Pubblicità

Pubblicità pub noci24 01

Pubblicità Assinotar 2017 luglio 1

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

- -

11-01-azione_di_giocoNOCI (Bari) - Continua la fascia negativa di risultati per le compagini nocesi di calcio a5 maschile: i biancoveri perdono per 3 a 2 in casa, complici le solite magagne arbitrali di cui abbiamo le tasche piene, mentre gli azzurrini rendono difficile la vittoria dell'Altamura, arrendendosi solo per un goal sul 4-3. L'ottava di campionato si presenta per l'ASD Noci C5 come un test importante per capire da che parte vogliono stare i bianconeri, se tra le teste di serie del campionato o tra le squadre di metà classifica.

11-01-punizioneDopo un inizio esaltante, le sconfitte ora sono 3 e non si può più sbagliare, se si vuole puntare a qualcosa di consistente. La partita con il Castellana si consuma nei primi 15 minuti, che decretano quello che sarà il risultato finale: i primi ad espugnare la porta avversaria sono i nostri e precisamente Palattella servito da Carucci. Poco dopo, però, sono i castellanesi a siglare una doppietta repentina e per alcuni versi fortuita, ma il 2 a 1 non ha bisogno di parole. Il momento di difficoltà nocese vede il biancoverde Carriero scaldare gli scarpini e pareggiare i conti, ma dopo 5 minuti un tiro laterale degli avversari li porta sul definitivo 3 a 2. Da lì il gioco nocese è rappresentato da passaggi decisivi a vuoto, poca aggressività e azioni soliste, che non aiutano la squadra a reagire. Il nostro numero 9 prima impegna l'1 avversario costringendolo al colpo di reni e poi in scivolata non riesce ad inquadrare lo specchio della porta.

Arriviamo alla seconda frazione di gioco e Palattella è impegnato a difendere la sua porta da diverse azioni castellanesi: al 21' Carucci, però, è vicino al pareggio. Il tempo di uno scambio di palla e il Noci riprende la sfera, avvicinandosi minacciosamente alla porta castellanese: l'azione sembra buona, un avversario cade a terra, ma i biancoverdi proseguono e trovano il goal, ma un secondo prima arriva il fischio. L'arbitro ha bloccato il gioco, in un momento cruciale dell'azione, secondo una sua personale interpretazione della regola del vantaggio, non fatta valere però in una precedente occasione.

Tifosi, calciatori e panchina si surriscaldano e chiedono spiegazioni al direttore di gara: i nocesi riprendono il gioco rassegnati, ma la calma negli scambi non è ravvedibile tra i giocatori. Il nostro 7 cade in area e reclama rigore, ottenendo uno spintone dal portiere castellanese: la rabbia accumulata nei precedenti episodi si riversa anche in questo frangente e nel cartellino giallo all'8 castellanese, De Leonardis, che scambia un biancoverde per una cavallina. 

Gli azzurrini, invece, danno filo da torcere all'Altamura, con il giovane Marco tra i pali al posto dello squalificato Palazzi, ma il brasiliano Da Silva, a sua volta, punisce le ambizioni nocesi con un poker, "messo a terra" a secondo tempo inoltrato. Se gli altamurani hanno dalla loro un asso nella manica, i nocesi sfruttano gli errori avversari e Vitale regala un autogoal agli azzurrini, che danno l'illusione del pareggio a pochi minuti dalla fine. 

Se Noci Azzurri 2006, non avendo nulla da perdere, gioca il suo campionato in maniera crescente e costruttiva, Noci C5 deve riprendere il bandolo della matassa, abbandonato da 2 partite ormai, e ritrovare il fiuto della vittoria. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenta tramite Facebook

 

trovo aziende

Dalla prima pagina

Pubblicità

Pubblicità

Dulciar Natale 2017

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

Ginevra
Pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 223 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 
master-noci24-ballottaggio
promemoria

CONTRATTI DI QUARTIERE II

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 1-4-2004

Avvio lavori P.zza Garibaldi: 11-4-2012

Fine lavori P.zza Garibaldi: 30-4-2013

Approvazione convenzione: 15-07-2014

Avvio lavori per le case: ???

Sono trascorsi:

 

MUSEO DEI RAGAZZI

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 30-11-2005

Primo stralcio: 7-06-2011

Secondo stralcio: 7-04-2014

Avvio Terzo stralcio: 29-12-2015

Conclusione Terzo stralcio: ???

Sono trascorsi:

 

Twitter

PUMS

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 19-12-2014

Affidamento: 8-09-2016

Sito web dedicato al PUMS: 17-09-2016

Chiusura prima fase del PUMS: 22-12-2016

Adozione ed attuazione PUMS: ???

Sono trascorsi:

 

Facebook