Pubblicità

Pubblicità

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

MercoledÌ, 8 Luglio 2020 - 10:26

trovo aziende

 

02-05-118-ccNOCI (Bari) - Ha tentato di togliersi la vita attaccando un tubo alla marmitta della propria auto, ma il tempestivo intervento dei soccorritori lo ha strappato da morte certa. Ha tentato di suicidarsi col gas di scarico della propria autovettura un 50enne di Noci, forse stanco ed imprigionato nella gabbia di una grave ingerenza economica che lo aveva colpito e dalla quale non riusciva a liberarsi.

Le ristrettezze economiche avevano spinto l'uomo a fare il passo estremo perché non sapeva più come mandare avanti la propria famiglia.

Il tutto si svolge nella giornata di venerdì. L'uomo esce di casa per affrontare la consueta giornata lavorativa. A sera però la moglie non lo vede più rientrare, il proprio marito ha anche due figli a cui badare. Scatta l'allarme. Viene allertata la stazione locale dei carabinieri. Partono le ricerche. È una corsa contro il tempo, da subito infatti gli investigatori avevano capito che c'era qualcosa che non andava e che la scomparsa non era legata a qualcosa di futile. Gli uomini dell'arma coordinati sul campo dal Luogotenente Mar. Lorenzo Zaccaria, e dalla compagnia di Gioia del Colle con a capo il Cap. Fabio Di Benedetto, battono l'intera zona rurale.

È l'una di notte. Finalmente i Carabinieri riescono a scorgere l'auto dell'uomo scomparso. Si trova all'interno di un capannone di un'azienda agricola in disuso in Località Lamadacqua. Dentro una nube di gas avvolge l'abitacolo. Intervento immediato degli uomini in divisa e la chiamata al 118. I medici trasportano d'urgenza il 50enne al pronto soccorso di Putignano, ma fortunatamente le sue condizioni sono buone e verrà dimesso due giorni dopo. «Grazie ad un'azione sinergica sul territorio - dichiara il Cap. Di Benedetto - il nostro intervento si è dimostrato tempestivo e positivamente risolutore». «Con una buona intuizione, frutto di una radicata conoscenza del territorio - dichiara invece il Mar. Zaccaria - siamo riusciti a salvare la vita ad un uomo». Adesso il 50enne nocese si trova nella sua abitazione di Noci circondato dall'affetto della propria famiglia.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenta tramite Facebook

 

trovo aziende

 

Altri hanno letto anche:

La pubblicità

Pubblicità

hubberia 1
Pubblicità

Pubblicità

Ginevra
Pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 642 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 

FUORI CITTA'

Operazione “ECLISSI” dei Carabinieri della Compagnia di Monopoli: 6 arresti

06-07-2020

BARI - Dalle prime ore dell’alba, i Carabinieri della Compagnia di Monopoli, coadiuvati dal Nucleo Cinofili e dallo Squadrone eliportato Cacciatori...

Corato - Sfruttamento della prostituzione: arrestate due donne

04-07-2020

Corato (Bari) - Sono due le donne arrestate nei giorni scorsi dalla Stazione Carabinieri di Corato, un’italiana 45enne e una marocchina...

False polizze fideiussorie e assunzioni in cambio di voti

01-07-2020

La Guardia di Finanza esegue perquisizioni disposte dalla Procura della Repubblica di Bari BARI - Nella mattinata odierna i Finanzieri del...

Triggiano - Un arresto per rapina

01-07-2020

TRIGGIANO (Bari) - I Carabinieri del Sezione Radiomobile della Compagnia di Triggiano (BA), hanno arrestato, in flagranza di reato, un noto...

Putignano - Carabinieri sequestrano armi e droga, 2 arresti

30-06-2020

PUTIGNANO (Bari) - I carabinieri del Comando Provinciale di Bari, coadiuvati da unità cinofili, dai militari dello Squadrone Eliportato Cacciatori Puglia...

GIOIA DEL COLLE - Sequestro di circa 2,5 milioni di euro nei confronti di imprenditore…

23-06-2020

GIOIA DEL COLLE - Finanzieri della Tenenza di Gioia del Colle hanno eseguito a Bari, Gioia del Colle, Policoro (PZ)...

NECROLOGI

E' tornato alla casa del Padre Giovanni Novembre

10-06-2020

E' tornato alla casa del Padre all'età di 71 anni Giovanni Novembre. Lo annunciano la moglie Angela, i figli Giuseppe...

Ricordo di Nicola Putignano

22-12-2019

Il 18 dicembre 2019 è venuto a mancare all'affetto dei suoi cari e dell'intera città il prof. Nicola Putignano, docente...

Muore il 42enne Mirko Quarato: oggi i funerali in Chiesa Madre

24-04-2019

NOCI (Bari) - Non ce l'ha fatta a sopravvivere il giovanissimo Mirko Quarato dopo il pericoloso incidente che lo aveva...

LETTERE AL GIORNALE

Auguri nonna Stella!

04-07-2020

NOCI (Bari) - Il 1 luglio 2020 nonna Stella, per tutti Stella Palattella, per le amiche e vicine di casa "Stellina...

Offese all'ing. Conforti. La replica dei giornalisti Longo e Scagliarini

05-06-2020

Riceviamo e pubblichiamo la replica dei giornalisti Giovanni Longo e Massimiliano Scagliarini al comunicato pubblicato il 23 maggio su NOCI24.it a firma...

Morea replica a Plantone

22-05-2020

NOCI - Il consigliere comunale di minoranza Stanislao Morea (Idea Noci) ha diffuso una nota in replica al comunicato del consigliere...

Per una Scuola silenziosa ed autenticamente operante

27-04-2020

LETTERE AL GIORNALE - Nel mostrare ciò che si fa, si corre sempre il rischio che la volontà di fare...

Vito Plantone: "Andrà tutto bene"

15-03-2020

COMUNICATO - Ci sentivamo invincibili. Pensavamo che il mondo fosse controllabile semplicemente dal nostro salotto di casa e tenendo tra...

“Ed elli avea del cul fatto trombetta”

13-03-2020

LETTERE AL GIORNALE - "Perché mi serve un nemico?" chiese Paperone a Rockerduck. Il mio è la pigrizia che combatto...