ADV

 

Riqualificato, aperto, richiuso e ora verso la riapertura: la capriola del parco in via Sgobba

10 14 parco via sgobba 1NOCI – Restituito alla cittadinanza nel 2019 dopo essere stato rimesso a nuovo, aperto per una breve finestra temporale anche grazie all’affidamento al Gruppo Alpini e poi chiuso nuovamente: questa la capriola del parco in Via Fratelli Sgobba (ivi è posto l’accesso, ma lo spazio è conosciuto e nominato anche come Giardini di Via Vittorini data la contingenza con il parco e centro sportivo sito in quest’ultima via). A detta del sindaco Domenico Nisi, però, l’amministrazione comunale dovrebbe garantirne la riapertura entro la fine dell’anno.

Il parco in Via Fratelli Sgobba, nel 2017, era dismesso e abbandonato a se stesso. Con la delibera n° 42 del 2017, la Giunta Comunale (che vedeva come assessore di riferimento - con delega all’ambiente, decoro urbano e città sostenibile, patrimonio e demanio - l’avv. Lucia Parchitelli) approvava il progetto “Periferie Aperte – Agorà Sicure”, che prevedeva la riqualificazione delle tre aree verdi della Madonna della Croce, di Via Vittorini e del Parco Centro residenziale “Abitarea” (leggi qui). Grazie ai fondi della città metropolitana di Bari, nel mese di giugno del 2019 si sono conclusi i lavori (leggi qui) che hanno visto il ripristino del cancello di ingresso, del verde e dell’edificio che ospita i bagni e l’installazione di panchine, una fontana e giostrine per bambini.

Dopo essere stato aperto per qualche mese, gli ingressi al parco sono stati contingentati durante il lockdown per l’emergenza sanitaria della pandemia di Sars-CoV-2. Con le progressive riaperture, anche il parco in Via Sgobba ha visto i propri cancelli aprirsi temporaneamente: lo spazio è stato destinato agli individui diversamente abili, con la necessità di passare del tempo all’aria aperta ma impossibilitati ad utilizzare le mascherine. In questo periodo si colloca l’affidamento temporaneo al Gruppo Alpini “Bassa Murgia Noci”, i cui volontari hanno garantito aperture, chiusure e sorveglianza negli orari prefissati per circa una decina di giorni. “Abbiamo non formalmente, questo forse il nostro errore, proposto di gestire quello spazio per tutto il periodo estivo” – ha dichiarato a Noci24 Gabriele Zanini, capogruppo degli Alpini – “ma poi la nostra esperienza con quel parco è finita lì”.

Il giardino in Via Sgobba, però, è rimasto chiuso durante tutto il periodo estivo. Interrogato da Noci24, il sindaco Domenico Nisi ha dichiarato: “Il Comune ha ripreso recentemente possesso di quel parco, a seguito di contenzioso con il precedente soggetto gestore (riferito non al Gruppo Alpini ma ai gestori del centro sportivo in Via Elio Vittorini - leggi qui - ndr). In questi giorni si sta valutando la possibilità di affidare - se pur provvisoriamente - il parco per garantirne un minimo utilizzo, in quanto l’idea è quella di partecipazione ad un bando regionale attraverso il quale candidare a finanziamento la una ristrutturazione e risistemazione complessiva dell’intera area, compresa quella parte del parco dove vi sono i campi da gioco, in modo tale da rendere fruibile l’area ai residenti della zona e non solo. Per la gestione provvisoria, per fine anno dovremmo riuscire a garantire la riapertura”.

10 14 parco via sgobba 2

© RIPRODUZIONE RISERVATA

trovo aziende

ADV

 

 

Informazione pubblicitaria

tatulli noci24 ok

 

 

Informazione pubblicitaria La pubblicità

 

 

ADV

FUORI CITTA'

Sigilli ad autodemolitore abusivo: sequestrata area di 11.000 mq

10-05-2024

GIOIA DEL COLLE – Nei giorni scorsi, i militari del Nucleo Investigativo di Polizia Ambientale Agroalimentare e Forestale (NIPAAF) del...

Altamura: rifiuti tombati in cava

30-04-2024

ALTAMURA - I militari coordinati dal Gruppo Carabinieri forestale di Bari, con l’ausilio del Reparto Carabinieri Parco Nazionale dell’Alta Murgia e...

Bari - Scoperto un deposito di sostanze stupefacenti. Arrestato un 24enne

23-04-2024

BARI - I Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia di Bari San Paolo hanno arrestato in flagranza di reato un 24enne...

Bari e Capurso: custodia cautelare nei confronti di otto persone per i reati di lesioni…

15-04-2024

BARI E CAPURSO - Nella prima mattinata di sabato i Carabinieri della Compagnia di Bari San Paolo e della Stazione CC...

GdF Bari: ordinanza di misure cautelari nei confronti di 7 persone per corruzione, turbata libertà…

10-04-2024

BARI - I finanzieri del Comando Provinciale di Bari stanno dando esecuzione a Bari e provincia a un’ordinanza applicativa di misure...

Bari: i Carabinieri scovano centinaia di reperti archeologici nell’abitazione di due pensionati

10-04-2024

BARI - I Carabinieri della Stazione di Bari Carbonara, in collaborazione con militari del Nucleo Tutela Patrimonio Culturale e del NIPAAF...

NECROLOGI

Addio a Nicola Giacovelli: lo “scalpellino" nocese che fu internato nei lager nazifascisti

11-04-2024

NOCI – La comunità nocese dice addio a Nicola Giacovelli, padre del dott. Francesco Giacovelli, uno dei nostri architetti più...

Addio a Oronzo Colucci: aveva dedicato gran parte della sua vita al volontariato

19-08-2023

NOCI – Una gravissima perdita per Noci: ci lascia Oronzo Colucci, amatissimo dalla comunità per le sue virtù di incondizionato...

Addio a Leo Morea: padre coraggio al fianco delle vittime della strada

02-08-2023

  NOCI – Ci ha lasciati il 2 agosto il nostro concittadino Leo Morea, che pur vivendo a Milano, aveva lasciato un...

Addio alla fotografa Marta Attolini: il ricordo della nipote Angela Bianca Saponari

22-07-2023

NOCI - Ci ha lasciati lo scorso 28 giugno la nota fotografa nocese Marta Attolini, figlia dell'apprezzatissimo Giovanni Attolini, da...

Ci ha lasciato Giovanni Miccolis

08-07-2023

NOCI - E' venuto a mancare all'età di 70 anni Giovanni Miccolis, dipendente comunale in quiescenza e da sempre...

Mondo del giornalismo in lutto per la scomparsa di Patrizia Nettis

30-06-2023

Alla famiglia il sentito cordoglio della redazione di NOCI24.it. NOCI - E' scomparsa all'impovviso due giorni fa all'età di 41...

LETTERE AL GIORNALE

Associazioni e comitati contro la potatura drastica degli alberi del perimetro urbano

27-02-2024

“Eco Eventi OdV” e “Comitato di quartiere via T. Fiore” hanno incontrato l’assessora Checca Tinella e il responsabile del verde Giuseppe...

Se sarà femmina chiamiamola Crimea!

26-11-2023

LETTERE AL GIORNALE - Ci sono luoghi della terra che per la loro storia, la molteplicità degli accadimenti di cui...

L'occupazione persa, una famiglia a carico e il dover ricominciare da zero dopo la pandemia:…

26-11-2023

LETTERA AL GIORNALE - Antonio (questo il nome di fantasia che gli daremo) ha voluto raccontarci la sua complessa e...

Il centrodestra in salsa nostrana

08-06-2023

LETTERE AL GIORNALE - Egregio Direttore, la ringrazio di cuore preventivamente qualora deciderà, con generosità, di pubblicare questo mio umile e...

Alluvione in Emilia-Romagna, il racconto di un nostro concittadino

21-05-2023

FORLÌ - Sono a Forlì, è martedì 16 maggio, sono le 19:00, piove ormai da circa diciotto ore ed il...

1984

19-04-2023

LETTERE AL GIORNALE - Cari concittadini, non era mia intenzione tediarvi nuovamente con le mie elucubrazioni sull'Idra a otto teste che...