ADV

 

Emergenza sangue: “Goccia dopo goccia, un mare di solidarietà”

Con l'estate ormai alle porte, è ufficialmente partita la campagna di sensibilizzazione alla donazione di sangue e plasma promossa da Avis Provinciale Bari.

06 01 regione asl

BARI - Estate e solidarietà con Avis Provinciale Bari. Con la stagione estiva si ripresenta inesorabilmente il rischio di emergenza sangue, con le donazioni che spesso subiscono un calo importante, tanto da costringere le ASL pugliesi a procurare sacche di sangue da fuori regione. "Goccia dopo goccia, un mare di Solidarietà" è lo slogan scelto quest’anno dall’Avis Provinciale (insieme alla sua Consulta Giovani) per la campagna di sensibilizzazione alla donazione.

Si tratta di un manifesto unico che verrà affisso nei Comuni della Città Metropolitana che ospitano una sede avisina con l’obiettivo di sensibilizzare la cittadinanza a donare sangue e plasma e contribuire a garantire il proseguo delle attività sanitarie in Puglia. L’immagine è caratterizzata da un grande cuore rosso che simbolicamente “batte” attraverso i donatori a lama Monachile, il caratteristico scorcio di Polignano a Mare, città quest'anno insignita del premio Traveller Review Awards come Città più accogliente al mondo e scelta dal Ministero del Turismo e da Enit per la campagna "Italia: Open to meraviglia", con la Venere del Botticelli che siede sui suoi scogli. Lo scatto polignanese è stato occasione di incontro tra coloro che animano le attività avisine nel panorama provinciale e ha avuto il doppio obiettivo di incentivare la donazione di sangue nel periodo estivo ma anche di ribadire l'unità associativa e la necessità di una comunicazione identitaria. Ecco nel dettaglio le iniziative previste per la campagna di sensibilizzazione:

- Nei periodi 10-20 giugno, 10-20 luglio e 5-15 agosto, le Città di Altamura, Bari, Bitonto, Capurso, Conversano, Corato, Mola di Bari, Molfetta, Monopoli, Noci, Palo del Colle, Polignano a Mare, Putignano, Ruvo di Puglia e Terlizzi vedranno gli spazi pubblicitari cittadini impreziositi dalla presenza del medesimo manifesto, realizzato dal volontario Diego Simone.

- Il 14 giugno, in occasione della Giornata Mondiale del Donatore di Sangue l'Avis Comunale Bitonto organizzerà un evento che ha coinvolto l'artista Tisha in un arrangiamento del celebre brano "Tanti auguri" dell'indimenticata Raffaela Carrà, al fine di promuovere la donazione del sangue. Sarà prodotto un videoclip che verrà poi diffuso sui canali di comunicazione avisini. Dal 13 al 15 giugno, la sede del Comune   sarà artisticamente illuminata di rosso ed un cuore gigante verrà colorato dagli alunni delle scuole primarie della cittadina bitontina, il tutto incorniciato dalle oltre 100 vetrine di attività commerciali che saranno allestiranno a tema avisino.

- A Capurso, invece, grazie alla collaborazione del produttore Mauro Dalsogno, dell'Emittente televisiva Telenorba, ed agli artisti Piero Bagnardi e Giuseppe Pasquale, è stato realizzato uno spot volto a sensibilizzare la cittadinanza sull'importanza del dono.

- A Molfetta, il 14 giugno è in programma una giornata di raccolta straordinaria no stop dal primo mattino fino al tardo pomeriggio grazie al fattivo impegno e disponibilità del SIT e della direzione Sanitaria dell'Ospedale "Don Tonino Bello" e con la Direzione Generale dell'ASL Bari. Venerdì 16 giugno è in programma la conferenza "Anima e corpo, facce opposte e interconnesse della buona salute del Donatore di Sangue".

Imperdibile anche l'appuntamento di domenica 18 giugno, quando l'Avis Molfetta celebrerà l'atto del dono dei propri associati con la cerimonia di consegna delle benemerenze, che si concluderà con il concerto dell'orchestra "Note di Puglia", diretta dal Maestro Benedetto Grillo. Infine, le Avis Comunali del nostro territorio sono pronte ad organizzare lo svolgimento di oltre 100 giornate di raccolta sangue durante tutto il periodo estivo, alcune delle quali anche grazie all'ausilio dell'autoemoteca di Avis Provinciale Bari, che a fianco a quelle aziendali delle ASL, svolge un ruolo dai fondamenti risvolti sociali. Al fine di celebrare la Giornata Mondiale del Donatore di Sangue, anche Avis Corato ed Avis Ruvo di Puglia allestiranno dei punti informativi nelle piazze principali delle rispettive Città.

RAFFAELE CRIVELLI, PRESIDENTE PROVINCIALE AVIS BARI

“Siamo consapevoli della grande generosità che contraddistingue la gente della terra di Bari grazie alla quale la nostra realtà associativa ha registrato una crescita significativa superiore a quella accertata nella Regione Puglia, in termini numerici in merito a sacche di sangue intero e plasma raccolte nel corso del 2022. È per questi motivi che sento di chiedere a tutte e tutti voi di esserci con il vostro ‘presente’ all'appello di solidarietà che vi rivolgiamo, insieme alle volontarie ed ai volontari delle 16 Comunali avisine, che tanto bene continuano a fare, portando avanti con encomiabile impegno e dedizione la mission associativa!”.

MARCO BRONZINI, CONSIGLIERE DELEGATO ALLA PROGRAMMAZIONE ED EDILIZIA SCOLASTICA DELLA CITTA’ METROPOLITANA DI BARI

“La Città metropolitana di Bari è lieta di partecipare a questa iniziativa che arriva da un’associazione che vanta una lunga storia di volontariato su un tema importante e che coinvolge la salute di tutti i cittadini. l dono del sangue nel nostro Paese è su base volontaria. Grazie alla sensibilità degli italiani ed alle campagne di promozione come questa dell’Avis si è rilevato negli anni un progressivo aumento del numero dei donatori. Occorre, tuttavia, fare di più in particolare nel periodo estivo quando le strutture sanitarie sono messe a dura prova anche per l’elevato di numero di turisti che arriva nella nostra regione”.

Le Volontarie ed i Volontari avisini, affiancati dalle volontarie e volontari del Servizio Civile Universale, sono pronti a fornire ogni tipo di informazione in merito alla donazione del sangue e del plasma; basterà contattare la propria sede di riferimento, oppure Avis Provinciale Bari allo 0805211695 o via mail a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..

© RIPRODUZIONE RISERVATA

trovo aziende

ADV

 

 

Informazione pubblicitaria

tatulli noci24 ok

 

 

Informazione pubblicitaria La pubblicità

 

 

ADV

FUORI CITTA'

Truffa di 12.000 euro in danno di un anziano. I Carabinieri di Modugno arrestano una…

31-05-2024

MODUGNO - Questa mattina, i Carabinieri della Compagnia di Modugno hanno eseguito un’ordinanza applicativa della misura cautelare “agli arresti domiciliari”, emessa...

Sigilli ad autodemolitore abusivo: sequestrata area di 11.000 mq

10-05-2024

GIOIA DEL COLLE – Nei giorni scorsi, i militari del Nucleo Investigativo di Polizia Ambientale Agroalimentare e Forestale (NIPAAF) del...

Altamura: rifiuti tombati in cava

30-04-2024

ALTAMURA - I militari coordinati dal Gruppo Carabinieri forestale di Bari, con l’ausilio del Reparto Carabinieri Parco Nazionale dell’Alta Murgia e...

Bari - Scoperto un deposito di sostanze stupefacenti. Arrestato un 24enne

23-04-2024

BARI - I Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia di Bari San Paolo hanno arrestato in flagranza di reato un 24enne...

Bari e Capurso: custodia cautelare nei confronti di otto persone per i reati di lesioni…

15-04-2024

BARI E CAPURSO - Nella prima mattinata di sabato i Carabinieri della Compagnia di Bari San Paolo e della Stazione CC...

GdF Bari: ordinanza di misure cautelari nei confronti di 7 persone per corruzione, turbata libertà…

10-04-2024

BARI - I finanzieri del Comando Provinciale di Bari stanno dando esecuzione a Bari e provincia a un’ordinanza applicativa di misure...

NECROLOGI

Addio a Nicola Giacovelli: lo “scalpellino" nocese che fu internato nei lager nazifascisti

11-04-2024

NOCI – La comunità nocese dice addio a Nicola Giacovelli, padre del dott. Francesco Giacovelli, uno dei nostri architetti più...

Addio a Oronzo Colucci: aveva dedicato gran parte della sua vita al volontariato

19-08-2023

NOCI – Una gravissima perdita per Noci: ci lascia Oronzo Colucci, amatissimo dalla comunità per le sue virtù di incondizionato...

Addio a Leo Morea: padre coraggio al fianco delle vittime della strada

02-08-2023

  NOCI – Ci ha lasciati il 2 agosto il nostro concittadino Leo Morea, che pur vivendo a Milano, aveva lasciato un...

Addio alla fotografa Marta Attolini: il ricordo della nipote Angela Bianca Saponari

22-07-2023

NOCI - Ci ha lasciati lo scorso 28 giugno la nota fotografa nocese Marta Attolini, figlia dell'apprezzatissimo Giovanni Attolini, da...

Ci ha lasciato Giovanni Miccolis

08-07-2023

NOCI - E' venuto a mancare all'età di 70 anni Giovanni Miccolis, dipendente comunale in quiescenza e da sempre...

Mondo del giornalismo in lutto per la scomparsa di Patrizia Nettis

30-06-2023

Alla famiglia il sentito cordoglio della redazione di NOCI24.it. NOCI - E' scomparsa all'impovviso due giorni fa all'età di 41...

LETTERE AL GIORNALE

"Contratti di Quartiere", l'opposizione contraria all'aumento del prezzo degli alloggi di edilizia convenzionata

15-06-2024

LETTERE AL GIORNALE - Riceviamo e pubblichiamo una nota politica dell'opposizione in merito all'aumento del prezzo di vendita degli alloggi...

Appuntamento mensile in biblioteca: come innamorarsi dei libri e dei luoghi che li custodiscono

30-05-2024

NOCI - Riceviamo da parte della maestra Dora Intini (e pubblichiamo con grande entusiasmo) il resoconto di una emozionante e...

Assolti dall’accusa di diffamazione “perché il fatto non sussiste”

27-05-2024

REPLICA DI PAOLO CONFORTI del 29 maggio 2024 Riceviamo e pubblichiamo. Apprendo del comunicato di Scagliarini e Longo ed al fine di...

Associazioni e comitati contro la potatura drastica degli alberi del perimetro urbano

27-02-2024

“Eco Eventi OdV” e “Comitato di quartiere via T. Fiore” hanno incontrato l’assessora Checca Tinella e il responsabile del verde Giuseppe...

Se sarà femmina chiamiamola Crimea!

26-11-2023

LETTERE AL GIORNALE - Ci sono luoghi della terra che per la loro storia, la molteplicità degli accadimenti di cui...

L'occupazione persa, una famiglia a carico e il dover ricominciare da zero dopo la pandemia:…

26-11-2023

LETTERA AL GIORNALE - Antonio (questo il nome di fantasia che gli daremo) ha voluto raccontarci la sua complessa e...