Pubblicità

Pubblicità pub noci24 01

Pubblicità Assinotar 2017 luglio 1

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

- -

07-07-Sovr._Giovanni_PosaGIOIA DEL COLLE (Bari) - Porta la "firma" del Sovr. Giovanni Posa (in foto), Comandante della stazione del Corpo Forestale di Noci, il provvedimento di sequestro di prodotti caseari adottato nei confronti di un caseificio di Gioia del Colle. Non è passato molto tempo da quando abbiamo riferito del processo avviato dal Gal "Terra dei Trulli e di Barsento" sul riconoscimento del marchio DOP della "Treccia dei Trulli" derivante dalla lavorazione a siero innesto del latte locale.

10-18-prodotti_caseariProprio nel triangolo bianco composto da Noci-Putignano-Gioia del Colle, non è quindi ammissibile un comportamento scorretto proprio da chi dovrebbe già di per sé avviare un percorso di tracciabilità del prodotto partendo dalla fonte. Proprio da queste basi gli agenti del Corpo Forestale di Gioia del Colle e di Noci hanno sequestrato circa 280 kg di prodotti caseari (mozzarella, ricotta, scamorze) presso il caseificio "Fiocco di Latte srl", sito in Gioia del Colle. L'intervento è avvenuto a seguito di segnalazione al numero di emergenza ambientale 1515 della C.O.R. Puglia CFS, trasferita poi ai forestali del luogo, relativa alla continuazione della produzione di derivati del latte, nonostante la precedente diffida alla sospensione dell'attività da parte del N.A.S. Carabinieri Bari perché il caseificio era risultato, a seguito di loro controllo, sprovvisto di autorizzazioni che facessero emergere la tracciabilità dei derivati caseari (esempio in foto).

I forestali nocesi hanno coadiuvato i lavori dei parigrado gioiesi e sono stati determinanti al fine di ravvisare il provvedimento grazie alla figura dell'Ufficiale di Polizia Giudiziaria, incarnata nel Sovrintendente Posa. In sostanza i forestali hanno nuovamente diffidato l'amministratore unico del caseificio in questione dal continuare la produzione in attesa che la ditta provvedesse ad ottenere la certificazione richiesta alla Asl competente relativa al Regolamento Comunitario che prevede proprio la tracciabilità dei prodotti destinati al consumo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenta tramite Facebook

 

trovo aziende

Dalla prima pagina

Pubblicità

Pubblicità

Dulciar Natale 2017

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

Ginevra
Pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 380 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 
master-noci24-ballottaggio
promemoria

CONTRATTI DI QUARTIERE II

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 1-4-2004

Avvio lavori P.zza Garibaldi: 11-4-2012

Fine lavori P.zza Garibaldi: 30-4-2013

Approvazione convenzione: 15-07-2014

Avvio lavori per le case: ???

Sono trascorsi:

 

MUSEO DEI RAGAZZI

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 30-11-2005

Primo stralcio: 7-06-2011

Secondo stralcio: 7-04-2014

Avvio Terzo stralcio: 29-12-2015

Conclusione Terzo stralcio: ???

Sono trascorsi:

 

Twitter

PUMS

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 19-12-2014

Affidamento: 8-09-2016

Sito web dedicato al PUMS: 17-09-2016

Chiusura prima fase del PUMS: 22-12-2016

Adozione ed attuazione PUMS: ???

Sono trascorsi:

 

Facebook