Informazione pubblicitaria

Informazione pubblicitaria

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

VenerdÌ, 23 Aprile 2021 - 01:01

coronavirus

 lamp   La situazione del Covid-19  -->> nel Mondo   e   -->> in Italia   lamp

trovo aziende

 

06 10emozioninfesta1NOCI (Bari) – Emozioni in festa. Uno spettacolo delle emozioni. Sembrerebbe un luogo comune e invece non lo è: lo scorso giovedì 8 giugno, presso l’anfiteatro prospicente la scuola dell’infanzia "Guarella", gli alunni dei plessi "Tinelli", "Guarella" e "Seveso", appartenenti all’Istituto Comprensivo S.M Pascoli 1° circolo, hanno rappresentato, dinanzi a tutta la comunità scolastica, parenti e amici, lo spettacolo di fine anno, conclusivo del percorso didattico appena terminato. Una festa di fine progetto che ha riguardato anche i bambini di cinque anni di ciascun plesso, pronti ad affrontare il primo anno di scuola primaria.

Immersi nel verde e nei colori che l’estate porta con sé, i piccoli studenti hanno così messo in scena l’ultima tappa di un progetto didattico triennale, che ha avuto come tema le relazioni e le emozioni, nonché componenti fondamentali dell’educazione alla cittadinanza. Certe del fatto che il benessere dei bambini passi dalla qualità delle amicizie e degli affetti, le insegnanti dei tre plessi hanno così voluto lavorare, così come dichiarato dall’insegnante Dora Villino durante la manifestazione, sull’educazione all’affettività, per insegnare ai bambini a sentire e comprendere e per aiutarli a conoscere e riconoscere gli altri nello stile delle proprie emozioni.

Attraverso attività mirate, durante quest’ultimo anno scolastico, i bambini hanno difatti imparato a dare forma alla bellezza delle diverse emozioni: la paura, la gioia, la felicità, la tristezza, la rabbia, lo stupore. Emozioni che sono state, fra l’altro, studiate e analizzate attraverso un percorso ludico e narrativo. La conoscenza dei particolari stati emozionali ha caratterizzato anche la scelta di proposte formative collaterali, poi realizzate a scuola e fuori dalla scuola: il progetto accoglienza, il progetto continuità e il nuovo progetto biblioteca.

In particolare, lo spettacolo di giovedì 8 giugno è stato concepito per prendere in considerazione tre emozioni fondamentali quali la rabbia, la felicità e la paura attraverso l’interpretazione di balli e canti come “La giostra delle emozioni”, “Urlando contro il cielo” e tanti altri brani suggestivi. Alla fine dello spettacolo, fra gli applausi, le lacrime e le emozioni dei genitori presenti, sono stati anche rilasciati attestati ai bambini che il prossimo anno frequenteranno il primo anno di scuola primaria.

06 10emozioninfesta

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenta tramite Facebook

 

trovo aziende

 

Altri hanno letto anche:

Informazione pubblicitaria

La pubblicità

Informazione pubblicitaria

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 688 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 

FUORI CITTA'

Putignano - Prosegue la campagna vaccinale contro il Covid-19

14-04-2021

PUTIGNANO - La pagina social del Comune di Putignano fa sapere che domani 15 aprile 2021 prosegue la campagna vaccinale...

Putignano: droga nascosta e trasportata nel mezzo per trasporto farmaci

01-04-2021

PUTIGNANO - I militari della Stazione Carabinieri di Putignano al termine di diversi servizi di osservazione per le strade del...

Casamassima - Nudo in camerino davanti alla commessa, arrestato

28-03-2021

CASAMASSIMA - Ha chiesto alla commessa di provare un capo di abbigliamento intimo e si è fatto trovare nudo nel camerino...

Gioia del Colle - Arrestati gli autori seriali delle rapine al Penny Market

10-03-2021

GIOIA DEL COLLE - I Carabinieri della Compagnia di Gioia del Colle, unitamente a quelli della Compagnia di Bari San Paolo...

Vendite sul web, i Carabinieri del TPC sequestrano reperti archeologici e documenti archivistici di…

08-03-2021

Le restrizioni legate all’emergenza non hanno attenuato i traffici illeciti di beni culturali, che nel periodo pandemico hanno visto un’intensificazione...

Le gazzelle del Nucleo Radiomobile del Provinciale di Bari arrestano parcheggiatore abusivo

26-02-2021

BARI - Gli uomini del Nucleo Radiomobile dei Carabinieri di Bari hanno arrestato, nei pressi di via Capruzzi, un 49...

NECROLOGI

Come inviare un necrologio su NOCI24.it

03-02-2021

Invia i tuoi necrologi su NOCI24.it. Registrati sul sito, fai il Login ed invia i tuoi necrologi. Se desideri allegare...

LETTERE AL GIORNALE

Liuzzi: "Anche a Noci il sogno magnogreco di Rossana Di Bello"

11-04-2021

NOCI - Piero Liuzzi ricorda Rossana Di Bello, ex sindaco di Taranto dal  2000 al 2006 e assessore regionale al...

Pensieri e parole di una giovane allevatrice

26-01-2021

LETTERA AL GIORNALE - Eppure tempo fa la mungitura rappresentava, per noi allevatori, un momento gioioso, con la quale si...

DS Chiara d’Aloja: lettera aperta alla Comunità Educante

28-08-2020

LETTERE AL GIORNALE - Il nuovo anno scolastico è alle porte anche per l’Istituto Comprensivo Gallo-Positano e sarà un anno speciale...

Piero Liuzzi: "Zavoli e la sua fame di Sud"

06-08-2020

NOCI - Riceviamo e pubblichiamo questo breve ricordo del sen. Piero Liuzzi sul suo originale rapporto con Sergio ZAVOLI, parlamentare...

Auguri nonna Stella!

04-07-2020

NOCI (Bari) - Il 1 luglio 2020 nonna Stella, per tutti Stella Palattella, per le amiche e vicine di casa "Stellina...

Offese all'ing. Conforti. La replica dei giornalisti Longo e Scagliarini

05-06-2020

Riceviamo e pubblichiamo la replica dei giornalisti Giovanni Longo e Massimiliano Scagliarini al comunicato pubblicato il 23 maggio su NOCI24.it a firma...