Informazione pubblicitaria

Informazione pubblicitaria

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

LunedÌ, 2 Agosto 2021 - 14:22

coronavirus

 lamp   La situazione del Covid-19  -->> nel Mondo   e   -->> in Italia   lamp

trovo aziende

 

logo ITALIA VIVA BariBARI - I coordinatori Provinciali di "Italia Viva", Umberto Ceci e Anna Maria Gentile, hanno difffuso una nota in cui difendono le posizioni del Ministro alle Politiche Agricole Teresa Bellanova la quale propone la regolarizzazione degli stranieri impiegati nella "manodopera legale".

"Nelle nostre campagne e nelle aziende agricole - dicono i coordinatori provinciali di Italia VIva -, la carenza di personale, aggravata dall’emergenza sanitaria è diventata ormai drammatica. Si corre il serio rischio di veder marcire i prodotti agricoli nei campi e di interrompere quella catena agroalimentare che ha da sempre assicurato il buon cibo a noi italiani anche in questi ultimi due mesi di isolamento forzato.

C’è bisogno di manodopera, ma manodopera LEGALE! Per troppo tempo abbiamo voluto far finta di non vedere, a cominciare dalla nostra Puglia, quasi rassegnandoci al ”lavoro in nero” e alla ghettizzazione degli immigrati. Ora è il momento non più procrastinabile di farcene carico, di “regolarizzare” i migranti, superando diffidenze e pregiudizi, senza cedere a populismi e sovranismi di sorta, valorizzando risorse fondamentali per portare avanti le attività agricole. 

Si tratta, al di là dei soliti slogan dei detrattori di maniera, di concedere un permesso di soggiorno temporaneo di sei mesi, rinnovabile per altri sei, a chi ha un regolare contratto di lavoro o dimostra di poterlo avere, in collaborazione con le aziende sane che rispettano e vogliono rispettare le regole e che oggi subiscono la concorrenza sleale di chi sfrutta quei lavoratori vittime di caporali e cosche malavitose.

Così come riteniamo doveroso porci la questione dei percettori del reddito di cittadinanza, misura che potrà rendersi utile con il lavoro nei campi, a seguito di un'adeguata formazione, guardando alla “pubblica utilità”, nello spirito della norma, di questa attività indispensabile per la vita umana. Dobbiamo valorizzare la ricerca del lavoro, il lavoro come primaria forma di dignità, non più rivolto solo ai sussidi “a vuoto” senza vincoli lavorativi. La “decrescita felice” non potrà mai essere la prospettiva di un Paese che vuole ripartire".

 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenta tramite Facebook

 

Necrologi

Necrologi - Venerdì, 28 Maggio 2021

Ultimo saluto a Pietro Cazzolla

trovo aziende

 

Altri hanno letto anche:

Informazione pubblicitaria

La pubblicità
NOCI24.it media partner di Esseri Urbani 2021 Esseri Urbani 2021

Informazione pubblicitaria

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 682 visitatori e un utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 

FUORI CITTA'

BAT - Controlli straordinari del territorio con i carabinieri “Cacciatori di Puglia”

02-08-2021

ANDRIA - In relazione a quanto disposto dal Comando Provinciale dei Carabinieri di Barletta-Andria-Trani, tra la fine di luglio e...

Toritto - Arrestato dai Carabinieri un 59enne per favoreggiamento della prostituzione

29-07-2021

TORITTO - Lungo la complanare che costeggia la SS96, in agro Toritto, i militari della Compagnia di Modugno hanno arrestato un...

Bari - Deteneva 30 kg di “bionde di contrabbando”. Arrestato dai Carabinieri un pregiudicato

29-07-2021

BARI - I Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia Bari Centro, nel corso di una mirata attività di controllo disposta nel quartiere...

Alberobello - Sottraevano farmaci dalla postazione del 118: indagati due infermieri

22-07-2021

ALBEROBELLO- I Carabinieri della Stazione di Castellana Grotte hanno dato esecuzione a una misura cautelare interdittiva del divieto di esercitare l’attività...

PUTIGNANO - Torturato per una notte, riesce a fuggire e far arrestare i suoi tre…

16-07-2021

PUTIGNANO - I Carabinieri di Putignano, a conclusione di una tanto rapida quanto efficace indagine, sono riusciti a trarre in...

Monopoli - Picchia la compagna e la sorella che la difendeva. Arrestato dai carabinieri

30-06-2021

MONOPOLI - I Carabinieri della Stazione di Monopoli hanno arrestato in esecuzione di ordinanza di custodia cautelare emessa dal GIP del...

NECROLOGI

Ultimo saluto a Pietro Cazzolla

28-05-2021

NECROLOGIO - Improvvisamente ieri, 27 maggio 2021, all'età di 42 anni è tornato alla casa del Padre Pietro Cazzolla. Lo...

Come inviare un necrologio su NOCI24.it

03-02-2021

Invia i tuoi necrologi su NOCI24.it. Registrati sul sito, fai il Login ed invia i tuoi necrologi. Se desideri allegare...

LETTERE AL GIORNALE

Senatrice Liliana Segre, cittadina onoraria di Noci

22-07-2021

Il 15 luglio il Consiglio Comunale di Noci ha deliberato la cittadinanza onoraria alla senatrice Liliana Segre, presidente della Commissione...

Comitato per la cittadinanza onoraria nocese a Liliana Segre: punto di partenza e non di…

01-07-2021

NOCI - Pubblichiamo di seguito un comunicato da parte del Comitato per il conferimento della cittadinanza nocese alla senatrice Liliana Segre a...

Comitato per la cittadinanza onoraria nocese a Liliana Segre: alcune considerazioni

30-05-2021

NOCI - Pubblichiamo du seguito alcune importanti considerazioni ricevute da parte del Comitato per il conferimento della cittadinanza nocese alla...

25 aprile 2021

25-04-2021

NOCI - Il 25 aprile è festa. Lo sanno tutti. Soprattutto gli studenti, perché quasi sempre è un giorno di...

Liuzzi: "Anche a Noci il sogno magnogreco di Rossana Di Bello"

11-04-2021

NOCI - Piero Liuzzi ricorda Rossana Di Bello, ex sindaco di Taranto dal  2000 al 2006 e assessore regionale al...

Pensieri e parole di una giovane allevatrice

26-01-2021

LETTERA AL GIORNALE - Eppure tempo fa la mungitura rappresentava, per noi allevatori, un momento gioioso, con la quale si...