Pubblicità

Pubblicità

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

Domenica, 5 Febbraio 2023 - 12:36

coronavirus

 lamp   La situazione del Covid-19  -->> nel Mondo   e   -->> in Italia   lamp

trovo aziende

 
Sarà la nostra Regione a ospitare i tricolori. Martedì 1 marzo conferenza stampa in Regione dei 26 Comuni del Patto di Mattinata con gli assessori Piemontese e Lopane e il presidente nazionale della Federciclismo Cordiano Dagnoni

02 22 Patto di MattinataALBEROBELLO - L’anno scorso furono le donne. Quest’anno gli uomini. Sarà la Puglia a ospitare l’edizione 2022 del Campionato italiano maschile élite di ciclismo su strada. Un premio al merito organizzativo del 2021 e allo stesso tempo una nuova occasione per tagliare altri traguardi di ambizioni.

Dal Gargano al Salento la Regione è pronta ospitare l’evento nazionale più importante del mondo professionistico: un evento che coinvolgerà tutta la Puglia in un progetto che abbraccia tutta la Regione con una strategia qualificata e omogenea per far crescere il turismo in bicicletta in ogni luogo della nostra terra.

L’appuntamento è per il weekend del 25 e 26 giugno (da stabilire se il sabato o la domenica). Il consiglio Nazionale della Federciclismo ha assegnato i Tricolori uomini alla Puglia all’unanimità, come sottolinea il presidente della Fci, Cordiano Dagnoni: «Il Consiglio si è espresso in modo univoco e unanime, ritenendo, ancora una volta, di dare fiducia al territorio di Costa dei Trulli e del circondario anche per premiare e sottolineare il grande lavoro fatto lo scorso anno quando, in meno di un mese, le amministrazioni di quella porzione di Puglia hanno dimostrato straordinaria capacità organizzativa per il Campionato italiano donne».

Nel frattempo i sindaci di Costa dei Trulli e di altri territori della Regione hanno sottoscritto nei mesi scorsi, a Mattinata, un protocollo per la promozione del territorio pugliese attraverso grandi eventi di ciclismo. «Faccio i complimenti ai 26 sindaci del patto di Mattinata che hanno già dato prova di essere un gruppo coeso, efficiente, determinato e appassionato – sottolinea Dagnoni – con la grande regia di Tommaso Depalma e la preziosa collaborazione di Michele Longo. Quando i consiglieri hanno sentito il nome di Alberobello hanno sgranato gli occhi perché è un territorio che ha un fascino e una bellezza che non hanno bisogno di presentazioni. Depalma e Longo sono sindaci di provata caratura e rappresentano un gruppo di primi cittadini e di città che sono un valore aggiunto per il territorio che guidano. Sono certo che anche in questa occasione i sindaci di Puglia sapranno dare prova di grande organizzazione».

Intanto il presidente Cordiano Dagnoni sarà in Puglia, martedì 1 marzo (ore 11), per incontrare in Regione, in conferenza stampa, insieme ai 26 sindaci firmatari del patto di Mattinata, il vice presidente della Regione Puglia e assessore allo Sport Raffaele Piemontese e l’assessore al Turismo e Impresa Turistica Gianfranco Lopane, perché sport e turismo pedalano sulla stessa strada di visioni strategiche. All’ordine del giorno diversi temi, tra cui la presentazione della squadra mista Puglia-Lazio e dei talenti locali team Terenzi Eurobike Terra di Puglia e Andria in bici, la presentazione di altri eventi promossi dai territori del Patto di Mattinata, bike economy e l’allargamento del Patto ad altri 18 Comuni. Il protocollo, infatti, ha riscosso talmente tanti consensi che i Comuni che vogliono aderire sfiorano i 50. In Regione, quindi, il presidente Dagnoni avrà modo di dialogare con vecchi e nuovi aderenti al Patto.

«Questa è solo una ciliegina sulla torta che abbiamo immaginato - dice il sindaco di Giovinazzo Tommaso Depalma, delegato della Federazione per la Bike Economy, presidente del Consorzio Bici Futura e delegato Anci Puglia per la mobilità sostenibile e corretti stili di vita – e il primo marzo daremo l’idea della grandiosità del nostro progetto. Questo campionato arriva quasi inaspettato ma lo accogliamo con molto entusiasmo e ringraziamo la Federciclismo per la fiducia».

«Il campionato italiano maschile è un traguardo che volevamo raggiungere nella certezza che il binomio sport-paesaggio permette di veicolare ancora di più le bellezze della nostra Puglia – dice il sindaco di Alberobello e delegato Anci Puglia per il Turismo Michele Longola bike economy è una possibilità di sviluppo ulteriore per il nostro territorio e la grande visibilità che queste manifestazioni offrono diventano il veicolo migliore per promuovere le nostre bellezze.

Alberobello ha già sperimentato in termini di organizzazione e comunicazione la forza di queste manifestazioni sul territorio e anche questa volta darà il massimo, insieme a tutti i Comuni coinvolti, per garantire il meglio».

E, dato che non c’è due senza tre, il prossimo traguardo da scollinare potrebbe essere una tappa del Giro. Ma, il sogno nel cassetto (e i firmatari del Patto non lo ha mai nascosto) è una edizione del Mondiale uomini. I sindaci sono già scattati sui pedali e il Tricolore élite potrebbe essere un altro treno (giusto), dopo quello «rosa» dello scorso anno per lanciare la volata. Vincente.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Necrologi

trovo aziende

 

Pubblicità

 

 

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 756 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 
Pubblicità

FUORI CITTA'

Bari - 9 persone indagate per associazione per delinquere finalizzata al furto, alla ricettazione e…

01-02-2023

BARI - Dalle prime luci dell’alba, i Carabinieri del Comando Provinciale di Bari, coadiuvati dai militari dei Comandi Provinciali di Brindisi...

Capurso – Indagini dei Carabinieri su un’agenzia automobilistica: falsificava atti pubblici per velocizzare e definire…

01-02-2023

CAPURSO - I Carabinieri del Comando Provinciale di Bari hanno dato esecuzione a un’ordinanza applicativa di misura cautelare emessa dal Gip...

GdF Bari: sequestrati numerosi capi di abbigliamento e cuscini contraffatti dei brand “Disney” e “Marvel”

28-01-2023

PUTIGNANO - I Finanzieri della Tenenza di Putignano, nell’ambito di autonoma attività info-investigativa volta alla repressione dei traffici illeciti, con particolare...

Furti con scasso ai self-sevice di tabacchi e stazioni di servizio, quattro arresti

21-01-2023

MODUGNO - I Carabinieri della Compagnia di Modugno supportati da quelli di Palestrina (RM), in esecuzione di ad un’ordinanza di misura...

Altamura - Sequestro di armi e refurtiva in un box condominiale: due arresti

18-01-2023

ALTAMURA - I Carabinieri di Altamura hanno arrestato in flagranza di reato per detenzione illegale di armi e munizioni e ricettazione...

Infermiera presa a calci da una paziente in attesa al pronto soccorso dell’Ospedale Di Venere

15-01-2023

BARI – “Apprendiamo con sdegno dell’aggressione subita ieri da una nostra infermiera in servizio presso il pronto soccorso dell’Ospedale Di...

NECROLOGI

Addio a Rocco Recchia, decano degli artigiani nocesi

18-11-2022

NOCI – Lutto nel mondo dell’artigianato nocese: ci ha lasciati Rocco Recchia, il noto e stimatissimo calzolaio che aveva ereditato...

Lutto nell'imprenditoria locale: addio a Raffaele Putignano

11-10-2022

NOCI - Questa mattina è venuto a mancare all'affetto dei suoi cari l'imprenditore nocese Raffaele Putignano, all'età di 72 anni, dopo una...

Ci lascia il giovane concittadino Domenico: un lutto inaspettato per Noci

18-08-2022

NOCI – Una settimana di Ferragosto amara per Noci, che ha appreso con dolore la notizia della tragica scomparsa di...

Ci lascia Titina Sansonetti: aveva appena compiuto 104 anni

09-04-2022

NOCI – La comunità nocese perde ancora un baluardo della sua storia. Questa mattina infatti si è conclusa l’esistenza terrena...

Lutto tra i Carabinieri Forestali di Noci

28-02-2022

NOCI - Noci e la Coreggia piangono Nicola Annese, quarantotto anni, Carabiniere Forestale presso la Stazione di Noci da parecchi anni...

Addio a Peppino Longo

31-01-2022

BARI - “Perdiamo un amico, un rappresentante della Puglia, un uomo buono, sempre al servizio della sua terra. Imprenditore di...

LETTERE AL GIORNALE

Natale a Noci: un bilancio positivo

08-01-2023

NOCI - Le sezioni nocesi di Confartigianato, Confcommercio e Coldiretti, insieme all'AIS Puglia esprimono un caloroso ringraziamento ai nocesi per la...

Diversità ed inclusione

17-12-2022

LETTERE AL GIORNALE - Nella cornice delle feste natalizie, in un clima di inclusione e condivisione, gli alunni della 2D della...

Nino Vaccalluzzo e Noci: un tributo al maestro dell’Arte pirotecnica tragicamente scomparso

15-09-2022

Nell'immagine: Antonio Labate e Tonino D'Onghia accompagnati da Nino Vaccalluzzo (a sinistra) durante la visita all'azienda del 25 giugno 2010...

Un Comitato per l'estensione della rete idrico-fognante in Zona H

28-03-2022

LETTERA AL GIORNALE - In data 6/7 marzo 2022 è stata inviata al Comune di Noci e all’Autorità Idrica Pugliese...

Liuzzi "La Gazzetta, una lunga pausa salutare"

24-02-2022

NOCI - Una lunga pausa salutare. E non solo per il giornale e per i giornalisti ma anche, paradossalmente, per i...

IIS "Da Vinci - Agherbino": doverose precisazioni

07-01-2022

COMUNICATO - A seguito di notizie di stampa che rappresentano infedelmente la realtà dei fatti, l’Istituto “Da Vinci – Agherbino”...