SPECIALE AMMINISTRATIVE - 10/24 giugno 2018 - NOCI (Ba) Speciale

I candidati sindaci e le liste: - Nisi - Conforti - Gentile - Liuzzi | I ProgrammiI PresidentiGli scrutatoriI risultati del 2013Sindaci di Noci dal 1944 ad oggi |  Risultati primo turno: affluenza -  sindaci e liste - consiglieri comunali Risultati ballottaggio: affluenza -  Liuzzi-Nisi

AMMINISTRATIVE

10/24 giugno 2018 - NOCI (Ba)

Speciale

I candidati sindaci e le liste: 

-Nisi - Conforti - Gentile - Liuzzi

  I Programmi |  I Presidenti Gli scrutatori 

  I risultati del 2013

Sindaci e Commissari di Noci dal 1944 ad oggi

Risultati primo turno: affluenza -  sindaci e liste - consiglieri comunali 

Risultati ballottaggio: affluenza -  Liuzzi-Nisi

 

ADV

 

Primo comizio elettorale di Nisi: "Non posso immaginare che una città di grandi sindaci venga ridotta in questo stato"

06 04 Nisi comizio 1NOCI (Bari) - “Qual è stato il motivo fondamentale per cui mi sono candidato? Proprio questo: io non posso immaginare che una città di grandi sindaci venga ridotta in questa maniera, non posso immaginare che la comunità di Noci venga dipinta come una città degradata”: queste le forti parole del sindaco uscente Domenico Nisi durante il comizio che si è tenuto in Piazza Garibaldi sabato 2 giugno, in cui ha difeso l’operato della propria amministrazione e ha esposto le linee programmatiche principali contro le accuse di alcuni avversari politici.

Dopo l’Inno d’Italia che ha sancito l’inizio del comizio elettorale, Domenico Nisi, candidato della coalizione Noci Nisi 2018, ha esordito ringraziando la cittadinanza per aver permesso alla sua amministrazione di completare il mandato quinquennale. Il piano del discorso si è poi subito focalizzato su quello del dibattito politico: “Abbiamo ascoltato in questi giorni tante parole che vengono vendute come fossero un prodotto commerciale, come verità: ognuno si sforza di dire la sua e di tirare l’acqua al proprio mulino, fa parte del gioco elettorale. Anche in questo credo bisognerebbe avere uno stile”. A questo punto, il sindaco uscente ha voluto fare chiarezza su alcune delle questioni calde che i suoi avversari politici hanno tirato in ballo tacciandolo di mediocrità.

Per quanto riguarda, ad esempio, il sistema di raccolta differenziata, Nisi ha difeso sia gli ottimi risultati sia le agevolazioni alla comunità, come il servizio porta a porta nell’ agro (di cui Noci è stata promotrice nel circondario) o la riduzione del 3% della Tari. Rispetto, poi, ad alcuni punti presenti nei programmi dei suoi avversari politici, Nisi ha voluto difendere il proprio operato: dall’ affidamento dei locali comunali al sistema di sorveglianza tramite videocamere, dal Piano del traffico ad iniziative sul turismo, dalle agevolazioni alle imprese che si insediano nel centro storico ai passi verso un comune più aperto alle esigenze dei cittadini, tutto sarebbe già istituito o messo a bando.

06 04 Nisi comizio 2

Ritornando sul piano del dibattito politico di questa campagna elettorale, Nisi ha voluto ribadire la propria smentita riguardo all’ aver avuto perquisizioni o all’ essere indagato e si è detto amareggiato per il rifiuto di alcuni dei suoi avversari circa un confronto pubblico tra candidati sindaci. Dopo aver smentito un qualsiasi “fidanzamento” con chi ha amministrato insieme ai suoi nella cosiddetta “Anatra Zoppa” uscente, ha così commentato il clima di denigrazione e diffamazione in cui si sta svolgendo questa competizione elettorale: “Non si può immaginare il futuro di Noci distruggendo le persone. Se immaginare di buttare discredito sui dipendenti comunali, sulle istituzioni comuni, sulla istituzione del sindaco, se esercitandosi nell’ arte del vilipendio qualcuno immagina di poter diventare sindaco di Noci può darsi che questa sia una cosa che funzioni nell’ immediato. Ma praticamente si autodistrugge, perché ognuna delle persone di questa comunità ti verrà a chiedere conto di come hai voluto distruggere gli altri e di come invece devi tentare di parare te stesso”.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

trovo aziende

ADV

 

 

Informazione pubblicitaria

tatulli noci24 ok

 

 

Informazione pubblicitaria La pubblicità

 

 

ADV

FUORI CITTA'

Truffa di 12.000 euro in danno di un anziano. I Carabinieri di Modugno arrestano una…

31-05-2024

MODUGNO - Questa mattina, i Carabinieri della Compagnia di Modugno hanno eseguito un’ordinanza applicativa della misura cautelare “agli arresti domiciliari”, emessa...

Sigilli ad autodemolitore abusivo: sequestrata area di 11.000 mq

10-05-2024

GIOIA DEL COLLE – Nei giorni scorsi, i militari del Nucleo Investigativo di Polizia Ambientale Agroalimentare e Forestale (NIPAAF) del...

Altamura: rifiuti tombati in cava

30-04-2024

ALTAMURA - I militari coordinati dal Gruppo Carabinieri forestale di Bari, con l’ausilio del Reparto Carabinieri Parco Nazionale dell’Alta Murgia e...

Bari - Scoperto un deposito di sostanze stupefacenti. Arrestato un 24enne

23-04-2024

BARI - I Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia di Bari San Paolo hanno arrestato in flagranza di reato un 24enne...

Bari e Capurso: custodia cautelare nei confronti di otto persone per i reati di lesioni…

15-04-2024

BARI E CAPURSO - Nella prima mattinata di sabato i Carabinieri della Compagnia di Bari San Paolo e della Stazione CC...

GdF Bari: ordinanza di misure cautelari nei confronti di 7 persone per corruzione, turbata libertà…

10-04-2024

BARI - I finanzieri del Comando Provinciale di Bari stanno dando esecuzione a Bari e provincia a un’ordinanza applicativa di misure...

NECROLOGI

Addio a Nicola Giacovelli: lo “scalpellino" nocese che fu internato nei lager nazifascisti

11-04-2024

NOCI – La comunità nocese dice addio a Nicola Giacovelli, padre del dott. Francesco Giacovelli, uno dei nostri architetti più...

Addio a Oronzo Colucci: aveva dedicato gran parte della sua vita al volontariato

19-08-2023

NOCI – Una gravissima perdita per Noci: ci lascia Oronzo Colucci, amatissimo dalla comunità per le sue virtù di incondizionato...

Addio a Leo Morea: padre coraggio al fianco delle vittime della strada

02-08-2023

  NOCI – Ci ha lasciati il 2 agosto il nostro concittadino Leo Morea, che pur vivendo a Milano, aveva lasciato un...

Addio alla fotografa Marta Attolini: il ricordo della nipote Angela Bianca Saponari

22-07-2023

NOCI - Ci ha lasciati lo scorso 28 giugno la nota fotografa nocese Marta Attolini, figlia dell'apprezzatissimo Giovanni Attolini, da...

Ci ha lasciato Giovanni Miccolis

08-07-2023

NOCI - E' venuto a mancare all'età di 70 anni Giovanni Miccolis, dipendente comunale in quiescenza e da sempre...

Mondo del giornalismo in lutto per la scomparsa di Patrizia Nettis

30-06-2023

Alla famiglia il sentito cordoglio della redazione di NOCI24.it. NOCI - E' scomparsa all'impovviso due giorni fa all'età di 41...

LETTERE AL GIORNALE

"Contratti di Quartiere", l'opposizione contraria all'aumento del prezzo degli alloggi di edilizia convenzionata

15-06-2024

LETTERE AL GIORNALE - Riceviamo e pubblichiamo una nota politica dell'opposizione in merito all'aumento del prezzo di vendita degli alloggi...

Appuntamento mensile in biblioteca: come innamorarsi dei libri e dei luoghi che li custodiscono

30-05-2024

NOCI - Riceviamo da parte della maestra Dora Intini (e pubblichiamo con grande entusiasmo) il resoconto di una emozionante e...

Assolti dall’accusa di diffamazione “perché il fatto non sussiste”

27-05-2024

REPLICA DI PAOLO CONFORTI del 29 maggio 2024 Riceviamo e pubblichiamo. Apprendo del comunicato di Scagliarini e Longo ed al fine di...

Associazioni e comitati contro la potatura drastica degli alberi del perimetro urbano

27-02-2024

“Eco Eventi OdV” e “Comitato di quartiere via T. Fiore” hanno incontrato l’assessora Checca Tinella e il responsabile del verde Giuseppe...

Se sarà femmina chiamiamola Crimea!

26-11-2023

LETTERE AL GIORNALE - Ci sono luoghi della terra che per la loro storia, la molteplicità degli accadimenti di cui...

L'occupazione persa, una famiglia a carico e il dover ricominciare da zero dopo la pandemia:…

26-11-2023

LETTERA AL GIORNALE - Antonio (questo il nome di fantasia che gli daremo) ha voluto raccontarci la sua complessa e...