Informazione pubblicitaria

Informazione pubblicitaria

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

Sabato, 16 Ottobre 2021 - 01:23

coronavirus

 lamp   La situazione del Covid-19  -->> nel Mondo   e   -->> in Italia   lamp

trovo aziende

 

03 11commerciocoronavirusNOCI (Bari) - Con la firma del nuovo DPCM, entrato in vigore dal 10 marzo, cambia completamente l’assetto socioeconomico della nostra Nazione.

Sono state annullate le differenze tra zona rossa e le restanti Regioni d’Italia, costituendo un’unica zona di protezione.

L’articolo 1 del decreto consente l'apertura delle attività di ristorazione e dei bar dalle ore 6.00 alle ore 18.00 e di tutte le attività commerciali diverse da quelle sopra menzionate. A queste ultime viene richiesto, similmente alle prime, di rispettare tutte le disposizioni in termini di igiene e sicurezza. 

In ogni caso i supermercati e i grandi centri commerciali resteranno chiusi il sabato e la domenica.

L’articolo 2 del suddetto decreto invece prevede che pub, scuole di ballo, musei, sale giochi, sale scommesse, sale bingo e discoteche siano obbligatoriamente sospese.

A Noci, la maggior parte dei commercianti appartenenti a categorie diverse da quelle sopra elencate hanno deciso autonomamente, per il bene dell’intera comunità, di chiudere le proprie attività. Al momento, un numero esiguo ha scelto di continuare a svolgere la propria attività, rimodulando l'ingresso dei clienti: introducendo un numero massimo di persone in negozio, igienizzando le superfici di lavoro o prenotando il proprio ingresso all'interno dell'attività. 

L’obiettivo di questa scelta, racchiuso con l'hashtag #iorestoacasa, è quello di limitare il contatto tra persone limitando il diffondersi del virus.

Resteranno aperti i negozi di beni di prima necessità: saranno garantiti alimenti e servizi. In tal caso risulta fondamentale non creare aggregazione di persone presso i supermercati, ma rivedere e potenziare il proprio modo di “fare dispensa”.

Alcune attività commerciali nocesi hanno deciso di attivare un servizio extra per l’intera cittadinanza favorendo le categorie più deboli, prevedendo la prenotazione e la consegna a domicilio o meglio espressa con il termine Home Delivery, dei beni desiderati.

Noci continua a dare sostegno concreto a questa battaglia, nonostante tutti siamo ben consapevoli dei sacrifici economici che intere famiglie dovranno affrontare in questo mese.
Come previsto, infine, dall’articolo 5 del DPCM dell’ 8 marzo, tali norme saranno in vigore fino al 3 aprile, salvo indicazioni differenti che eventualmente perverranno nei prossimi giorni.

trovo aziende

 

Altri hanno letto anche:

Informazione pubblicitaria

La pubblicità

Informazione pubblicitaria

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 324 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 

FUORI CITTA'

Bari - I Carabinieri arrestano detenuto domiciliare due volte in 24 ore

12-10-2021

BARI - I Carabinieri del Nucleo Radiomobile del Comando Provinciale di Bari, lo scorso pomeriggio, hanno tratto in arresto per evasione...

Terlizzi e Valenzano - Interdittive antimafia su due aziende insospettabili

10-10-2021

Terlizzi e Valenzano - I Carabinieri del Nucleo Informativo del Comando Provinciale di Bari hanno dato esecuzione a due interdittive antimafia...

Putignano: in giro nei supermercati della provincia per fare la spesa, senza pagare

08-10-2021

PUTIGNANO - I Carabinieri della Stazione Carabinieri di Putignano hanno tratto in arresto un pregiudicato del posto, di 47 anni, responsabile...

Francesco Zaccaria è il nuovo sindaco di Fasano

06-10-2021

FASANO – Francesco Zaccaria è il nuovo sindaco di Fasano. Con il 52.48% dei consensi e 12032 voti l’ex primo...

Arrestati tre bitontini in trasferta per furto d'auto

24-09-2021

Gioia del Colle - È ormai da diverso tempo che i militari della Compagnia di Gioia del Colle hanno incrementato i...

Santeramo in colle - Un arresto per detenzione di droga e armi

21-09-2021

SANTERAMO IN COLLE - I Carabinieri di Santeramo in Colle, con l’ausilio di una unità del Nucleo Cinofili Carabinieri di Bari...

NECROLOGI

In memoria del prof. Tonio Palattella: uomo colto, generoso e operoso

21-09-2021

NOCI - Qualche giorno fa ci ha lasciati il prof Tonio Palattella, figlio del compianto Don Vito, fondatore del gruppo...

Addio all'avvocato Giancarlo Liuzzi

13-08-2021

NOCI - E' prematuramente mancato oggi l'avvocato Giancarlo Liuzzi, professionista molto conosciuto e stimato in paese. Lascia la moglie e...

Come inviare un necrologio su NOCI24.it

03-02-2021

Invia i tuoi necrologi su NOCI24.it. Registrati sul sito, fai il Login ed invia i tuoi necrologi. Se desideri allegare...

LETTERE AL GIORNALE

Una rete virtuale per il “Green sentiment pubblico”

07-09-2021

LETTERA AL GIORNALE - Sono proprietario di un trullo in agro di Noci in Località Monte Verde dal 2013 -...

Senatrice Liliana Segre, cittadina onoraria di Noci

22-07-2021

Il 15 luglio il Consiglio Comunale di Noci ha deliberato la cittadinanza onoraria alla senatrice Liliana Segre, presidente della Commissione...

Comitato per la cittadinanza onoraria nocese a Liliana Segre: punto di partenza e non di…

01-07-2021

NOCI - Pubblichiamo di seguito un comunicato da parte del Comitato per il conferimento della cittadinanza nocese alla senatrice Liliana Segre a...

Comitato per la cittadinanza onoraria nocese a Liliana Segre: alcune considerazioni

30-05-2021

NOCI - Pubblichiamo du seguito alcune importanti considerazioni ricevute da parte del Comitato per il conferimento della cittadinanza nocese alla...

25 aprile 2021

25-04-2021

NOCI - Il 25 aprile è festa. Lo sanno tutti. Soprattutto gli studenti, perché quasi sempre è un giorno di...

Liuzzi: "Anche a Noci il sogno magnogreco di Rossana Di Bello"

11-04-2021

NOCI - Piero Liuzzi ricorda Rossana Di Bello, ex sindaco di Taranto dal  2000 al 2006 e assessore regionale al...