Pubblicità

Pubblicità pub noci24 01

Pubblicità Assinotar 2017 luglio 1

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

- -
Pubblicità dolcepuglia2017

putignano-tribunalePUTIGNANO (Bari) - C'è anche l'interessamento dell'amministrazione comunale nocese sulla lettera che i rappresentanti delle comunità di Putignano, Noci, Alberobello,  Locorotondo, Turi e Castellana Grotte, hanno abbozzato per mettere al corrente il Ministro della Giustizia Paola Severino ed il Presidente del Consiglio Mario Monti della volontà di mantenere inalterato l'assetto degli uffici giudiziari nel territorio a sud-est di Bari. Obiettivo, salvare la sede distaccata di Putignano (in foto).

La missiva è stata redatta a seguito di un incontro avvenuto nella sala consiliare del Comune di Putignano, a cui hanno partecipato i primi cittadini dei comuni coinvolti, l'Associazione Avvocati del Tribunale di Putignano, nonché l'On. Cinzia Capano, componente della Commissione Giustizia della Camera dei Deputati, ed il Sen. Gaetano Quagliariello, i quali hanno assicurato il proprio impegno al mantenimento della sede distaccata in questione.

La lettera ha ad oggetto: "Legge 14 settembre 2011 n.148 -Mantenimento della sede distaccata del Tribunale di Putignano", ed ha tra i suoi destinatari inoltre, anche tutti gli organismi competenti. Nella missiva i sindaci contestano la legge n. 148 e descrivono le qualità strutturali e delle risorse umane della sede distaccata putignanese. I relatori scrivono anche che la stessa serve un territorio popolato da 104.069 abitanti.

Sembrerebbe così che gli amministratori comunali non vogliano che si ripeta quanto già accaduto per gli ospedali. Anche lì si parlava di riordino, ma con la chiusura imminente anche dei presidi di Conversano e Fasano, più che un riordino è una mattanza. Si spera che la missiva, con l'impegno degli onorevoli, raggiunga il suo scopo.

Nel frattempo il Sindaco di Noci Piero Liuzzi precisa che la lettera non è altro che una bozza non vincolante. "Non abbiamo firmato nulla - dice il primo cittadino nocese - abbiamo una situazione pendente con la sede distaccata di Monopoli che ci invita ad aderire alla sua giurisdizione. Al momento siamo in una fase d'attesa che pensiamo di sbloccare nei giorni a venire".

Di seguito il testo della lettera redatta al termine dell'incontro:

Ill.mi Sig.ri:

Presidente del Consiglio dei Ministri

Prof. Mario Monti -- Palazzo Chigi

Piazza Colonna 370 – 00186 Roma

Ministro della Giustizia

Avv. Prof. Paola Severino Di Benedetto

Via Arenula 70- 00186 ROMA

Presidente del Tribunale

Dr. Vito Savino

Piazza De Nicola 70100 B A R I

Ordine degli Avvocati

Piazza De Nicola 70100 B A R I

Oggetto: Legge 14 settembre 2011 n.148 -Mantenimento della sede distaccata del Tribunale di Putignano.

I SOTTOSCRITTI SINDACI

Dei Comuni di Putignano (Avv. Gianvincenzo Angelini De Miccolis), Alberobello (Avv. Michele Longo), Castellana Grotte (Prof. Franco Tricase), Locorotondo (Sig. Tommaso Scatigna), Noci (Dr. Piero Liuzzi) e Turi (Prof. Onofrio Resta), con la piena condivisione degli Operatori della Giustizia della Sede Distaccata del Tribunale di Putignano,

PREMESSO che :

Con Legge 14 settembre 2011 n.148 il Parlamento ha delegato il Governo ad adottare i Decreti attuativi per la riorganizzazione sul territorio degli uffici giudiziari al fine di realizzare una migliore efficienza del servizio con riduzione di costi di gestione;

Il gruppo di studio, opportunamente istituito, nel ridefinire le circoscrizioni territoriali dei nuovi uffici giudiziari secondo criteri di "economia" ed "efficienza" ha stabilito i parametri oggettivi e omogenei indispensabili per ogni sede distaccata di Tribunale da mantenere, in relazione al numero degli abitanti, agli attuali carichi di lavoro ed all'indice delle sopravvenienza, per il quinquennio 2006 – 2010;

PRESO ATTO che:

in data 8 marzo u.s., su riconvocazione da parte dell'Associazione Avvocati del Tribunale di Putignano, dopo ampia discussione, si addiveniva alle seguenti determinazioni:

A. Convocazione dei Consigli Comunali interessati al mantenimento del Tribunale di Putignano al fine di porre in essere iniziative necessarie per mantenere gli attuali Uffici Giudiziari e poter accogliere anche le Sedi di Uffici limitrofi a seguito di accorpamento;

B. Convocazione presso il Comune di Putignano, in seduta congiunta, dei Consigli Comunali di Alberobello, Castellana Grotte, Locorotondo,Noci Putignano e Turi per delegare i Sindaci a concertare un'azione comune utile al raggiungimento dell'obiettivo de quo;

TENUTO CONTO che :

L'attuale sede distaccata del Tribunale di Putignano è sostanzialmente in possesso dei requisiti previsti dal succitato gruppo di studio in relazione, al requisito della popolazione, dando atto che il numero degli abitanti dei comuni interessati risulta pari a 104.069, ed ai requisiti concernenti il carico di lavoro del personale addetto attualmente presso gli Uffici Giudiziari nonché alle cause al momento pendenti (circa 4.000);

La struttura esistente, di proprietà comunale, ha una superficie di mq. 2850 ed il Comune di Putignano ha la pronta possibilità dell' uso (in concessione regionale) di un altro immobile (mq. 1500) adiacente all'attuale sede distaccata, con possibilità di utilizzo di un ampio parcheggio per circa 150 automobili;

La posizione geografica di Putignano risulta baricentrica in caso di accorpamento di una o due sezioni distaccate (Monopoli ed Acquaviva delle Fonti) e risulterebbe anche baricentrica nell'eventualità di aggregazione dei comuni di Gioia del Colle e Sammichele di Bari, con crescita di circa 500 cause rispetto alle 4000 attualmente pendenti;

Ciò premesso e considerato

CHIEDONO

ALLE SIGNORIE LORO ILLUSTRISSIME,

In sede di approvazione definitiva del piano di riordino degli Uffici Giudiziari,

Il "MANTENIMENTO della SEDE DISTACCATA del TRIBUNALE DI PUTIGNANO" Presso l' immobile ubicato in Via Roma 31 (attuale sede degli Uffici Giudiziari) , con possibilità di utilizzo di altri Uffici nello stabile (di proprietà regionale), di fronte all'attuale sede distaccata.

I SINDACI di :

Comune di Putignano

Avv. Gianvincenzo Angelini De Miccolis..............................

Comune di Alberobello

Avv. Michele Longo......................................................

Comune di Castellana Grotte

Prof. Franco Tricase.........................................................

Comune di Locorotondo

Sig. Tommaso Scatigna....................................................

Comune di Noci

Dr. Piero Liuzzi.............................................................

Comune di Turi

Prof. Onofrio Resta.........................................................

Per adesione al contenuto Comune di Gioia del Colle

Dr Sergio Povia.............................................................

Per adesione al contenuto Comune di Sammichele

Prof. Filippo Boscia........................................................

Associazione Avvocati del Tribunale di Putignano

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenta tramite Facebook

 

trovo aziende

Dalla prima pagina

Pubblicità

Pubblicità

Dulciar Natale 2017

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

Ginevra
Pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 185 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 
master-noci24-ballottaggio
promemoria

CONTRATTI DI QUARTIERE II

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 1-4-2004

Avvio lavori P.zza Garibaldi: 11-4-2012

Fine lavori P.zza Garibaldi: 30-4-2013

Approvazione convenzione: 15-07-2014

Avvio lavori per le case: ???

Sono trascorsi:

 

MUSEO DEI RAGAZZI

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 30-11-2005

Primo stralcio: 7-06-2011

Secondo stralcio: 7-04-2014

Avvio Terzo stralcio: 29-12-2015

Conclusione Terzo stralcio: ???

Sono trascorsi:

 

Twitter

PUMS

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 19-12-2014

Affidamento: 8-09-2016

Sito web dedicato al PUMS: 17-09-2016

Chiusura prima fase del PUMS: 22-12-2016

Adozione ed attuazione PUMS: ???

Sono trascorsi:

 

Facebook