anche per il tuo bene, fidati, mettiamoci sempre la salute in cima, c'è la famiglia a cui pensare per prima.
Sbagliando si impara, ho capito sul serio che il calcio a cinque (allora andava di moda chiamarlo così) che ho conosciuto 14 anni fa non esiste più, ci speravo, ma la realtà è diversa, è dura, è vera, occorre mettere da parte l'amicizia, cosa nobile ed intramontabile, bisogna metterci capacità e professionalità se si vogliono raggiungere obiettivi seri, pizza e risate fanno parte di un altro mondo, sia pure stupendo, ma di un altro mondo.
Concludo dicendo "arrivederci" a presto... non è arrivato ancora per me il tempo di mollare...VIVA IL FUTSAL!”.
Sicuramente l’anno prossimo l’A.S.D. Futsal Noci proverà a migliorare i comunque ottimi risultati di questa stagione.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Necrologi

trovo aziende

 

Pubblicità

 

 

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 619 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 
Pubblicità

FUORI CITTA'

Bari - 9 persone indagate per associazione per delinquere finalizzata al furto, alla ricettazione e…

01-02-2023

BARI - Dalle prime luci dell’alba, i Carabinieri del Comando Provinciale di Bari, coadiuvati dai militari dei Comandi Provinciali di Brindisi...

Capurso – Indagini dei Carabinieri su un’agenzia automobilistica: falsificava atti pubblici per velocizzare e definire…

01-02-2023

CAPURSO - I Carabinieri del Comando Provinciale di Bari hanno dato esecuzione a un’ordinanza applicativa di misura cautelare emessa dal Gip...

GdF Bari: sequestrati numerosi capi di abbigliamento e cuscini contraffatti dei brand “Disney” e “Marvel”

28-01-2023

PUTIGNANO - I Finanzieri della Tenenza di Putignano, nell’ambito di autonoma attività info-investigativa volta alla repressione dei traffici illeciti, con particolare...

Furti con scasso ai self-sevice di tabacchi e stazioni di servizio, quattro arresti

21-01-2023

MODUGNO - I Carabinieri della Compagnia di Modugno supportati da quelli di Palestrina (RM), in esecuzione di ad un’ordinanza di misura...

Altamura - Sequestro di armi e refurtiva in un box condominiale: due arresti

18-01-2023

ALTAMURA - I Carabinieri di Altamura hanno arrestato in flagranza di reato per detenzione illegale di armi e munizioni e ricettazione...

Infermiera presa a calci da una paziente in attesa al pronto soccorso dell’Ospedale Di Venere

15-01-2023

BARI – “Apprendiamo con sdegno dell’aggressione subita ieri da una nostra infermiera in servizio presso il pronto soccorso dell’Ospedale Di...

NECROLOGI

Addio a Rocco Recchia, decano degli artigiani nocesi

18-11-2022

NOCI – Lutto nel mondo dell’artigianato nocese: ci ha lasciati Rocco Recchia, il noto e stimatissimo calzolaio che aveva ereditato...

Lutto nell'imprenditoria locale: addio a Raffaele Putignano

11-10-2022

NOCI - Questa mattina è venuto a mancare all'affetto dei suoi cari l'imprenditore nocese Raffaele Putignano, all'età di 72 anni, dopo una...

Ci lascia il giovane concittadino Domenico: un lutto inaspettato per Noci

18-08-2022

NOCI – Una settimana di Ferragosto amara per Noci, che ha appreso con dolore la notizia della tragica scomparsa di...

Ci lascia Titina Sansonetti: aveva appena compiuto 104 anni

09-04-2022

NOCI – La comunità nocese perde ancora un baluardo della sua storia. Questa mattina infatti si è conclusa l’esistenza terrena...

Lutto tra i Carabinieri Forestali di Noci

28-02-2022

NOCI - Noci e la Coreggia piangono Nicola Annese, quarantotto anni, Carabiniere Forestale presso la Stazione di Noci da parecchi anni...

Addio a Peppino Longo

31-01-2022

BARI - “Perdiamo un amico, un rappresentante della Puglia, un uomo buono, sempre al servizio della sua terra. Imprenditore di...

LETTERE AL GIORNALE

Natale a Noci: un bilancio positivo

08-01-2023

NOCI - Le sezioni nocesi di Confartigianato, Confcommercio e Coldiretti, insieme all'AIS Puglia esprimono un caloroso ringraziamento ai nocesi per la...

Diversità ed inclusione

17-12-2022

LETTERE AL GIORNALE - Nella cornice delle feste natalizie, in un clima di inclusione e condivisione, gli alunni della 2D della...

Nino Vaccalluzzo e Noci: un tributo al maestro dell’Arte pirotecnica tragicamente scomparso

15-09-2022

Nell'immagine: Antonio Labate e Tonino D'Onghia accompagnati da Nino Vaccalluzzo (a sinistra) durante la visita all'azienda del 25 giugno 2010...

Un Comitato per l'estensione della rete idrico-fognante in Zona H

28-03-2022

LETTERA AL GIORNALE - In data 6/7 marzo 2022 è stata inviata al Comune di Noci e all’Autorità Idrica Pugliese...

Liuzzi "La Gazzetta, una lunga pausa salutare"

24-02-2022

NOCI - Una lunga pausa salutare. E non solo per il giornale e per i giornalisti ma anche, paradossalmente, per i...

IIS "Da Vinci - Agherbino": doverose precisazioni

07-01-2022

COMUNICATO - A seguito di notizie di stampa che rappresentano infedelmente la realtà dei fatti, l’Istituto “Da Vinci – Agherbino”...