europarlamento  ELEZIONI EUROPEE  26 maggio 2019  NOCI (Bari)

Leggi: SPECIALE EUROPEE 2019 --|-- SCRUTATORI--|-- AFFLUENZA--|-- LISTE--|-- PREFERENZE --|-- (SCARICA)

europarlamento ELEZIONI  EUROPEE
   26 maggio 2019 NOCI (Ba)


SPECIALE EUROPEE 2019
 
SCRUTATORI
AFFLUENZA  LISTE
PREFERENZE 
(SCARICA)

ADV

 

Europee 2019: l'appello al voto del Partito Comunista Noci

05 22partitocomunistaeuropeeCOMUNICATO - Perché il voto dei lavoratori deve andare al Partito Comunista e perché è l’unico voto utile per fermare le destre. Partiamo dal dato concreto: le periferie e i quartieri popolari delle grandi città sono praterie in cui le destre avanzano. È necessario dunque chiedersi perché quei quartieri che un tempo erano roccaforti del Partito Comunista Italiano sono oggi terreno in cui cresce la destra.

La risposta è tanto spaventosa quanto semplice: la sinistra in questi anni è passata dalla difesa dei diritti dei lavoratori e delle classi popolari alla difesa degli interessi di quelli che un tempo, ma lo sono tuttora, venivano chiamati padroni. Quando ci si presenta per interloquire con gli abitanti di questi quartieri si capisce subito che la sinistra viene accomunata al PD. Da qui l’equazione è semplice: se la sinistra viene assimilata con il partito democratico, che è stato il principale artefice del peggioramento delle condizioni delle classi più deboli, ecco spiegato lo spostamento verso una destra che parla, solo apparentemente, alla pancia delle persone.

A tutto questo si aggiungono i media e i social che giocano un ruolo fondamentale nella percezione che le persone hanno della realtà concreta. Per cui siamo bombardati ogni giorno sui temi di immigrazione e sicurezza, temi cari alla destra, e molto di rado vengono invece affrontati i problemi reali, come la disoccupazione, l’emergenza abitativa e lo schiacciamento dei salari.

Data questa situazione il compito dei comunisti è quello di rimboccarsi le maniche e farsi spazio tra le macerie di una sinistra che ha abbandonato i lavoratori per ricostruire il soggetto politico che serve per creare una società a misura dei lavoratori. Tutto questo non sarà immediato, la via è tanto difficile quanto necessaria, ma siamo certi che il lavoro militante dà i suoi frutti e ne troviamo conferma ogni giorno. Andando a parlare e dibattere si riesce a scardinare la guerra tra poveri. Si riesce a far capire che il problema delle case popolari e delle assegnazioni non è dovuto agli immigrati ma a delle politiche che favoriscono i grandi immobiliaristi che speculano su quello che dovrebbe essere il diritto inalienabile di tutti di avere un tetto sopra la testa.

L’unico modo per togliere terreno sotto i piedi della destra è quello di rafforzare un partito che torni a parlare dei lavoratori e per i lavoratori, che abbia l’intenzione di radicarsi nelle periferie e che non abbia paura di inserirsi nelle contraddizioni esplosive che si aprono, evitando la guerra tra poveri per indirizzare la rabbia verso chi ha davvero le responsabilità della situazione attuale. Per questo motivo l’unico voto utile contro le destre è un voto al Partito Comunista, per radicarci sempre di più, con la consapevolezza che un voto da solo è importante ma non sufficiente senza la forza e l’impegno di tutti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

trovo aziende

ADV

 

 

Informazione pubblicitaria

tatulli noci24 ok

 

 

Informazione pubblicitaria La pubblicità

 

 

ADV

FUORI CITTA'

GdF Bari: evasione fiscale - Sequestri di beni per un valore di circa 5 milioni…

20-02-2024

BARI - I Finanzieri del Comando Provinciale di Bari hanno dato esecuzione a decreti di sequestro preventivo di beni, per un...

Castellana Grotte - Maltrattamenti in famiglia. Notifica di un provvedimento di allontanamento dalla casa familiare…

15-02-2024

CASTELLANA GROTTE - I Carabinieri della Stazione di Castellana Grotte hanno dato esecuzione ad un’ordinanza di applicazione della misura cautelare, emessa...

Esecuzione di una ordinanza di misura cautelare personale per detenzione e porto illegale di armi

06-02-2024

MONOPOLI - I Carabinieri della Compagnia di Monopoli hanno eseguito un’ordinanza di custodia cautelare in carcere, emessa dal Tribunale –...

Associazione per delinquere dedita ai furti e rapine in abitazione. 8 misure cautelari eseguite dai…

21-01-2024

BARI - Il 17 gennaio, i Carabinieri del Comando Provinciale di Bari, coadiuvati in fase esecutiva dai militari dei reparti competenti...

GdF Roan Bari: sequestrati circa 3 quintali di oloturie

21-01-2024

BARI - Le Fiamme Gialle della Stazione Navale di Bari, nei giorni scorsi, in località Torre a Mare, nel corso...

GDF Legione Allievi Bari: giuramento di fedeltà alla Repubblica Italiana e di consegna delle fiamme…

12-01-2024

BARI - Nella mattinata odierna, si è svolta presso la Stadio della Vittoria di Bari, alla presenza del Generale di...

NECROLOGI

Addio a Oronzo Colucci: aveva dedicato gran parte della sua vita al volontariato

19-08-2023

NOCI – Una gravissima perdita per Noci: ci lascia Oronzo Colucci, amatissimo dalla comunità per le sue virtù di incondizionato...

Addio a Leo Morea: padre coraggio al fianco delle vittime della strada

02-08-2023

  NOCI – Ci ha lasciati il 2 agosto il nostro concittadino Leo Morea, che pur vivendo a Milano, aveva lasciato un...

Addio alla fotografa Marta Attolini: il ricordo della nipote Angela Bianca Saponari

22-07-2023

NOCI - Ci ha lasciati lo scorso 28 giugno la nota fotografa nocese Marta Attolini, figlia dell'apprezzatissimo Giovanni Attolini, da...

Ci ha lasciato Giovanni Miccolis

08-07-2023

NOCI - E' venuto a mancare all'età di 70 anni Giovanni Miccolis, dipendente comunale in quiescenza e da sempre...

Mondo del giornalismo in lutto per la scomparsa di Patrizia Nettis

30-06-2023

Alla famiglia il sentito cordoglio della redazione di NOCI24.it. NOCI - E' scomparsa all'impovviso due giorni fa all'età di 41...

Ci lascia il diacono Pinuccio Carucci

16-03-2023

NOCI - E' venuto a mancare questa mattina dopo una lunga malattia il diacono permanente Pinuccio Carucci all'età di 67...

LETTERE AL GIORNALE

Associazioni e comitati contro la potatura drastica degli alberi del perimetro urbano

27-02-2024

“Eco Eventi OdV” e “Comitato di quartiere via T. Fiore” hanno incontrato l’assessora Checca Tinella e il responsabile del verde Giuseppe...

Se sarà femmina chiamiamola Crimea!

26-11-2023

LETTERE AL GIORNALE - Ci sono luoghi della terra che per la loro storia, la molteplicità degli accadimenti di cui...

L'occupazione persa, una famiglia a carico e il dover ricominciare da zero dopo la pandemia:…

26-11-2023

LETTERA AL GIORNALE - Antonio (questo il nome di fantasia che gli daremo) ha voluto raccontarci la sua complessa e...

Il centrodestra in salsa nostrana

08-06-2023

LETTERE AL GIORNALE - Egregio Direttore, la ringrazio di cuore preventivamente qualora deciderà, con generosità, di pubblicare questo mio umile e...

Alluvione in Emilia-Romagna, il racconto di un nostro concittadino

21-05-2023

FORLÌ - Sono a Forlì, è martedì 16 maggio, sono le 19:00, piove ormai da circa diciotto ore ed il...

1984

19-04-2023

LETTERE AL GIORNALE - Cari concittadini, non era mia intenzione tediarvi nuovamente con le mie elucubrazioni sull'Idra a otto teste che...