Informazione pubblicitaria

Informazione pubblicitaria

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

GiovedÌ, 5 Agosto 2021 - 19:06

coronavirus

 lamp   La situazione del Covid-19  -->> nel Mondo   e   -->> in Italia   lamp

trovo aziende

 

09 17madonnaaddoloraNOCI (Bari) - Il 15 ed il 16 settembre la Chiesam e quindi anche Noci, ha celebrato come da programma la Beata Vergine Maria Addolorata, un culto antichissimo che trae origine dai Vangeli. La figura di questa donna, che nella ricorrenza odierna è chiamata anche Maria Dolorosa o Madonna dei Sette Dolori, è fondamentale nella comprensione del mistero divino: Maria, infatti, la Madre di Gesù, è l’unico essere umano risparmiato dal peccato originale, scelta per portare in grembo il Figlio di Dio e consapevole, fin da subito, di ciò che sarebbe accaduto. La celebrazione del 15 settembre legata alla figura di Maria, infatti, richiama alla mente il momento più drammatico e, al contempo, sublime, della religione cristiana, la Passione e la Morte di Cristo: la Mater Dolorosa, un altro degli appellativi con cui la chiesa ricorda la Vergine oggi, è colei che vive l’atroce destino del Figlio, con la sofferenza (umana) di una madre e con la certezza che quel sacrificio segnerà per sempre il destino dell’umanità.

UN CULTO ANTICHISSIMO: LA MADONNA DEI SETTE DOLORI - Il culto di Maria Mater Dolorosa ha origine, evidentemente, dai Vangeli allorché si parla della presenza di Maria nel cammino di Gesù verso la crocifissione. E proprio dai passi evangelici che derivano i ‘dolori’ che Maria patì durante la sua vita, che le valsero, nel culto successivo, l’appellativo di Madonna dei Sette Dolori: la profezia di Simeone che, durante il Battesimo di Gesù, annunciò che una spada le avrebbe trafitto il cuore (iconograficamente la Vergine Addolorata è spesso ritratta col cuore trafitto da cinque o sette lame, ndr); la fuga in Egitto per sfuggire all’ira di Erode; lo smarrimento di Gesù ed il suo ritrovamento nel Tempio; e i quattro dolori più grandi: l’incontro con Gesù lungo la Via Crucis, la veglia ai piedi della Croce, il pianto per la sua morte e lo strazio della sepoltura.

LA DEVOZIONE A MARIA ADDOLORATA - Secondo la tradizione, Maria Addolorata, o Beata Vergine Maria Addolorata, divenne oggetto di culto durante il Medioevo, esattamente il 15 agosto del 1233. In quella data, infatti, un gruppo di nobili fiorentini, che solitamente esprimeva in laudi la propria venerazione per Maria, vide l’effige davanti alla quale pregava animarsi improvvisamente: la Vergine apparve vestita a lutto e i giovani, vedendo quel segno come monito per l’odio fratricida che divideva Firenze, pose le armi ed istituì una compagnia, quella di Maria Addolorata, detta anche Compagnia dei Serviti.

UN CULTO DIFFUSO IN TUTTA EUROPA - Il culto legato alla Vergine trafitta dalle spade si diffuse rapidamente in tutto il mondo cristiano, dalla Spagna, dove arrivò nel 1556 portato proprio dai Serviti (e che persiste ancora oggi come testimoniano i suggestivi riti legati alla Settimana Santa tra cui la spettacolare processione dell’Entierro, che ricorda la sepoltura di Gesù) alla Germania, fino all’ufficializzazione definitiva per volere di Pio X che, nel 1913, istituì la festa della Beata Vergine Addolorata.

09 17processionemadonnaaddolorataLA FESTA A NOCI - A Noci, da quest'anno, l'attenzione per questo culto è stato maggiormente accentuato visto il recente decreto vescovile, dal 1°marzo 2017, con il quale sono state dichiarate estinte le Confraternite di S. Rocco, della Madonna del Rosario, di S. Michele, del Sacramento e è stata confermata invece la sola Confraternita dell'Addolorata, eretta secondo statuto e retta da regolari organi direttivi.

Commenta tramite Facebook

 

Necrologi

Necrologi - Venerdì, 28 Maggio 2021

Ultimo saluto a Pietro Cazzolla

trovo aziende

 

Altri hanno letto anche:

Informazione pubblicitaria

La pubblicità
NOCI24.it media partner di Esseri Urbani 2021 Esseri Urbani 2021

Informazione pubblicitaria

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 500 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 

FUORI CITTA'

Putignano - Per le vie del centro con dosi di droga. Arrestato dai Carabinieri

03-08-2021

PUTIGNANO - Nell’ambito dei continui controlli del territorio, i Carabinieri della Stazione di Putignano hanno tratto in arresto in flagranza di...

BAT - Controlli straordinari del territorio con i carabinieri “Cacciatori di Puglia”

02-08-2021

ANDRIA - In relazione a quanto disposto dal Comando Provinciale dei Carabinieri di Barletta-Andria-Trani, tra la fine di luglio e...

Toritto - Arrestato dai Carabinieri un 59enne per favoreggiamento della prostituzione

29-07-2021

TORITTO - Lungo la complanare che costeggia la SS96, in agro Toritto, i militari della Compagnia di Modugno hanno arrestato un...

Bari - Deteneva 30 kg di “bionde di contrabbando”. Arrestato dai Carabinieri un pregiudicato

29-07-2021

BARI - I Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia Bari Centro, nel corso di una mirata attività di controllo disposta nel quartiere...

Alberobello - Sottraevano farmaci dalla postazione del 118: indagati due infermieri

22-07-2021

ALBEROBELLO- I Carabinieri della Stazione di Castellana Grotte hanno dato esecuzione a una misura cautelare interdittiva del divieto di esercitare l’attività...

PUTIGNANO - Torturato per una notte, riesce a fuggire e far arrestare i suoi tre…

16-07-2021

PUTIGNANO - I Carabinieri di Putignano, a conclusione di una tanto rapida quanto efficace indagine, sono riusciti a trarre in...

NECROLOGI

Ultimo saluto a Pietro Cazzolla

28-05-2021

NECROLOGIO - Improvvisamente ieri, 27 maggio 2021, all'età di 42 anni è tornato alla casa del Padre Pietro Cazzolla. Lo...

Come inviare un necrologio su NOCI24.it

03-02-2021

Invia i tuoi necrologi su NOCI24.it. Registrati sul sito, fai il Login ed invia i tuoi necrologi. Se desideri allegare...

LETTERE AL GIORNALE

Senatrice Liliana Segre, cittadina onoraria di Noci

22-07-2021

Il 15 luglio il Consiglio Comunale di Noci ha deliberato la cittadinanza onoraria alla senatrice Liliana Segre, presidente della Commissione...

Comitato per la cittadinanza onoraria nocese a Liliana Segre: punto di partenza e non di…

01-07-2021

NOCI - Pubblichiamo di seguito un comunicato da parte del Comitato per il conferimento della cittadinanza nocese alla senatrice Liliana Segre a...

Comitato per la cittadinanza onoraria nocese a Liliana Segre: alcune considerazioni

30-05-2021

NOCI - Pubblichiamo du seguito alcune importanti considerazioni ricevute da parte del Comitato per il conferimento della cittadinanza nocese alla...

25 aprile 2021

25-04-2021

NOCI - Il 25 aprile è festa. Lo sanno tutti. Soprattutto gli studenti, perché quasi sempre è un giorno di...

Liuzzi: "Anche a Noci il sogno magnogreco di Rossana Di Bello"

11-04-2021

NOCI - Piero Liuzzi ricorda Rossana Di Bello, ex sindaco di Taranto dal  2000 al 2006 e assessore regionale al...

Pensieri e parole di una giovane allevatrice

26-01-2021

LETTERA AL GIORNALE - Eppure tempo fa la mungitura rappresentava, per noi allevatori, un momento gioioso, con la quale si...