Pubblicità

Pubblicità pub noci24 01

Pubblicità 3 unipolsai

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

- -

09-20-lavori-stadioNOCI (Bari) - Lo stadio De Luca Resta è pronto, o quasi, per ospitare la prima gara interna dell'As Polisportiva Noci. Le perplessità della vigilia sulla praticabilità del manto erboso sono state risolte da un intervento tempestivo dei lavori di "pettinatura" richiesti dalla dirigenza della società calcistica proprio in occasione della prima gara casalinga contro l'Asd Nuova Molfetta in programma domani, domenica 21 settembre, alle ore 15.30. Di fatti il ritorno di Coppa Italia di giovedì contro il Real Alberobello (risultato 2-2) si è disputato al Torino '49 di Putignano proprio per impraticabilità del campo nocese.

Nella giornata di ieri invece, gli operai specializzati della Tennis Tecnica, hanno riportato a livelli ottimali il rettangolo verde dello stadio comunale nostrano. L'intervento di pettinatura è solo il primo di una serie di lavori di ristrutturazione dello stadio intitolato al marchese De Luca Resta che ha previsto un costo complessivo delle opere di 7.200Euro (iva inclusa). L'ente ha quindi accolto la richiesta dell'As Polisportiva Noci per risistemare lo stadio, che stava subendo deterioramenti in più parti, per renderlo fruibile sia ai giocatori che al pubblico.

09-20-barrierei-antiscavalcamentoNella mattinata di ieri sopralluogo dell'assessore alle infrastrutture Giovanni Marino Gentile che ha così commentato l'esecuzione dei lavori: «Ci siamo subito attivati per la risistemazione dello stadio comunale non solo per le attività della squadra partecipante al campionato di Promozione, ma per tutte le società e scuole calcio che qui operano. L'impegno assunto da questa amministrazione vuole esprimere vicinanza a tutte le associazioni sportive ed ai nocesi amanti dello sport, ne è dimostrazione il fatto che prima dello stadio ci siamo occupati del palazzetto di via Fiore». I lavori quindi proseguiranno sia per gli spogliatoi che per le barriere antiscavalcamento tra la tribuna ospiti e la curva. E la tribuna in cemento? «Quella tribuna non regge alle prove di carico, regge appena 70kg» sostiene Gentile, che poi annuncia: «È in previsione una riprogettazione completa dell'intera struttura cementizia». La tribuna è stata inibita al pubblico tramite apposita ordinanza sindacale del gennaio scorso.

Tranne questo, lo stadio De Luca Resta è pronto ad ospitare la seconda gara del campionato dilettantistico di Promozione tra As Polisportiva Noci e Asd Nuova Molfetta. Adesso tocca al pubblico nocese non tradire gli sforzi di società e amministrazione comunale.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Commenta tramite Facebook

 

trovo aziende

Altri hanno letto anche:

Pubblicità

Dalla prima pagina

Pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

Ginevra
Pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 437 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 
master-noci24-ballottaggio
promemoria

CONTRATTI DI QUARTIERE II

View the embedded image gallery online at:
https://www.noci24.it/cronaca/notizie-da-noci#sigProId19b5ab3af0

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 1-4-2004

Avvio lavori P.zza Garibaldi: 11-4-2012

Fine lavori P.zza Garibaldi: 30-4-2013

Approvazione convenzione: 15-07-2014

Avvio lavori per le case: ???

Sono trascorsi:

 

MUSEO DEI RAGAZZI

View the embedded image gallery online at:
https://www.noci24.it/cronaca/notizie-da-noci#sigProId861f310308

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 30-11-2005

Primo stralcio: 7-06-2011

Secondo stralcio: 7-04-2014

Avvio Terzo stralcio: 29-12-2015

Conclusione Terzo stralcio: ???

Sono trascorsi:

 

Twitter

PUMS

View the embedded image gallery online at:
https://www.noci24.it/cronaca/notizie-da-noci#sigProId3783fe57c5

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 19-12-2014

Affidamento: 8-09-2016

Sito web dedicato al PUMS: 17-09-2016

Chiusura prima fase del PUMS: 22-12-2016

Adozione ed attuazione PUMS: ???

Sono trascorsi:

 

Facebook