Pubblicità

Pubblicità pub noci24 01

Pubblicità Assinotar 2017 luglio 1

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

- -

08-17 1 duathlon ostuniNOCI (Bari) - Il 1° duathlon di Ostuni (corsa e bici) di domenica 17 agosto, aperto a tesserati FITRI e non, ha visto tra i suoi protagonisti nocesi non solo la divisione di triatleti Otrè, ma eccezionalmente anche alcuni podisti della Montedoro Noci, convinti certamente dalla consistente porzione di corsa nella gara, 'terreno' a loro fertile. Risultato finale un 7° posto assoluto, proprio di un 'montedorino', Silvano Calicchio, primo di categoria S4 e un nuovo gruppo che potrebbe affrontare insieme altre sfide di questo genere, incrociando diversi colori societari.

 

La città bianca ostunese ha ospitato domenica 17 agosto il suo primo duathlon, gara di bici e corsa aperta a tesserati FITRI e non, targata Ostuni Bike: un evento ordinato e organizzato in sicurezza, secondo i commenti degli atleti nocesi che vi hanno partecipato, misurandosi sui 7,5 km di corsa e 23 di bici. Prima frazione di corsa lungo un perimetro cittadino di 1 km da ripetere per 5 volte, salendo poi in sellino per la lunga pedalata extraurbana, con ritorno al circuito iniziale e 2,5 km finali di corsa da fare verso il traguardo.

In una gara dominata da Giuseppe Grassi della Nadir On The Road, i montedorini hanno ben figurato nella frazione iniziale con Gianfranco Dellaccio e Silvano Calicchio, insieme a Vasca, Liuzzi, Intini e D'Onghia dell'Otrè nei primi 15 corridori: i 23 km in bici successivi hanno inevitabilmente messo alla prova i nocesi, favorendo i più allenati nell'appaiamento al gruppo inseguitore del leader, tranne Vasca, fermato da una foratura. 

I km conclusivi di corsa hanno riconfermato avanti il montedorino Silvano Calicchio, primo assoluto del gruppo col suo 7° posto e 1° di categoria S4, podio completato dagli amici Nicola Intini e Tommaso Liuzzi dell'Otrè, rispettivamente 10° e 14°. A seguire i piazzamenti dei triathleti Angelo D'Onghia, Paolo Scarano, Gianni Dalena e Johnny Montanaro e i podisti- 'matricole' Gianfranco Dellaccio, Valentino Laforgia, Tony Bianco e Francesco Lo Greco. In attesa di vedere se la formazione Montedoro-Otrè Triathlon scenderà di nuovo in campo insieme per questi eventi aperti, si avvicinano i prossimi appuntamenti che contano per il triathlon nocese, con la gara di rank nazionale di Forte dei Marmi il 7 settembre (con assegnazione di un punteggio nazionale sommato alle altre gare nazionali disputate dal singolo atleta) e sostenendo l'impresa del 23 agosto di Nicola Intini e Paolo Scarano nell'Ironman di Budapest. I due nocesi si cimenteranno nel mezzo Ironman, 1 km e 900m di nuoto, 90 di bici e 21 di corsa: dopo la partecipazione di Domenico Lippolis, Giacomo Fusillo e Antonio Putignano all'edizione 2013 di Miami, due atleti nocesi si cimentano ancora nella sfida delle sfide per i triathleti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenta tramite Facebook

 

trovo aziende

Dalla prima pagina

Pubblicità

Pubblicità

Dulciar Natale 2017

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

Ginevra
Pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 122 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 
master-noci24-ballottaggio
promemoria

CONTRATTI DI QUARTIERE II

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 1-4-2004

Avvio lavori P.zza Garibaldi: 11-4-2012

Fine lavori P.zza Garibaldi: 30-4-2013

Approvazione convenzione: 15-07-2014

Avvio lavori per le case: ???

Sono trascorsi:

 

MUSEO DEI RAGAZZI

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 30-11-2005

Primo stralcio: 7-06-2011

Secondo stralcio: 7-04-2014

Avvio Terzo stralcio: 29-12-2015

Conclusione Terzo stralcio: ???

Sono trascorsi:

 

Twitter

PUMS

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 19-12-2014

Affidamento: 8-09-2016

Sito web dedicato al PUMS: 17-09-2016

Chiusura prima fase del PUMS: 22-12-2016

Adozione ed attuazione PUMS: ???

Sono trascorsi:

 

Facebook