ADV

 

Alberobello accoglie Choco Italia

Quarta tappa dal 16 al 19 marzo

03 13 choco

ALBEROBELLO - Nella città dei trulli, dichiarata Patrimonio UNESCO nel 1996, si svolgerà la quarta tappa del tour 2024 di Choco Italia. Un’occasione speciale per festeggiare la festa di San Giuseppe con la ripresa del tradizionale falò.

Da sabato 16 a martedì 19 marzo, dalle ore 10 a mezzanotte, in Largo Martellotta ad Alberobello (BA) si riuniranno produttori, artigiani, ma anche artisti e animatori. Sempre ad ingresso libero e gratuito, la Fiera del cioccolato artigianale e dolcezze d’Italia proporrà una quattro giorni dedicati al Made in Italy e alle piccole produzioni di eccellenza italiane.

Organizzato dall’Associazione Italia Eventi, con il patrocinio del Comune di Alberobello, grazie al sindaco Francesco De Carlo, dell’UNOE Unione Nazionale Organizzatori di Eventi e dell’Associazione The Chocolate Way.

“Non è la prima volta che siamo in questa magica città pugliese, siamo felici di partecipare al ripristino di una tradizione così sentita e attesa come il falò. C’è grande fermento, anche per la Candidatura di Alberobello a Capitale italiana della cultura 2027 col progetto Pietramadre, il quale la rende capofila di un territorio straordinario composto anche dai comuni di Polignano a Mare, Castellana Grotte e Noci”, sottolinea Giuseppe Lupo, presidente di Italia Eventi.

Questa tappa si svolgerà in tandem all’evento St. Patrick dell’Associazione Pinnacoli di Alberobello, il quale prevede una serie di spettacoli e stands con ampia scelta dedicati alle birre e agli street food. Per i più piccoli preziosa la presenza dell’Associazione Stelle del sorriso che si occupa di clownterapia e del Teatro nazionale di burattini di Mario Apicella.

Gli eventi di Choco Italia e di St. Patrick ad Alberobello

Tra le importanti collaborazioni di questa tappa di Choco Italia vi è quella con l’Istituto Alberghiero IIS Basile Caramia Gigante di Alberobello che curerà alcuni momenti laboratoriali. 

Domenica 17 marzo e lunedì 18 marzo, alle ore 18, protagonista sarà la Bavarese al cioccolato bianco e bramni al fondente. 

Sabato, dalle ore 20:30, tanta musica e divertimento con “Andata e Ritorno: dai favolosi anni 60 alla tecno” e il dj di Radio Norba Piero Romanazzi, mentre domenica sempre con Romanazzi, assieme al dj Enzo Biundo, si ballerà al ritmo dei successi italiani di tutti i tempi.

Lunedì, dalle ore 20:30, si andrà a tempo di rock con i Rock Star, mentre martedì sera si chiuderà con canti e balli popolari della Meridio Popular Band e con un grande falò nell’aia per tenere vive le tradizioni.

La Sana Merenda: mangiar bene e far del bene

La Sana Merenda, iniziativa solidale e salutare, in ogni tappa propone ai visitatori del pane fresco locale accompagnato da una crema spalmabile artigianale realizzata con la nocciola di Giffoni IGP. Grazie alla collaborazione con i panificatori locali, non solo intende promuovere merende di qualità, ma anche sostenere le associazioni locali impegnate in progetti sociali e culturali.

Fabbrica culturale europea del cioccolato itinerante

Una delle iniziative che caratterizza Choco Italia e che riscuote sempre maggiore successo è la Fabbrica culturale europea del cioccolato itinerante.

Aperta tutti giorni dalle ore 10 alle ore 21:30, è gestita dai maestri del cioccolato perugini. Grazie alla Ciokofabbrica è possibile avvicinarsi al mondo del cioccolato e comprenderne la lunga e complessa filiera. Un appuntamento molto atteso dai bambini e dai ragazzi degli Istituti scolastici locali, disponibile anche per tutti i visitatori.

L’associazione Italia Eventi aderisce, inoltre, a The Chocolate Way. È la prima rete internazionale che celebra la cultura, la tradizione e la storia del cioccolato in Europa, mettendo in collegamento i distretti storici del cioccolato di alta qualità.

I prodotti di Choco Italia

Numerose le regioni, in particolare del centro sud Italia, presenti con i loro prodotti a Choco Italia. In questa tappa non mancheranno i dolci della tradizione lucana, ma anche di quella laziale, toscana e campana.

Dai cantucci ai torroni morbidi, passando per la liquirizia di Rossano Calabro, tal quale e in versione liquore. Un vero e proprio viaggio nei gusti del nostro variegato Stivale.

Cremini e cioccolato grezzo senza zuccheri aggiunti proveniente dalla Campania, ma anche crepes, ciambelle, donuts e graffe realizzate live. 

Intera, spalmabile o in pasta, la nocciola di Giffoni IGP sarà protagonista anche di un delizioso croccante preparato al momento. Da Capaccio Paestum arriverà un’azienda che porterà con sé miele biologico in vari gusti, mentre un liquorificio proveniente da San Cipriano Picentino (SA) porterà con sé anche i prodotti alla canapa. 

Pugliesi i biscotti, mentre dalla Sicilia arriveranno cioccolato, cannoli, cassate, pasta di mandorla, pistacchi, waffelini e il cioccolato di Modica. Inimitabili i cioccolatini ai pistacchi di produzione esclusivamente artigianale, ma non mancheranno nemmeno torroni e croccanti realizzati in loco con mandorle, pistacchi e nocciole.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

trovo aziende

ADV

 

 

Informazione pubblicitaria

tatulli noci24 ok

 

 

Informazione pubblicitaria La pubblicità

 

 

ADV

FUORI CITTA'

Truffa di 12.000 euro in danno di un anziano. I Carabinieri di Modugno arrestano una…

31-05-2024

MODUGNO - Questa mattina, i Carabinieri della Compagnia di Modugno hanno eseguito un’ordinanza applicativa della misura cautelare “agli arresti domiciliari”, emessa...

Sigilli ad autodemolitore abusivo: sequestrata area di 11.000 mq

10-05-2024

GIOIA DEL COLLE – Nei giorni scorsi, i militari del Nucleo Investigativo di Polizia Ambientale Agroalimentare e Forestale (NIPAAF) del...

Altamura: rifiuti tombati in cava

30-04-2024

ALTAMURA - I militari coordinati dal Gruppo Carabinieri forestale di Bari, con l’ausilio del Reparto Carabinieri Parco Nazionale dell’Alta Murgia e...

Bari - Scoperto un deposito di sostanze stupefacenti. Arrestato un 24enne

23-04-2024

BARI - I Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia di Bari San Paolo hanno arrestato in flagranza di reato un 24enne...

Bari e Capurso: custodia cautelare nei confronti di otto persone per i reati di lesioni…

15-04-2024

BARI E CAPURSO - Nella prima mattinata di sabato i Carabinieri della Compagnia di Bari San Paolo e della Stazione CC...

GdF Bari: ordinanza di misure cautelari nei confronti di 7 persone per corruzione, turbata libertà…

10-04-2024

BARI - I finanzieri del Comando Provinciale di Bari stanno dando esecuzione a Bari e provincia a un’ordinanza applicativa di misure...

NECROLOGI

Addio a Nicola Giacovelli: lo “scalpellino" nocese che fu internato nei lager nazifascisti

11-04-2024

NOCI – La comunità nocese dice addio a Nicola Giacovelli, padre del dott. Francesco Giacovelli, uno dei nostri architetti più...

Addio a Oronzo Colucci: aveva dedicato gran parte della sua vita al volontariato

19-08-2023

NOCI – Una gravissima perdita per Noci: ci lascia Oronzo Colucci, amatissimo dalla comunità per le sue virtù di incondizionato...

Addio a Leo Morea: padre coraggio al fianco delle vittime della strada

02-08-2023

  NOCI – Ci ha lasciati il 2 agosto il nostro concittadino Leo Morea, che pur vivendo a Milano, aveva lasciato un...

Addio alla fotografa Marta Attolini: il ricordo della nipote Angela Bianca Saponari

22-07-2023

NOCI - Ci ha lasciati lo scorso 28 giugno la nota fotografa nocese Marta Attolini, figlia dell'apprezzatissimo Giovanni Attolini, da...

Ci ha lasciato Giovanni Miccolis

08-07-2023

NOCI - E' venuto a mancare all'età di 70 anni Giovanni Miccolis, dipendente comunale in quiescenza e da sempre...

Mondo del giornalismo in lutto per la scomparsa di Patrizia Nettis

30-06-2023

Alla famiglia il sentito cordoglio della redazione di NOCI24.it. NOCI - E' scomparsa all'impovviso due giorni fa all'età di 41...

LETTERE AL GIORNALE

Appuntamento mensile in biblioteca: come innamorarsi dei libri e dei luoghi che li custodiscono

30-05-2024

NOCI - Riceviamo da parte della maestra Dora Intini (e pubblichiamo con grande entusiasmo) il resoconto di una emozionante e...

Assolti dall’accusa di diffamazione “perché il fatto non sussiste”

27-05-2024

REPLICA DI PAOLO CONFORTI del 29 maggio 2024 Riceviamo e pubblichiamo. Apprendo del comunicato di Scagliarini e Longo ed al fine di...

Associazioni e comitati contro la potatura drastica degli alberi del perimetro urbano

27-02-2024

“Eco Eventi OdV” e “Comitato di quartiere via T. Fiore” hanno incontrato l’assessora Checca Tinella e il responsabile del verde Giuseppe...

Se sarà femmina chiamiamola Crimea!

26-11-2023

LETTERE AL GIORNALE - Ci sono luoghi della terra che per la loro storia, la molteplicità degli accadimenti di cui...

L'occupazione persa, una famiglia a carico e il dover ricominciare da zero dopo la pandemia:…

26-11-2023

LETTERA AL GIORNALE - Antonio (questo il nome di fantasia che gli daremo) ha voluto raccontarci la sua complessa e...

Il centrodestra in salsa nostrana

08-06-2023

LETTERE AL GIORNALE - Egregio Direttore, la ringrazio di cuore preventivamente qualora deciderà, con generosità, di pubblicare questo mio umile e...