ADV

 

Il nocese Domenicomichele Silvestri tra gli sviluppatori di Minerva: chatbot sul Coronavirus contro le fake news

03 21 minerva coronavirusNOCI (Bari) - Utilizzare l'intelligenza artificiale per contrastare le fake news: è l'obiettivo di Minerva, progetto sviluppato da un team di ricercatori informatici dell'Università La Sapienza di Roma in cui è presente anche il nocese Domenicomichele Silvestri. Il chatbot, messo a disposizione gratuitamente alle Istituzioni, potrà essere un'alternativa ai centralini intasati e irraggiungibili per ricevere informazioni certe e verificate sul nuovo coronavirus

“Minerva - anticorpi contro il virus” è un chatbot, un sistema di messaggistica istantanea che utilizza l’intelligenza artificiale e che attinge informazioni dal sito web del Ministero della Salute, a disposizione gratuita di istituzioni e realtà della società civile. Collegandosi al link http://m.me/minervaanticorpi è possibile iniziare una conversazione con l’operatore virtuale che, attraverso una serie di domande predefinite selezionabili dall’utente, fornirà risposte vere e certificate riguardo al nuovo coronavirus. Oltre a selezionare i quesiti, è possibile – tramite il menù – impostare le modalità “#iorestoacasa” (per informazioni sulle modalità di prevenzione e sulle restrizioni governative), “Notizie” (che permetterà di ricevere le ultime notizie da una rosa di siti certificati e affidabili) e “Vero o Falso (che permetterà di “giocare” con l’intelligenza artificiale per individuare le informazioni false in circolazione). 

Il fine primario dell’intero progetto è contrastare la piaga digitale delle fake news, che in situazioni di emergenza, fragilità e paura (come quella che il mondo intero sta passando in questi giorni) si diffondono a macchia d’olio nella società civile. A tale scopo, dopo l’appello della petizione online lanciata dall’ex ministro Alfonso Pecoraro Scanio (Presidente della Fondazione UniVerde), il comune di Latina è stato il primo comune italiano a dotarsi del chatbot Minerva sui propri canali istituzionali.

03 21 domenicomichele silvestriAnche un nocese è presente nel team di sviluppatori di Minerva: l’informatico Domenicomichele Silvestri, laureato in Informatica e Tecnologie per la Produzione del Software presso l’Università degli Studi di Bari e attualmente, dopo la Laurea Magistrale in informatica conseguita presso l’Università La Sapienza di Roma, dottorando presso il Dipartimento di Informatica dell’ateneo romano. “Nel team con me ci sono altri miei colleghi dottorandi in Informatica e studenti di Informatica Magistrale. Il team al completo è composto da: Francesco Paolo Russo, Andrea Coletta, Maurizio Natalia, Mauro Piva, Matteo Rai, Domenicomichele Silvestri, Marco Silipigni, Gustavo Salvini, Annalisa Milani – ha dichiarato a Noci24.it Silvestri – “io mi sono occupato della sezione relativa alle fake news, quindi al filtraggio delle informazioni e alla verifica o smentita delle stesse. Per motivi di sicurezza si è scelto di convogliare l'interazione del cittadino con il chatbot attraverso una serie di domande e risposte predefinite. Ciò è stato scelto poiché, vista la posta in gioco, non potevamo permetterci nessun malinteso dovuto alla errata comprensione di domande aperte che l'utente avrebbe potuto effettuare”.

“Il tutto nasce intorno al 24 febbraio” – ha spiegato l’informatico nocese – “ci siamo chiesti cosa avremmo potuto fare, come Informatici, in questa situazione. Abbiamo subito notato come la rete fosse già infestata da decine di fake news e abbiamo deciso di agire. Abbiamo, quindi, deciso di proporre il nostro lavoro in modo gratuito (e ci tengo a sottolinearlo) che è stato accolto con entusiasmo dall’ex ministro Alfonso Pecoraro Scanio e dal professor Domenico De Masi, aderendo al progetto Opera2030 attraverso la Fondazione UniVerde.

“Mi piacerebbe che Noci possa dotarsi di Minerva (il nostro chatbot) quanto prima sul proprio sito web”. Ha concluso così la nostra intervista Domenicomichele Silvestri: un appello che non può che essere condiviso e amplificato.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

trovo aziende

ADV

 

 

Informazione pubblicitaria

tatulli noci24 ok

 

 

Informazione pubblicitaria La pubblicità

 

 

ADV

FUORI CITTA'

Truffa di 12.000 euro in danno di un anziano. I Carabinieri di Modugno arrestano una…

31-05-2024

MODUGNO - Questa mattina, i Carabinieri della Compagnia di Modugno hanno eseguito un’ordinanza applicativa della misura cautelare “agli arresti domiciliari”, emessa...

Sigilli ad autodemolitore abusivo: sequestrata area di 11.000 mq

10-05-2024

GIOIA DEL COLLE – Nei giorni scorsi, i militari del Nucleo Investigativo di Polizia Ambientale Agroalimentare e Forestale (NIPAAF) del...

Altamura: rifiuti tombati in cava

30-04-2024

ALTAMURA - I militari coordinati dal Gruppo Carabinieri forestale di Bari, con l’ausilio del Reparto Carabinieri Parco Nazionale dell’Alta Murgia e...

Bari - Scoperto un deposito di sostanze stupefacenti. Arrestato un 24enne

23-04-2024

BARI - I Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia di Bari San Paolo hanno arrestato in flagranza di reato un 24enne...

Bari e Capurso: custodia cautelare nei confronti di otto persone per i reati di lesioni…

15-04-2024

BARI E CAPURSO - Nella prima mattinata di sabato i Carabinieri della Compagnia di Bari San Paolo e della Stazione CC...

GdF Bari: ordinanza di misure cautelari nei confronti di 7 persone per corruzione, turbata libertà…

10-04-2024

BARI - I finanzieri del Comando Provinciale di Bari stanno dando esecuzione a Bari e provincia a un’ordinanza applicativa di misure...

NECROLOGI

Addio a Nicola Giacovelli: lo “scalpellino" nocese che fu internato nei lager nazifascisti

11-04-2024

NOCI – La comunità nocese dice addio a Nicola Giacovelli, padre del dott. Francesco Giacovelli, uno dei nostri architetti più...

Addio a Oronzo Colucci: aveva dedicato gran parte della sua vita al volontariato

19-08-2023

NOCI – Una gravissima perdita per Noci: ci lascia Oronzo Colucci, amatissimo dalla comunità per le sue virtù di incondizionato...

Addio a Leo Morea: padre coraggio al fianco delle vittime della strada

02-08-2023

  NOCI – Ci ha lasciati il 2 agosto il nostro concittadino Leo Morea, che pur vivendo a Milano, aveva lasciato un...

Addio alla fotografa Marta Attolini: il ricordo della nipote Angela Bianca Saponari

22-07-2023

NOCI - Ci ha lasciati lo scorso 28 giugno la nota fotografa nocese Marta Attolini, figlia dell'apprezzatissimo Giovanni Attolini, da...

Ci ha lasciato Giovanni Miccolis

08-07-2023

NOCI - E' venuto a mancare all'età di 70 anni Giovanni Miccolis, dipendente comunale in quiescenza e da sempre...

Mondo del giornalismo in lutto per la scomparsa di Patrizia Nettis

30-06-2023

Alla famiglia il sentito cordoglio della redazione di NOCI24.it. NOCI - E' scomparsa all'impovviso due giorni fa all'età di 41...

LETTERE AL GIORNALE

Concluso l'anno associativo dell' Asd Movida

25-06-2024

LETTERE AL GIORNALE - C'è una squadra di piccole grandi atlete che per mesi hanno coltivato le proprie passioni...

“Buon viaggio, Nonna Annina":  il saluto di Tetta a Nonna Annina Lippolis

19-06-2024

LETTERE AL GIORNALE – Pubblichiamo con grande coinvolgimento emotivo la lettera che la signora Tetta, sua vicina e amica, ha...

"Contratti di Quartiere", l'opposizione contraria all'aumento del prezzo degli alloggi di edilizia convenzionata

15-06-2024

LETTERE AL GIORNALE - Riceviamo e pubblichiamo una nota politica dell'opposizione in merito all'aumento del prezzo di vendita degli alloggi...

Appuntamento mensile in biblioteca: come innamorarsi dei libri e dei luoghi che li custodiscono

30-05-2024

NOCI - Riceviamo da parte della maestra Dora Intini (e pubblichiamo con grande entusiasmo) il resoconto di una emozionante e...

Assolti dall’accusa di diffamazione “perché il fatto non sussiste”

27-05-2024

REPLICA DI PAOLO CONFORTI del 29 maggio 2024 Riceviamo e pubblichiamo. Apprendo del comunicato di Scagliarini e Longo ed al fine di...

Associazioni e comitati contro la potatura drastica degli alberi del perimetro urbano

27-02-2024

“Eco Eventi OdV” e “Comitato di quartiere via T. Fiore” hanno incontrato l’assessora Checca Tinella e il responsabile del verde Giuseppe...