Pubblicità

Pubblicità pub noci24 01

Pubblicità Assinotar 2017 luglio 1

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

- -
Pubblicità dolcepuglia2017

04 10 noci c5 sporting bariNOCI (Bari) - Nonostante il regolamento metta pressione, Noci C5 può ancora sperare nell'accesso ai play off: nelle ultime gare i biancoverdi di mister Lippolis hanno avuto più 'fame' di vittoria della contendente Dream Team Palo del Colle, raggiungendo ad una giornata dalla fine del campionato il 5° posto che vuol dire 'play off'. Il match conclusivo con la capolista Futsal Club, oggi pomeriggio alle 16.00 al palaFiore, avrebbe dovuto confermare la posizione di classifica del team di mister Lippolis e quindi il raggiunto obiettivo, ma una vittoria o un pareggio potrebbero risultare inutili a fronte di una regola federativa. (mister Lippolis a sinistra in foto con i convocati del match esterno contro Sporting Bari C5) 

Perchè i play off vengano giocati la differenza di punti tra 2a e 5a dovrebbe essere inferiore a 10, mentre ad oggi tra Real Adelfia e Noci C5 appunto ne passano ben 12. Cosa dovrebbe succedere perchè la situazione si metta bene per i nocesi?

Qualora il Real Adelfia perdesse oggi il derby con il Velo Club Adelfia e il Noci C5 vincesse contemporaneamente sulla capolista, i punti tra 2a e 5a sarebbero meno di 10 e i play off sarebbero quindi disputabili: gli ostacoli affinchè ciò accada, però, sono diversi. Innanzitutto, il derby adelfiano rischia di saltare per una protesta sin ora veicolata sui social dal Velo Club, vittima a suo dire di direzioni di gara e decisioni sportive a sfavore (partita di ritorno col Noci C5 compresa, ndr), le stesse che porterebbero la squadra, per quel che ci è dato intendere, a non scendere in campo oggi per l'ultima di campionato. Questo annullerebbe sistematicamente l'ultimo scampolo di speranza biancoverde, ma anche nella migliore delle ipotesi, solo 3 punti distanziano la capolista dall'inseguitrice Real Adelfia e il Futsal Club vorrà certamente difendere il primato di classifica che vorrebbe dire passaggio diretto. Insomma, le ipotesi per oggi sono tra le più disparate e non resta che attendere il verdetto dal campo: quello tra Noci C5 e la capolista Futsal Club arriverà alle 16.00 dal palaFiore, ma mister Lippolis è già grato ai suoi ragazzi per questo rush finale e per il lavoro fatto durante l'intera stagione.

"Abbiamo lavorato con umiltà e passione e da questo punto di vista usciamo come vincenti" è il commento perentorio del tecnico biancoverde, alla sua seconda stagione sulla panchina della società del presidente D'Elia. Nella recente intervista rilasciata da Lippolis a Noci24, il mister insieme al suo giocatore Pontrelli esprimeva malcontento per le critiche ai risultati arrivate da persone vicine alla società ed un tempo sostenitori della squadra: dopo quelle dichiarazioni sono arrivate tre vittorie importanti, contro Velo Club, Sporting Bari, ma soprattutto Dream Team Palo del Colle, che hanno portato i biancoverdi in zona play off.

La prima, in casa, vinta in rimonta per 9-5 e segnata da una serie di decisioni arbitrali giudicate ingiuste dal Velo Club e dalle quali parte appunto la "protesta" delle ultime ore del team adelfiano, non ha bisogno di chiarimenti per il mister biancoverde. "È stata una vittoria netta per 9-5 e considerando che al primo tempo perdevamo 2-4 e ad inizio secondo tempo perdevamo 3-5, la ritengo una grande rimonta. Per il resto non ho fatto polemiche all'andata (vinta 1-2) quando siamo andati ad Adelfia e alcuni nostri giocatori hanno subito aggressioni fisiche e verbali e non intendo farle ora in occasione della vittoria casalinga. Per altro mi risulta ci siano state discussioni anche in occasione della gara di ritorno tra Velo club ed Azzurri noci e questo la dice lunga".

Dopo la vittoria sul Velo Club è arrivata quella sul Dream Team Palo del Colle, diretto avversario del Noci C5 per la corsa ai play off: due squadre unite da un percorso simile di stagione, che le ha viste arrivare in fondo alla Coppa Puglia e giocarsi l'obiettivo play off per la C1. "Non a caso sia noi che il Dream team palo del colle siamo rispettivamente quinti e sesti in campionato, ma entrambe semifinaliste di coppa, mentre la capolista Mp futsal è uscita fin dal primo turno: siamo stati impegnati su due fronti, insomma e contemporaneamente e queste sono riflessioni che la maggior parte delle persone non fa, purtroppo." I sassolini nella scarpa biancoverde non sembrano essere stati tolti del tutto e mister Lippolis fa capire che le aspettative sul suo team continuano a deludere qualcuno, senza però toccare particolarmente le sue convinzioni. "Purtroppo ai più conta solo il risultato, i gol e tutto si riduce a vincere o perdere. Mi rendo conto che un organico come il nostro sia stato assemblato per poter fare bene e quindi intorno a noi capisco che ci possano essere delle aspettative, chi però la squadra la segue nella sua totalità è conscio del fatto che questa stagione siamo stati dilaniati da infortuni, squalifiche e problemi vari ed eventuali che non mi hanno permesso di poter disporre di tutta l'artiglieria insieme. Ciò si evince, referti alla mano, dal fatto che in tutta la stagione non ho mai convocato la stessa dozzina di giocatori della settimana precedente. Ciò detto, sono orgoglioso dei miei ragazzi che saranno pure giovani e di conseguenza inesperti, ma hanno grandi qualità e sono certo che questa loro annata gli sia servita come formazione su tutti i fronti. Sono più che convinto che ognuno dei miei giocatori è destinato a fare grandi cose, purché si distinguano dalla massa"

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenta tramite Facebook

 

trovo aziende

Dalla prima pagina

Pubblicità

Pubblicità

Dulciar Natale 2017

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

Ginevra
Pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 236 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 
master-noci24-ballottaggio
promemoria

CONTRATTI DI QUARTIERE II

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 1-4-2004

Avvio lavori P.zza Garibaldi: 11-4-2012

Fine lavori P.zza Garibaldi: 30-4-2013

Approvazione convenzione: 15-07-2014

Avvio lavori per le case: ???

Sono trascorsi:

 

MUSEO DEI RAGAZZI

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 30-11-2005

Primo stralcio: 7-06-2011

Secondo stralcio: 7-04-2014

Avvio Terzo stralcio: 29-12-2015

Conclusione Terzo stralcio: ???

Sono trascorsi:

 

Twitter

PUMS

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 19-12-2014

Affidamento: 8-09-2016

Sito web dedicato al PUMS: 17-09-2016

Chiusura prima fase del PUMS: 22-12-2016

Adozione ed attuazione PUMS: ???

Sono trascorsi:

 

Facebook