Pubblicità

Pubblicità pub noci24 01

Pubblicità Assinotar 2017 luglio 1

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

- -
Pubblicità dolcepuglia2017

03 21 poeteppismo gallo positanoNOCI (Bari) - Il 21 marzo, in occasione della Giornata mondiale della poesia, istituita dalla XXX Sessione della Conferenza Generale Unesco nel 1999, alcuni "poeteppisti" dell'Istituto comprensivo "Gallo-Positano" hanno imbrattato la città...di colori, disegni e parole, accompagnati dalle loro docenti.
L'hasthag dell'iniziativa sembrerebbe essere #poeteppismo, lanciato dal professore Enrico Galiano di Pordenone, insegnante, scrittore, autore della webserie #CoseDaProf. e per ScuolaZoo, che per primo avrebbe accompagnato i suoi alunni in questa missione tra le vie della sua Pravisdomini.
Le maestre di alcune classi terze, quarte e quinte della Scuola Primaria "Positano" si sarebbero allora fatte contagiare dalla corrente del poeteppismo, insieme ai loro alunni, al motto di "Vogliamo essere divulgatori di cultura e di bellezza, diventare "teppisti" della parola". Scopriamo cosa è successo in paese al loro passaggio.


03 21 poeteppismo 2 gallo positanoI piccoli poeteppisti hanno lasciato su vetrine dei negozi, persiane delle case e parabrezza delle automobili un foglietto disegnato e colorato, con i versi di poesie e pensieri sulla Primavera, sulla positività e la bellezza, in alcuni casi di celebri poeti, in altri, invece, scritti di loro pugno. Dietro ogni foglio, una richiesta: "Portalo con te a casa, attaccalo sul frigo e se vuoi, leggilo ogni mattina: potrebbe rendere più bella la giornata di chiunque decida di non disfarsene".

Come sono arrivati a tanto gli alunni di queste maestre "poeteppiste" della Positano?
L' insolita missione dovrebbe la sua nascita alla poesia, alla lettura in classe di alcuni versi che avrebbero ispirato docenti e bambini a regalare al loro paese e a chiunque lo abiti, le parole e i disegni più belli. 
C'è chi ha fotografato il foglio "incriminato" sulla vetrina del suo negozio, dicendo di essere rimasto sorpreso di trovarlo appeso, ma di volerlo ora mostrare a chiunque passi di lì e si fermi a leggero e osservarlo: la missione dei poeteppisti della Positano può allora dirsi assolutamente compiuta. (per la foto a dx si ringrazia Luciano Bianco, ndr)

Essa si è anche verificata nella Giornata della Memoria e dell'impegno in ricordo delle vittime innocenti delle mafie, ma questi piccoli poeteppisti, al contrario, non hanno avuto bisogno della violenza per attirare l'attenzione del loro paese: sono bastate le loro parole, le loro matite colorate, la loro fantasia e la voglia di regalare qualcosa agli altri, a distinguerli.


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenta tramite Facebook

 

trovo aziende

Dalla prima pagina

Pubblicità

Pubblicità

Dulciar Natale 2017

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

Ginevra
Pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 277 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 
master-noci24-ballottaggio
promemoria

CONTRATTI DI QUARTIERE II

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 1-4-2004

Avvio lavori P.zza Garibaldi: 11-4-2012

Fine lavori P.zza Garibaldi: 30-4-2013

Approvazione convenzione: 15-07-2014

Avvio lavori per le case: ???

Sono trascorsi:

 

MUSEO DEI RAGAZZI

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 30-11-2005

Primo stralcio: 7-06-2011

Secondo stralcio: 7-04-2014

Avvio Terzo stralcio: 29-12-2015

Conclusione Terzo stralcio: ???

Sono trascorsi:

 

Twitter

PUMS

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 19-12-2014

Affidamento: 8-09-2016

Sito web dedicato al PUMS: 17-09-2016

Chiusura prima fase del PUMS: 22-12-2016

Adozione ed attuazione PUMS: ???

Sono trascorsi:

 

Facebook