Pubblicità

Pubblicità pub noci24 01

Pubblicità Assinotar 2017 luglio 1

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

- -
palazzo-di-citta-progetti-di-finanza-2010

NOCI (Bari) - In data 12 maggio il comune di Noci ha fatto affiggere avvisi pubblici per invitare aziende private del territorio a fare proposte concrete per la realizzazione in "Progetto di Finanza" di alcune opere pubbliche ritenute di fondamentale necessità dalla Giunta Liuzzi. Dopo la approvazione in consiglio della relazione sul Piano Triennale delle Opere Pubbliche 2010-2012 ecco che l'amministrazione torna a cercare partner privati per realizzare quello che mai e poi mai un'amministrazione pubblica con le sue sole finanze potrebbe fare. Inevitabile quindi il ricorso al "Progetto di Finanza (Project Financing)".

 

Ma che cos'è il Project Financing? E' in effetti una collaborazione tra pubblico e privato dove il primo individua le opere che vorrebbe realizzare ed invita il secondo a fare proposte di realizzazione e gestione. Il comune individua le opere ed indica le aree degli interventi, il privato sceglie di progettare un'opera e poi tale progetto diventa la base del bando pubblico vero e proprio aperto alle altre aziende private. Naturalmente l'azienda che propone il progetto nella maggior parte dei casi sarà anche quella che si aggiudicherà i lavori. Al di là del progetto e della realizzazione all'azienda è riconosciuta una gestione temporale adeguata dell'opera pubblica realizzata per poter recuperare l'investimento fatto.

Quindi il comune non mette un euro, ottiene un'opera pubblica, dopo un certo periodo di tempo torna ad esserne proprietario e gestore. Il Progetto di Finanza può essere uno strumento per fare opere pubbliche in periodi di crisi, ma a Noci altri esempi del genere non sono poi finiti bene. Si pensi a MACTO, l'azienda che avrebbe dovuto occuparsi della macellazione della carne per tutto il sud-est murgiano su via Castellaneta. L'azienda era nata da un progetto di Finanza tra comune e privati (anche con fondi pubblici) e ad inaugurarla nel 2003 venne pure l'allora ministro all'agricoltura Alemanno. Pochi mesi dopo l'azienda è chiusa e addio macellazione e lavoro. Da allora tutto è fermo e chiuso. Allo scadere della gestione privata il Comune tornerà proprietario dei beni e dovrà gestirli, ma dovrà anche riprogettare tutta l'area (con quali soldi?) o venderla ai privati (probabilmente): ma a cosa è giovato questo Progetto di Finanza? E il sindaco Liuzzi dovrebbe saperlo.

L'invito dunque è a non ripetere le "cattedrali nel deserto" e gli "sprechi di denaro pubblico" dal momento che non siamo in periodi di grassa. Fatte queste premesse ecco l'elenco delle opere e il valore stimato per la loro realizzazione che l'amministrazione Liuzzi intende avviare:

L'amministrazione informa che intende affidare, nella forma della "finanza di progetto" (artt. 152 e seguenti D.lgs. 163/2006) i seguenti interventi inseriti nella programmazione triennale dei lavori pubblici 2010-2012, come approvata con delibera C.C. n°21 del 07/05/2010:

 

Ristrutturazione rete di Pubblica Illuminazione, gestione dell'impianto
8.700.000,00
Realizzazione di un canile municipale, sanitario e rifugio
800.000,00
Creazione di un'area attrezzata a Camping e Struttura per Spettacoli e Manifestazioni Artistiche
1.000.000,00
Realizzazione di un Polo dell'Istruzione. Intervento inserito nel Piano Strategico "Valle d'Itria"
22.000.000,00
Parcheggi interrati a servizio del centro urbano
1.000.000,00
Realizzazione di impianti per la produzione di energia elettrica attraverso la tecnologia fotovoltaica e/o eolica
10.000.000,00
Sistemazione area prospiciente il nuovo cimitero comunale
2.000.000,00

 

Ai sensi dell'art. 153 del D.lgs 163/2006, i soggetti promotori di cui al comma 2 del medesimo articolo, possono presentare le rispettive proposte, nei modi e nei termini previsti dalla legge.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenta tramite Facebook

 

trovo aziende

Dalla prima pagina

Pubblicità

Pubblicità

Dulciar Natale 2017

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

Ginevra
Pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 127 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 
master-noci24-ballottaggio
promemoria

CONTRATTI DI QUARTIERE II

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 1-4-2004

Avvio lavori P.zza Garibaldi: 11-4-2012

Fine lavori P.zza Garibaldi: 30-4-2013

Approvazione convenzione: 15-07-2014

Avvio lavori per le case: ???

Sono trascorsi:

 

MUSEO DEI RAGAZZI

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 30-11-2005

Primo stralcio: 7-06-2011

Secondo stralcio: 7-04-2014

Avvio Terzo stralcio: 29-12-2015

Conclusione Terzo stralcio: ???

Sono trascorsi:

 

Twitter

PUMS

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 19-12-2014

Affidamento: 8-09-2016

Sito web dedicato al PUMS: 17-09-2016

Chiusura prima fase del PUMS: 22-12-2016

Adozione ed attuazione PUMS: ???

Sono trascorsi:

 

Facebook