Pubblicità

Pubblicità pub noci24 01

Pubblicità Assinotar 2017 luglio 1

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

- -
Pubblicità dolcepuglia2017

05-28-Donato-DEliaNOCI (Bari) – Iniziano ufficialmente oggi le finali nazionali under 16 di pallamano. Noci, come già detto, ospiterà la competizione mettendo a disposizione le due strutture sportive (pala Intini e palazzetto di via Fiore), sotto l’attenta e precisa organizzazione di Noci Handball Team. Un’ evento importantissimo che assegnerà lo scudetto di categoria e che darà la possibilità alla cittadina nocese di ospitare più di duecento tra atleti e dirigenti provenienti dalle più svariate località italiane. C’è fermento infatti da parte dell’organizzazione per poter riuscire a collocare tutti nelle strutture ricettive alberghiere dei dintorni. 

E mentre la dirigenza organizza l’evento, la rappresentativa under 16 di Noci Handball Team continua a sgambettare agli ordini di mister Donato D’Elia (foto in alto) per prepararsi al meglio per affrontare la competizione e provare a vincere lo scudetto.

La squadra è stata inserita nel girone C insieme a Camisano, Atellana, Leoni Tortona e Crenna. Le gare che disputeranno i biancoverdi sono le seguenti: Giovedì 29 Maggio ore 12:15 Camisano-Noci. Venerdì 30 Maggio ore 12:15 Noci-Leoni Tortona e ore 19:15 Crenna-Noci. Sabato 31 Maggio ore 12:15 Noci-Atellana.

Tutte le gare elencate verranno disputate presso il pala Intini. Al termine dei gironi poi, tutte le squadre classificate in prima posizione dei rispettivi gironi affronteranno le semifinali e le finali. Le semifinali si svolgeranno sabato 31 Maggio alle ore 18:00 e alle ore 19:30 mentre le finali domenica 1 Giugno, ore 9:00 finale3°-4° posto e ore 11:00 finalissima.

A raccontarci l’atmosfera che si respira in casa biancoverde è Donato D’Elia, tecnico dell’under 16.

Mister, finalmente oggi partono le finali nazionali. Un sogno dopo aver lavorato duramente per una stagione. Come arriva la sua squadra a questa competizione ?

“Finalmente è proprio così! Ebbene si, ci siamo e non vediamo l'ora. Arrivare a queste finali, nonostante le 15 vittorie su 15 partite e conseguente titolo regionale, non è stato per niente facile, dobbiamo infatti riconoscere la grande forza emotiva e sportiva dei nostri avversari i quali non hanno mai smesso di lottare e sperare in un nostro passo falso. Questo è un gruppo di straordinari ragazzi che 6 anni or sono si sono affacciati e subito innamorati di questo sport, creando una sinergia e uno spirito di gruppo fantastico. Questo affiatamento ha dato subito risultati inaspettati riuscendo a vincere il titolo regionale under 12 e da quel momento ad oggi, è stato un crescendo di risultati positivi sia sotto il profilo sportivo e, ancora più importante, personale e sociale”.

Ventidue squadre si contenderanno il titolo. C'è qualche avversario che teme particolarmente ?

“Aprire la fase finale, non solo alle squadre vincitrici del titolo regionale, è stato, secondo me, una formula vincente, in quanto si da la possibilità a quei team che hanno lottato fino alla fine nei propri campionati di poter continuare a mettersi in gioco facendo esperienza e competere con realtà pallamanistiche diverse. Ecco perchè, alla fine, tutte le squadre partecipanti vorranno dire la loro e perciò tutte particolarmente temibili”.

Avrete la fortuna di giocare davanti al pubblico di casa. Quanto può incidere questo fattore sul risultato finale? E quali sono i suoi pronostici circa il risultato della sua squadra ?

“Avere la fortuna di giocare davanti al proprio pubblico ci da grandi motivazioni e questo è un fattore importantissimo che pùò incidere sull'esito finale. Abbiamo tutti quanti visto, in questi giorni, come il pubblico di Fasano sia stato fantastico nell'incitare e seguire la squadra per raggiungere il traguado tricolore. Questo ci aspettiamo dal nostro pubblico; deve essere il nostro ottavo uomo in campo. Fare pronostici è sempre difficile quello che per noi importa è fare una bella esperienza ed arrivare il più lontano possibile”.

Avere a Noci le finali nazionali è motivo d'orgoglio per l 'intera cittadina e per chi come lei mastica pallamano da diversi anni. Cosa si sente di dire a riguardo?

“Avere a Noci le finali nazionali under 16 rappresenta, per questa giovane società, il coronamento di una stagione ammirevole. Ci siamo, come settore giovanile della gloriosa Pallamano Noci, sentiti da subito adottati e coccolati come se niente fosse cambiato. Questo merito va attribuito a tutto lo staff dirigenziale, in primis al presidente Ginevra, il quale ha subito creduto nel buon lavoro fatto con i giovani negli ultimi anni. Per questo motivo la designazione e quindi l'organizzazione delle finali nazionali è motivo di orgoglio per la Noci Handball Team e rappresenta, per l'intera cittadina, l'occasione per far conoscere la già famosa ospitalità e cordialità dei propri abitanti”.

*foto fonte nocihandballteam.it

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenta tramite Facebook

 

trovo aziende

Dalla prima pagina

Pubblicità

Pubblicità

Dulciar Natale 2017

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

Ginevra
Pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 195 visitatori e un utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 
master-noci24-ballottaggio
promemoria

CONTRATTI DI QUARTIERE II

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 1-4-2004

Avvio lavori P.zza Garibaldi: 11-4-2012

Fine lavori P.zza Garibaldi: 30-4-2013

Approvazione convenzione: 15-07-2014

Avvio lavori per le case: ???

Sono trascorsi:

 

MUSEO DEI RAGAZZI

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 30-11-2005

Primo stralcio: 7-06-2011

Secondo stralcio: 7-04-2014

Avvio Terzo stralcio: 29-12-2015

Conclusione Terzo stralcio: ???

Sono trascorsi:

 

Twitter

PUMS

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 19-12-2014

Affidamento: 8-09-2016

Sito web dedicato al PUMS: 17-09-2016

Chiusura prima fase del PUMS: 22-12-2016

Adozione ed attuazione PUMS: ???

Sono trascorsi:

 

Facebook